Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Risultati da 46 a 56 di 56
Like Tree59Mi Piace

Discussione: Consigli, consigli, consigli

  1. #46
    L'avatar di ALFONSO79
    ALFONSO79 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    36

    Predefinito



    "Intimarmi"?

    Spero tu stia scherzando.

    Vabbe sorvolo sul tono del tuo commento, preferisco risponderti nel merito, il resto non mi interessa, sono cose tue.

    Io si, ho letto alcuni articoli nei quali si afferma che il confine tra overtraining e overreaching non è netto, e che le differenze individuali giocano un ruolo cruciale. Se lo desideri, vedo di trovarli e te li linko, no problem.

    Anche se non ho capito se posso o no, perché prima hai detto si, poi hai detto che questo è un forum e si tratta solo di opinioni.

    Bene, ma dire che l'overtraining non è assolutamente possibile se ci si allena sei giorni a settimana non è un'opinione, è un affermazionee dovrebbe essere quindi accompagnata da elementi a supporto della stessa.

    Io mi sono limitato a dire che ci potrebbe essere il rischio, non ho detto nulla di assoluto, non ho detto che andrà sicuramente in overtraining, anzi l'ho considerata un'ipotesi remota.

    Voi invece avete delle certezze assolute, affermate con certezza che il rischio non sussiste, aldilà dei soggetti o dal tipo di allenamento.
    Bene, vediamo un po' cosa dice la scienza.

    Vediamo se la scienza è improvvisamente diventata qualcosa che da solo certezze e non pone interrogativi.

    C'è stato in effetti un periodo storico in cui era così... si chiamava medio evo.

    Se posso linkare gli studi, se mi date il permesso, lo faccio, però dovete darmi il permesso voi, perché credo di essere off topic e sono già stato richiamato a evitare flame, non vorrei passare per il troll della situazione.
    Fatemi sapere.

    Buona notte.
    Ultima modifica di ALFONSO79; 12-08-2019 alle 11:37 PM
    even the longest journey begins with a single step

  2. #47
    L'avatar di .:überfranz:.
    .:überfranz:. non  è collegato Fava di quattro metri !!!
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    10,672

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Leviatano_ Visualizza Messaggio
    Esimio Dott. Über.. Ahaha

    Chissà come ho la piacevole sensazione che questa diatriba la porteremo avanti per sempre. Io mi schiero a favore di una parziale programmazione annuale in mono
    hahahah, ma no, ma no...
    vado a letto, buonanotte

  3. #48
    L'avatar di .:überfranz:.
    .:überfranz:. non  è collegato Fava di quattro metri !!!
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    10,672

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    "Intimarmi"?

    Spero tu stia scherzando.

    Vabbe sorvolo sul tono del tuo commento, preferisco risponderti nel merito, il resto non mi interessa, sono cose tue.

    Io si, ho letto alcuni articoli nei quali si afferma che il confine tra overtraining e overreaching non è netto, è che le differenze individuali giocano un ruolo cruciale. Se lo desideri, vedo di trovarli e te li linko, no problem.

    Anche se non ho capito se posso o no, perché prima hai detto si, poi hai detto che questo è un forum e si tratta solo di opinioni.

    Bene, ma dire che l'overtraining non è assolutamente possibile se ci si allena sei giorni a settimana non è un'opinione, è un affermazionee dovrebbe essere quindi accompagnata da elementi a supporto della stessa.

    Io mi sono limitato a dire che ci potrebbe essere il rischio, non ho detto nulla di assoluto, non ho detto che andrà sicuramente in overtraining, anzi l'ho considerata un'ipotesi remota.

    Voi invece avete delle certezze assolute, affermate con certezza che il rischio non sussiste, aldilà dei soggetti è dal tipo di allenamento.
    Bene, vediamo un po' cosa dice la scienza.

    Vediamo se la scienza è improvvisamente diventata qualcosa che da solo certezze e non pone interrogativi.

    C'è stato in effetti un periodo storico in cui era così... si chiamava medio evo.

    Se posso linkare gli studi, se mi date il permesso, lo faccio, però dovete darmi il permesso voi, perché credo di essere off topic e sono già stato richiamato a evitare flame, non vorrei passare per il troll della situazione.
    Fatemi sapere.
    posta pure tutto se vuoi.
    se posso dare la mia modestissima opinione, le domande di un ragazzino ci hanno fatto andare OT e nemmeno di poco...

    quest'ultimo si è dimostrato piú volte recidivo nel domandare e non leggere le risposte, anzi, come da lui detto vuole essere convinto, e questo non è certo lo scopo del forum.

