Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 24
Like Tree8Mi Piace

Discussione: MrDoc prescrive per donna 64anni

  1. #1
    L'avatar di RobyFZ6
    RobyFZ6 è  collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    284

    Predefinito MrDoc prescrive per donna 64anni



    Ciao a tutti,
    Come da titolo la MrDoc potrebbe essere seguita, con tutti gli accorgimenti del caso, da un soggetto femminile di 64 anni?
    Faccio presente che questa persona è parecchio energica e apparentemente priva di problemi. È un mese che si è riscritta in palestra e frequenta qualche corso più sala pesi 3/4 volte alla settimana

  2. #2
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc è  collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,126

    Predefinito

    Se non ha problemi di salute certo che si, ovviamente curandone sempre l' esecuzione
    A RobyFZ6 piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  3. #3
    DadoL non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2017
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,791

    Predefinito

    Mi riesce difficile pensare che un PT professionista dia come allenamento ad una donna 64 anni una scheda con Multiarticolari pesanti in 5x5.
    Per carità, magari la signora è un ex atleta e super in forma.

    Per me è NO

    Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    L'avatar di RobyFZ6
    RobyFZ6 è  collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DadoL Visualizza Messaggio
    Mi riesce difficile pensare che un PT professionista dia come allenamento ad una donna 64 anni una scheda con Multiarticolari pesanti in 5x5.
    Per carità, magari la signora è un ex atleta e super in forma.

    Per me è NO

    Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
    no era soltanto una mia curiosità DadoL
    Tu dici che neanche partendo da un carico molto basso? tipo stacco 20kg, squat 15kg e panca 10kg?
    Non sarebbero meglio rispetto a leg press, leg curl e pectoral machine, che già fà insieme ad altri macchinari?

  5. #5
    DadoL non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    May 2017
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,791

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RobyFZ6 Visualizza Messaggio
    no era soltanto una mia curiosità DadoL
    Tu dici che neanche partendo da un carico molto basso? tipo stacco 20kg, squat 15kg e panca 10kg?
    Non sarebbero meglio rispetto a leg press, leg curl e pectoral machine, che già fà insieme ad altri macchinari?
    Si si, avevo capito. Il mio discorso del "PT professionista" è un mio modo di pensare... mi spiego: se una donna di 64 anni (in questo caso) va da un pt professionista, questi gli farebbe fare squat, panca, stacco, military in 5x5 progressione lineare?
    Se perde l'equilibrio nello squat cosa succede... e se tira di schiena e va sulle ginocchia (cosa altamente probabile) cosa succede? Se perde l'equilibrio nel Military? Se tira male di schiena nello stacco?

    I macchinari non hanno pesi liberi. Hai tutto sotto controllo, se non c'è la fai, lasci e la sicura intervine. Sono movimenti guidati, sicuri.

    Non dico che non deve/può fare squat panca ecc ma se noi, che siamo più giovani, abbiamo problemi a fare un buona esecuzione...

    In più, i multiarticolari sono esercizi di forza... quanta forza potrebbe esercitare su una lat machine? In più, molto probabilmente tirerebbe in maniera assimmetrica.

    Quindi ecco, secondo me è no. Poi ovvio, se un pt professionista dice il contrario o magari la segue di persona.

    Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
    A RobyFZ6 piace questo messaggio.

  6. #6
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc è  collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,126

    Predefinito

    Il problema è il PT professionista che non sa insegnare le alzate.

    Da un punto di vista della salute e del beneficio dell' allenamento è sicuramente meglio il mio 5x5 con i multiarticolari che non qualsiasi macchina perchè non è detto che la traiettoria "fissa" della macchina sia quella "salubre". E' un preconcetto assolutamente sbagliato che le macchine siano più sicure per l' atleta, forse lo sono per il PT perchè se capita qualcosa la colpa è della macchina e non sua.

