Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree3Mi Piace
  • 1 Post By MrDoc
  • 1 Post By .:überfranz:.
  • 1 Post By umbsa

Discussione: Importante e duraturo calo delle prestazioni

  1. #1
    umbsa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    13

    Predefinito Importante e duraturo calo delle prestazioni



    Buonasera a tutti,
    sono qui a chiedere un consiglio, ogni suggerimento è ben accetto.
    Vi spiego il mio problema: mi alleno circa 4-5 volte a settimana e fino a metà dicembre tutto bene. Dalla seconda metà di dicembre (dopo un raffreddore ed il vaccino antinfluenzale) importante calo delle prestazioni (del tipo in panca facevo ripetizioni con 65 kg, ora con 50kg; lat machine facevo con 65kg, ora 55kg). All'inizio ho dato la colpa a qualche bioritmo ma la cosa si è trascinata fino adesso. Siccome sono un medico ho fatto anche le analisi del sangue per escludere problemi o qualche virosi, tutte negative. Allora mi sono informato e ho visto che esistono problemi come l'overreaching e l'overtraining. Cosa ne pensate? mi devo preoccupare? devo fare un periodo di scarico? e se si di quanti giorni? scarico attivo o totale?
    Grazie e perdonatemi l'inesperienza!

  2. #2
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,625

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da umbsa Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    sono qui a chiedere un consiglio, ogni suggerimento è ben accetto.
    Vi spiego il mio problema: mi alleno circa 4-5 volte a settimana e fino a metà dicembre tutto bene. Dalla seconda metà di dicembre (dopo un raffreddore ed il vaccino antinfluenzale) importante calo delle prestazioni (del tipo in panca facevo ripetizioni con 65 kg, ora con 50kg; lat machine facevo con 65kg, ora 55kg). All'inizio ho dato la colpa a qualche bioritmo ma la cosa si è trascinata fino adesso. Siccome sono un medico ho fatto anche le analisi del sangue per escludere problemi o qualche virosi, tutte negative. Allora mi sono informato e ho visto che esistono problemi come l'overreaching e l'overtraining. Cosa ne pensate? mi devo preoccupare? devo fare un periodo di scarico? e se si di quanti giorni? scarico attivo o totale?
    Grazie e perdonatemi l'inesperienza!
    Dai veramente pochi dati su di te, ad esempio quanti anni hai, (questo, dovresti saperlo, è uno dei primi dati da chiedere ad un paziente che ci pone un suo problema) perchè qualcosa che è anomalo a 20 anni potrebbe essere assolutamente normale a 50 anni. Non ci dici neanche COME ti sei alllenato finora, altro dato molto importante.

    "overreaching e l'overtraining" esistono in teoria, ma, se non ti alleni 2 volte al giorno, per 2 ore, per almeno 6 giorni a settimana, sono piuttosto improbabili.

    Se sei un medico presumo anche che tu abbia fatto gli esami anche per anemizzazioni, ipotiroidismi , patologie muscolari (cpk ad esempio), diabete etc

    In conclusione, anche se non so come ti sei allenato, la cosa più probabile è che tu ti sia allenato nel modo sbagliato, ovvero tirando troppo sempre, andando a cedimento e non mantnendo un certo buffer, e comunque, senza una programmazione adeguata.
    A umbsa piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  3. #3
    umbsa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Dai veramente pochi dati su di te, ad esempio quanti anni hai, (questo, dovresti saperlo, è uno dei primi dati da chiedere ad un paziente che ci pone un suo problema) perchè qualcosa che è anomalo a 20 anni potrebbe essere assolutamente normale a 50 anni. Non ci dici neanche COME ti sei alllenato finora, altro dato molto importante.

    "overreaching e l'overtraining" esistono in teoria, ma, se non ti alleni 2 volte al giorno, per 2 ore, per almeno 6 giorni a settimana, sono piuttosto improbabili.

    Se sei un medico presumo anche che tu abbia fatto gli esami anche per anemizzazioni, ipotiroidismi , patologie muscolari (cpk ad esempio), diabete etc

    In conclusione, anche se non so come ti sei allenato, la cosa più probabile è che tu ti sia allenato nel modo sbagliato, ovvero tirando troppo sempre, andando a cedimento e non mantnendo un certo buffer, e comunque, senza una programmazione adeguata.

    Grazie della risposta.
    34 anni, faccio palestra da 2 anni, 4-5 accessi in palestra alla settimana della durata ciascuno di circa 1 ora massimo un'ora e mezza. Sicuramente l'allenamento era organizzato male, senza buffer, sempre a cedimento e sempre gli stessi esercizi con poca rotazione.
    Per quanto riguarda gli esami del sangue ho escluso tutto quello che hai citato.
    Quindi più che fermarmi una o due settimane mi consigli di rivedere il mio allenamento?
    Ultima modifica di umbsa; 06-02-2020 alle 11:47 PM

  4. #4
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,625

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da umbsa Visualizza Messaggio
    Sicuramente l'allenamento era organizzato male, senza buffer, sempre a cedimento e sempre gli stessi esercizi con poca rotazione.
    Certo che va rivisto, nel lungo periodo, se non sei doped, allenarsi sempre a cedimento ti brucia.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  5. #5
    umbsa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Certo che va rivisto, nel lungo periodo, se non sei doped, allenarsi sempre a cedimento ti brucia.
    Quindi adesso cosa mi consigli di fare? Mi prendo una settimana di riposo e poi riparto in modo più ragionato?

  6. #6
    L'avatar di .:überfranz:.
    .:überfranz:. non  è collegato Fava di quattro metri !!!
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    11,091

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da umbsa Visualizza Messaggio
    Quindi adesso cosa mi consigli di fare? Mi prendo una settimana di riposo e poi riparto in modo più ragionato?
    no, non importa riposarsi secondo me, basterebbe fare un programma basato su squat, panca, stacco e trazioni/lat machine cercando di evitare il cedimento come la peste nera.

    parti con un 5x5 su tutto (parti con carichi leggeri)e cerca di aumentare il carico di 2.5kg a settimana. ti scrivo un esempio:

    squat 5x5 progressione di carico settimanale
    panca 5x5 leggera
    trazioni 5x5

    2ndo giorno
    panca 5x5 progressione
    squat leggero 5x5
    rematore 5x5

    3zo giorno
    stacco 5x5 progressione
    panca 5x5 leggera
    trazioni 5x5

    aggiungi a fine giornata un paio di esercizi monoarticolari con carico leggero con cui puoi fare un 3x10-20 e sei a cavallo
    A MrDoc piace questo messaggio.

  7. #7
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,625

    Predefinito

    Esatto, questo programmino ti può traghettare verso un altro modo di allenarti (metti i video delle tue alzate principali) poi si devono seguire programmi in cui la fatica sia "ciclizzata", non si deve sempre levorare "leggero", ma neanche tirare sempre alla morte.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  8. #8
    umbsa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Grazie dei consigli!
    A MrDoc piace questo messaggio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home