    Personalmente non conosco nessuno che abbia subito un overtraining, nessuno, neanche in ambito di gare e con pesi da gara. Detto questo mi sembra abbastanza plausibile dire che il ragazzino con pesi bassi e lontani dalla sua portata genetica non possa sovrallenarsi (non con quelle 5-6 ore di allenamento settimanale). Anzi mi pongo un'altra domanda, quanto potrá durare questa sua fase di volersi allenare tutti i giorni? azzardo che si stuferá prima semplicemente perché ci saranno altri interessi oltre che ai pesi.

    il consiglio che gli abbiamo dato inizialmente era di allenarsi 3 giorni a settimana, ma a quanto pare ha voluto insisitere su sei. gli ho proposto una split PPL PPL che non ha voluto leggere e ha riportato una scheda da discutere fatta dal suo PT, quindi non eticamente discutibile qui. finora mi sembra che tutti i consigli e programmi sbagliati gli siano stati dati proprio da gente che viene pagata per seguirlo, almeno a quanto dice lui...

    non si sta neanche allenando in questo periodo perché in vacanza mi sembra... insommma siamo ben lontani da come vive lo sport un atleta vero.
    A MrDoc piace questo messaggio.

  4. #49
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    10,635

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    "Intimarmi"?
    Si, tu intimavi a Thorson di portare studi in merito alla sua affermazione. Che tu lo volessi o no il tuo tono era perentorio con quell elenco di caratteristiche che gli studi avrebbero dovuto avere e con il tuo evidenziare di essere "ricercatore". (Tu stesso ti sei reso conto di questo scrivendo alcuni post dopo che non volevi alimentare flames)
    .

    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    Se posso linkare gli studi, se mi date il permesso, lo faccio, però dovete darmi il permesso voi, perché credo di essere off topic e sono già stato richiamato a evitare flame, non vorrei passare per il troll della situazione.
    Fatemi sapere.
    Puoi fare un topic in merito e mettere i link agli articoli se vuoi, purchè non rimandino a e-commerce o si tratti di "pubblicità"

    Il punto non è se qualche articolo esista (a me non interessano ne in un senso ne nell altro), perchè comunque andrebbe sviscerato, valutato , confrontatato con altri che sicuramente direbbero il contrario etc etc.
    Il punto è che :
    Questo, nel caso ti sia sfuggito, è un forum, dove gli utenti scrivono le loro opinioni, non un congresso internazionale in cui tu puoi "intimarmi" di portare studi a supporto di una mia affermazione,
    Come dicevo il forum è un posto dove si discute tra amici, e, tra amici, nessuno si sogna, in risposta ad una mia affermazione, di dirmi:
    ...mi elenchi gli studi scientifici che affermano ciò che hai detto? Ovviamente mi serve sapere titolo degli articoli, autori, citazioni, su che rivista sono stati pubblicati, impact factor e... basta, direi che basta così.
    capisci, non hai scritto: hai qualche studio da farmi leggere in merito, ma "mi elenchi" gli studi con "titolo degli articoli, autori, citazioni, su che rivista sono stati pubblicati, impact factor"

    questo, forse, è il modo in cui un professore si rivolge ad uno studente che stà interrogando.

    Io, come dicevo, non sono interessato agli studi in merito, il mio lavoro è un altro e l' attività con i pesi voglio che sia solo qualcosa di rilassante che non prendo troppo sul serio.

    Non tutti "sono studiati" e non tutti vivono di articoli e talora portano semplicemente opinioni basate sulla loro esperienza.

    Non ti piacciono? Va benissmo, scrivi che non sei daccordo e, se proprio vuoi "fare lezione", porta tu articoli in merito alla tua tesi. Non fare interrogazione...
    A .:überfranz:., ThorSon e eraser piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  5. #50
    L'avatar di eraser
    eraser non  è collegato Eraser Moderator
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    misure: hp+7: 1.92x99
    Messaggi
    10,181

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    Punto uno.
    Io mi riferivo essenzialmente alla scheda in questione e a tutto l'insieme di schede un po' tutte simili, fatte con lo stampino, che girano nelle palestre o su internet.
    Per me quelle sono solo elenchi di esercizi.