    Non significa che debba puntare ad alzare 200 kg, ma, se è sana e ha qualcuno che le insegna bene sicuramente l' allenamento con le grandi alzate in full body è meglio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  7. #7
    aemme non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    94

    Predefinito

    credo che a 64 anni sia meglio utilizzare le macchine, pochi esercizi mirati a corpo libero e magari qualche pesetto e poi mantenere l'efficienza cardiorespiratoria come primo elemento.
    gutta cavat lapidem

  8. #8
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc è  collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,126

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aemme Visualizza Messaggio
    credo che a 64 anni sia meglio utilizzare le macchine, pochi esercizi mirati a corpo libero e magari qualche pesetto e poi mantenere l'efficienza cardiorespiratoria come primo elemento.
    Continui a dire la stessa cosa, ma se un soggetto è sano il limite non è il soggetto ma chi insegna, certo che se parliamo di un sedentario che non ha mai fatto nulla in vita sua , è sovrappeso, magari cardiopatico etc etc , serve una fase di condizionamento, ma qui Roby disce che
    questa persona è parecchio energica e apparentemente priva di problemi. È un mese che si è riscritta in palestra e frequenta qualche corso più sala pesi 3/4 volte alla settimana
    Studi recenti dimostrano che contrastare la perdita di massa muscolare con andare degli anni riduce il rischio cardiocircolatorio alla stregua dell' attività aerobica.

    Limitare persone non più giovani a "Magari qualche pesetto" è ottuso... ..io ho 53 anni, sono un seghino di 66kg e faccio stacco con 200kg
    A RobyFZ6 piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  9. #9
    L'avatar di RobyFZ6
    RobyFZ6 è  collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Mi trovo piu vicino al pensiero di MrDoc,e anche io credo che il limite non sia l'età,e ho posto questa domanda proprio perché, vedendo l'energia e la voglia che ha di allenarsi, mi sembra quasi sprecata e vittima allo stesso mio modo, che ne ho 32 di anni, delle classiche schede copia e incolla dei trainer,che oltretutto la fanno lavorare a cedimento su tutte le serie e tutti gli esercizi.

  10. #10
    sbiego non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    311

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    io ho 53 anni, sono un seghino di 66kg e faccio stacco con 200kg
    Ma tu sei MrDoc mica un seghino qualunque!

    Apparte gli scherzi, concordo con quanto dici. Se non ci sono limitazioni fisiche o problemi pregressi, il problema non è il tipo di allenamento.

    Sicuramente è più facile farsi male con uno squat fatto alla cacchio di cane che con una leg extension con 5kg di carico.

    Ma a cosa serve una leg extension fatta con un peso irrisorio? A nulla. Ne beneficia solo il proprietario della palestra e il possibile PT, non sicuramente la signora.

    A prescindere da tutto la prima a dover scegliere cosa fare è la persona in questione.

    Solo lei sa cosa vuole ottenere, quanto impegno metterci e in che stato di salute si trova.

    Se Roby ha posto questa domanda immagino l'abbia fatto solo per dare un'alternativa alla signora.

    Gli si presenta l'alternativa e se gli interessa può provare, ovviamente andrà seguita, con molta attenzione.

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    A MrDoc piace questo messaggio.

  11. #11
    L'avatar di RobyFZ6
    RobyFZ6 è  collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    284

    Predefinito

    La persona in questione è mia suocera, ecco svelato.
    Si è iscritta nello stesso centro nostro, e quindi so con chi ha a che fare in sala pesi.
    In passato ha fatto attività fisica, certo non era un'atleta professionista, ma si è sempre data da fare essendo una persona che ha sempre tenuto al proprio fisico anche sotto il punto di vista alimentare.
    Siccome ha dimostrato in questo mese di non essere da meno rispetto a un 30/40 enne, e non scherzo... La vedo nella stessa giornata allenarsi in più cose, esempio corso di acqua fitness+sala pesi fatta a sfinimento+corso da 40 minuti di addominali e core, reggendo senza problemi...ho immaginato che tra qualche mese magari potesse fare la scheda di mrdoc e lasciar perdere quegli allenamenti di cui sono stato vittima anche io.
    Il suo obiettivo come tutte le donne è tonificare ovviamente e di riprendere un po' di muscolatura, quindi se regge tutte queste cose senza problemi mi chiedo perché non dovrebbe reggere una MrDoc, dove c'è anche della logica e del senso strutturato.