    Parli di programmazione, ok. Allora mi dici quanti istruttori in palestra stilano le proprie schede sulla base di una vera programmazione e quanti invece no?
    Credo che la seconda categoria sia di gran lunga più corposa.

    La programmazione, per quanto poco ne possa sapere io, dovrebbe essere personalizzata, o tu imposti per tutti la stessa identica programmazione?

    E qui si va sul versante web, mi spieghi come una scheda pensata da una persona che non ti conosce, non ti ha mai visto, non sa chi sei, possa essere considerata come un buon esempio di programmazione?

    Diverso è ovviamente il caso in cui c'è un coach (bravo) che ti segue e riesce a farti un programma di allenamento efficace, oppure tu stesso hai ormai l'esperienza per stilarti il programma da solo.

    Bene, in quei casi, ovviamente non è solo un elenco di esercizi, e infatti io non lo chiamò nemmeno scheda, lo chiamo programma. Che è un'altra storia.

    Quindi, mi dispiace, ma resto della mia idea, la stragrande maggioranza delle schede sono solo elenchi di esercizi, la differenza non la farà di certo se in una c'è il pulley al posto del rematore o il calf in piedi al posto del calf seduto, la differenza la farà il come ci si allena.


    Punto due:
    Sono ricercatore CNR da circa sei anni. Quando mi imbatto in affermazioni così assolutistiche che vorrebbero avere una parvenza scientifica, cerco di approfondire da me la cosa.
    Quindi, gentilmente, mi elenchi gli studi scientifici che affermano ciò che hai detto? Ovviamente mi serve sapere titolo degli articoli, autori, citazioni, su che rivista sono stati pubblicati, impact factor e... basta, direi che basta così.
    Te li chiedo perché tutte le volte che mi sono imbattuto in persone che, parlando di bodybuilding, l'hanno buttata sullo scientifico, poi in realtà non conoscevano le fonti, il che è grave se la metti su quel punto.
    Ma ovviamente non sarà il tuo caso.





    Richiamo un post precedente per ricordare, se per caso qualcuno se ne fosse dimenticato!, che il thread è stato aperto da un 18enne hp-20.

    Traduco per i neofiti...

    Un ragazzino che non si è mai allenato e che ha una alimentazione sbagliata.

    Quindi QUALUNQUE attività motoria per lui, almeno nel primo periodo!, andrà bene.

    Chi parla di overtraining o simili NON HA PROPRIO CAPITO a chi si sta rivolgendo.

    (Rileggere il primo post PRIMA di parlare, rivolto ovviamente a tutti).

    Altra cosa..
    Molti di noi hanno "titoli".
    Ben venga un ricercatore CNR (ora vado a vedermi bene se si occupa solo di industria o anche di "affari motori"..) come ben vengano gli anni di insegnamento universitario di ÜberFranz, miei, o la laurea in medicina di MrDoc (il tutto infarcito con qualche decennio di agonismo sportivo con relativi titoli).
    (Non cito altri mods/utenti con titoli equipollenti perché l'alzheimer mi inibisce.. )

    Ma quando sento parlare di monofrequenza in ambito sportivo, ben sapendo che NON ESISTE uno sport che sia uno!, che lavora in monofrequenza (i bb di alto livello fanno 2 allenamenti al giorno, ESATTAMENTE COME TUTTI GLI SPORTIVI!) già so il livello della discussione.

    In questo thread, come spesso capita anche a me (sono un mod atipico, ma questo vi è capitato..sorry) si è andati ot in modo eccessivo.

    Chi vuole portare avanti le proprie tesi, magari avallate da bibliografia inerente, apra un suo thread.

    Dopo tanti anni di forum conoscete le mie idee (e il mio pregresso).
    Chi è entrato da poco, o ha meno esperienza, farebbe bene a studiarsi gli articoli in evidenza sul forum (cosa PREVISTA DAL REGOLAMENTO accettato da tutti gli utenti).