  12. #12
    aemme non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    94

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Continui a dire la stessa cosa, ma se un soggetto è sano il limite non è il soggetto ma chi insegna, certo che se parliamo di un sedentario che non ha mai fatto nulla in vita sua , è sovrappeso, magari cardiopatico etc etc , serve una fase di condizionamento, ma qui Roby disce che


    Studi recenti dimostrano che contrastare la perdita di massa muscolare con andare degli anni riduce il rischio cardiocircolatorio alla stregua dell' attività aerobica.

    Limitare persone non più giovani a "Magari qualche pesetto" è ottuso... ..io ho 53 anni, sono un seghino di 66kg e faccio stacco con 200kg
    complimenti per la tua performance, direi notevole e quello che dici è tutto giusto. Ma se leggi attentamente quanto dice Roby parla di "persona...apparentemente priva di problemi"..questo avverbio condiziona il modus operandi del professionista, il quale, essendo tale, metterà in atto alcuni test semplici e valutativi della condizione generale e della condizione specifica, con molta diligenza perché in caso di incidente per "eccesso di zelo" dovrà dimostrare di aver agito secondo il buon senso e... conoscenza della metodologia/fisiologia allenante.
    64 anni non sono 53 e 53 non sono 30.
    Non sono io che limito la persone, ma è l'età che limita la persona. Poi evidentemente i fenomeni sono in ogni sport.
    gutta cavat lapidem

  13. #13
    aemme non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    94

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RobyFZ6 Visualizza Messaggio
    La persona in questione è mia suocera, ecco svelato.
    Si è iscritta nello stesso centro nostro, e quindi so con chi ha a che fare in sala pesi.
    In passato ha fatto attività fisica, certo non era un'atleta professionista, ma si è sempre data da fare essendo una persona che ha sempre tenuto al proprio fisico anche sotto il punto di vista alimentare.
    Siccome ha dimostrato in questo mese di non essere da meno rispetto a un 30/40 enne, e non scherzo... La vedo nella stessa giornata allenarsi in più cose, esempio corso di acqua fitness+sala pesi fatta a sfinimento+corso da 40 minuti di addominali e core, reggendo senza problemi...ho immaginato che tra qualche mese magari potesse fare la scheda di mrdoc e lasciar perdere quegli allenamenti di cui sono stato vittima anche io.
    Il suo obiettivo come tutte le donne è tonificare ovviamente e di riprendere un po' di muscolatura, quindi se regge tutte queste cose senza problemi mi chiedo perché non dovrebbe reggere una MrDoc, dove c'è anche della logica e del senso strutturato.
    ma che ragionamento è...se regge?
    gutta cavat lapidem

  14. #14
    L'avatar di RobyFZ6
    RobyFZ6 è  collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    Roma
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Se hai letto, il "se regge" è un'affermazione, voglio dire che non ha problemi, neanche di fiato.
    Le hanno dato la stessa scheda che danno alle altre ragazze con 30 anni di meno, con la differenza che lei si allena meglio di loro.
    Ultima modifica di RobyFZ6; 17-02-2020 alle 06:46 PM

  15. #15
    aemme non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    94

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RobyFZ6 Visualizza Messaggio
    Se hai letto, il "se regge" è un'affermazione, voglio dire che non ha problemi, neanche di fiato.
    Le hanno dato la stessa scheda che danno anche alle altre ragazze, con la differenza che lei si allena meglio di loro.
    ti ricordo che vale il carico interno e non esterno. Quanto conta quindi è il limite di frequenza cardiaca durante uno sforzo per esempio sia aerobico che anaerobico, fintanto non hai una valutazione obbiettiva le sensazioni servono a nulla.
    gutta cavat lapidem

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home