    Seguendo queste semplici regole non ci saranno discussioni ( o moderazioni ) spiacevoli
    Ultima modifica di eraser; 13-08-2019 alle 09:20 AM
    A .:überfranz:. piace questo messaggio.
    Eraser
    ...chew...before it's too late...
    ________________________
    Circle69. Ipse Dixit: http://www.bbhomepage.com/forum/teor...pse-dixit.html
    Dieta : http://www.bbhomepage.com/forum/alim...ete-prima.html
    Scheda : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...ete-prima.html
    Allenamento : http://www.bbhomepage.com/forum/prog...petizioni.html
    ________________________

  6. #51
    L'avatar di ThorSon
    ThorSon non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,367

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    Punto uno.
    Io mi riferivo essenzialmente alla scheda in questione e a tutto l'insieme di schede un po' tutte simili, fatte con lo stampino, che girano nelle palestre o su internet.
    Per me quelle sono solo elenchi di esercizi.

    Parli di programmazione, ok. Allora mi dici quanti istruttori in palestra stilano le proprie schede sulla base di una vera programmazione e quanti invece no?
    Credo che la seconda categoria sia di gran lunga più corposa.

    La programmazione, per quanto poco ne possa sapere io, dovrebbe essere personalizzata, o tu imposti per tutti la stessa identica programmazione?

    E qui si va sul versante web, mi spieghi come una scheda pensata da una persona che non ti conosce, non ti ha mai visto, non sa chi sei, possa essere considerata come un buon esempio di programmazione?

    Diverso è ovviamente il caso in cui c'è un coach (bravo) che ti segue e riesce a farti un programma di allenamento efficace, oppure tu stesso hai ormai l'esperienza per stilarti il programma da solo.

    Bene, in quei casi, ovviamente non è solo un elenco di esercizi, e infatti io non lo chiamò nemmeno scheda, lo chiamo programma. Che è un'altra storia.

    Quindi, mi dispiace, ma resto della mia idea, la stragrande maggioranza delle schede sono solo elenchi di esercizi, la differenza non la farà di certo se in una c'è il pulley al posto del rematore o il calf in piedi al posto del calf seduto, la differenza la farà il come ci si allena.
    Su questo mi trovi perfettamente d'accordo, evidentemente avevo male interpretato la tua frase "Comunque una scheda alla fine è un elenco di esercizi, non è una ricetta magica, quindi molto dipende da te, da come ti alleni."
    Mi sembrava un discorso molto generico e non riferito in particolare alla scheda in oggetto.


    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    Punto due:
    Sono ricercatore CNR da circa sei anni. Quando mi imbatto in affermazioni così assolutistiche che vorrebbero avere una parvenza scientifica, cerco di approfondire da me la cosa.
    Quindi, gentilmente, mi elenchi gli studi scientifici che affermano ciò che hai detto? Ovviamente mi serve sapere titolo degli articoli, autori, citazioni, su che rivista sono stati pubblicati, impact factor e... basta, direi che basta così.
    Te li chiedo perché tutte le volte che mi sono imbattuto in persone che, parlando di bodybuilding, l'hanno buttata sullo scientifico, poi in realtà non conoscevano le fonti, il che è grave se la metti su quel punto.
    Ma ovviamente non sarà il tuo caso.
    Non mi sembra di aver scritto qualcosa con "parvenze scientifiche", non mi sono messo a parlare di come reagisce il sistema endocrino in situazioni di overtraining ("Coutts AJ, Wallace LK, Slattery KM. Monitoring changes in performance, physiology, biochemistry, and psychology during overreaching and recovery in triathletes. Int J Sports Med. 2007" o anche "Meeusen R, Piacentini MF, Busschaert B, et al. Hormonal responses in athletes: the use of a two bout exercise protocol to detect subtle differences in (over)training status. Eur J Appl Physiol. 2004") o di come l'overtraining sia considerato una sindrome a tutti gli effetti visto che i sintomi sono simili a quelli della depressione ("UUSITALO, Arja LT. Overtraining: making a difficult diagnosis and implementing targeted treatment. The Physician and Sportsmedicine, 2001" o "BUDGETT, R. Overtraining syndrome. British journal of sports medicine, 1990") ma ho semplicemente detto che per un novizio è impossibile raggiungere uno stato di overtraining perché, in quanto novizio, non è ancora in grado di esprimere tutto il suo potenziale (come già detto anche da Uber). Questo succede perché il suo corpo ancora non è arrivato al limite degli adattamenti possibili e quindi ha ancora margine per migliorare (devo citarti articoli anche per questo?).
    La mia frase non voleva essere in senso assolutistico ma basata sull'esperienza. Le condizioni di overtraining colpiscono principalmente atleti d'elitè in sport di resistenza (e non contro resistenza come è il sollevamento pesi) perché loro, oltre a fare molte più ore di allenamento di un semplice amatore, sono anche soggetti a stress di altro tipo da cui però non possono sottrarsi (vedi ad esempio l'ansia da prestazione, il dover raggiungere a tutti i costi un determinato risultato, l'alimentazione da cui assolutamente non possono sgarrare ecc.) cosa che invece in una persona normale non succede (io se ho le palle girate per il lavoro o altro posso buttarmi sul divano e sfondarmi di nutella, nessuno verrà a rimproverarmi).
    Riguardo a questo argomento di studi ce ne sono di meno perché significa fare degli esperimenti su degli esseri umani e farli ammalare deliberatamente, cosa non proprio simpatica. Se vuoi uno studio che mette sul piatto alcuni di questi numeri è "Meeusen R, Duclos M, Gleeson M, et al. Prevention, diagnosis and treatment of the overtraining syndrome. Eur J Sports Sci. 2006".

    Ovviamente rimane il fatto che la cosa si soggettiva, se preferisci modifico la parola impossibile con molto improbabile ma resta il fatto che il succo non cambia.

    In ultimo, visto che vuoi fare pelo e contropelo alle mie affermazioni, aggiungo una cosa in merito alla tua frase
    Citazione Originariamente Scritto da ALFONSO79 Visualizza Messaggio
    ma sei molto giovane, alla tua età le capacità di recupero dovrebbero essere ottime, ovviamente anche quelle vanno allenate, quindi non è che all’inizio sarà una passeggiata. Se mangi bene, riposi, secondo me ci può stare.
    Se riposi diventa davvero estremamente improbabile raggiungere la condizione di overtraining proprio perché essa è causata dalla mancanza di riposo!

    In ultimo aggiungo un consiglio di vita, libero di ignorarlo.
    Il tuo atteggiamento da "io sono ricercatore, voi non capite nulla" è controproducente, soprattutto quando basta una breve ricerca su Google per trovare tonnellate di materiale a supporto di quello che stavo dicendo.
    Indisponi i tuoi interlocutori e la discussione diventa uno scontro invece che un modo per crescere tutti assieme.



    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Un momento signor ricercatore, prima di chiedere studi scientifici etc etc a Thorson fai il piacere di portare tu gli studi che hai in merito (con tutte le indicazioni che hai richiesto: "titolo degli articoli, autori, citazioni, su che rivista sono stati pubblicati, impact factor"). Sei tu che hai parlato di Rischio di overtraining, quindi vediamo tutti gli studi che tu hai a disposizione circa l' attività del sollevamento pesi e l' overtraining, quali condizioni pongono per sviluppare l' overtraining, su quali popolazioni sono stati fatti, quali indicatorio sono stati utilizzati etc etc.

    Se io affermo che è difficile che un essere umano possa volare senza ausili meccanici e qualcuno mi chiede di portare gli studi che ho a supportare questa mia affermazione io posso avere solo una opinione di questa persona...


    Questo, nel caso ti sia sfuggito, è un forum, dove gli utenti scrivono le loro opinioni, non un congresso internazionale in cui tu puoi "intimarmi" di portare studi a supporto di una mia affermazione, svegliati e scendi dal piedistallo signor ricercatore CNR

    Ci sono cose che vengono valutate , grossolanamente, con l' esperienza; io ho a che fare con un grande numero di agonisti del Powerlifting con cui ci troviamo in occasione delle varie gare e qualcuno che abbia rinunciato ad una gara per "overtraining" non l'ho mai conosciuto, ...come non ho mai conosciuto un umano volante.

    Citazione Originariamente Scritto da MrDoc Visualizza Messaggio
    Si, tu intimavi a Thorson di portare studi in merito alla sua affermazione. Che tu lo volessi o no il tuo tono era perentorio con quell elenco di caratteristiche che gli studi avrebbero dovuto avere e con il tuo evidenziare di essere "ricercatore". (Tu stesso ti sei reso conto di questo scrivendo alcuni post dopo che non volevi alimentare flames)
    .


    Puoi fare un topic in merito e mettere i link agli articoli se vuoi, purchè non rimandino a e-commerce o si tratti di "pubblicità"

    Il punto non è se qualche articolo esista (a me non interessano ne in un senso ne nell altro), perchè comunque andrebbe sviscerato, valutato , confrontatato con altri che sicuramente direbbero il contrario etc etc.
    Il punto è che :


    Come dicevo il forum è un posto dove si discute tra amici, e, tra amici, nessuno si sogna, in risposta ad una mia affermazione, di dirmi:


    capisci, non hai scritto: hai qualche studio da farmi leggere in merito, ma "mi elenchi" gli studi con "titolo degli articoli, autori, citazioni, su che rivista sono stati pubblicati, impact factor"

    questo, forse, è il modo in cui un professore si rivolge ad uno studente che stà interrogando.

    Io, come dicevo, non sono interessato agli studi in merito, il mio lavoro è un altro e l' attività con i pesi voglio che sia solo qualcosa di rilassante che non prendo troppo sul serio.

    Non tutti "sono studiati" e non tutti vivono di articoli e talora portano semplicemente opinioni basate sulla loro esperienza.

    Non ti piacciono? Va benissmo, scrivi che non sei daccordo e, se proprio vuoi "fare lezione", porta tu articoli in merito alla tua tesi. Non fare interrogazione...

    Grazie Doc per le risposte.





    .: EDIT :.

    Scusa eraser, ho iniziato a scrivere la risposta prima che tu inviassi il tuo messaggio e l'ho visto solo dopo aver pubblicato.
    Per quanto mi riguarda la disccusione si chiude qui
    Ultima modifica di ThorSon; 13-08-2019 alle 10:49 AM
    A eraser, MrDoc e .:überfranz:. piace questo messaggio.
    <<Da una grande alimentazione, derivano grandi risultati>> cit. "Zio Ben" Muscia

  7. #52
    L'avatar di ALFONSO79
    ALFONSO79 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    36

    Predefinito

    Ti ringrazio per gli articoli.
    Appena ho un po' di tempo me li vado a leggere.

    Ora volevo solo puntualizzare una cosa, con quel "per me ci può stare" non intendevo dire che ci può stare il sovrallenamento, ma che per me può andare, cioè che si può anche allenare sei volte a settimana.
    Quindi se si alimenta in maniera corretta e riposa a sufficienza, lo escludo anch'io il sovrallenamento.

    A questo punto credo che il fraintendimento nasca li, nel caso riconosco di non essere stato chiaro nell'esposizione.

    @Eraser, scusami, questo è il mio ultimo commento in questa discussione, ho ritenuto opportuno precisare in quanto si trattava comunque di una risposta data al ragazzo è relativa al topic in questione.
    Per il resto eventualmente aprirò un topic specifico.
    Ultima modifica di ALFONSO79; 13-08-2019 alle 01:02 PM
    A .:überfranz:., betazeta e eraser piace questo messaggio.
    even the longest journey begins with a single step

  8. #53
    Lxroy non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da .:überfranz:. Visualizza Messaggio
    posta pure tutto se vuoi.
    se posso dare la mia modestissima opinione, le domande di un ragazzino ci hanno fatto andare OT e nemmeno di poco...

    quest'ultimo si è dimostrato piú volte recidivo nel domandare e non leggere le risposte, anzi, come da lui detto vuole essere convinto, e questo non è certo lo scopo del forum.

    Personalmente non conosco nessuno che abbia subito un overtraining, nessuno, neanche in ambito di gare e con pesi da gara. Detto questo mi sembra abbastanza plausibile dire che il ragazzino con pesi bassi e lontani dalla sua portata genetica non possa sovrallenarsi (non con quelle 5-6 ore di allenamento settimanale). Anzi mi pongo un'altra domanda, quanto potrá durare questa sua fase di volersi allenare tutti i giorni? azzardo che si stuferá prima semplicemente perché ci saranno altri interessi oltre che ai pesi.

    il consiglio che gli abbiamo dato inizialmente era di allenarsi 3 giorni a settimana, ma a quanto pare ha voluto insisitere su sei. gli ho proposto una split PPL PPL che non ha voluto leggere e ha riportato una scheda da discutere fatta dal suo PT, quindi non eticamente discutibile qui. finora mi sembra che tutti i consigli e programmi sbagliati gli siano stati dati proprio da gente che viene pagata per seguirlo, almeno a quanto dice lui...

    non si sta neanche allenando in questo periodo perché in vacanza mi sembra... insommma siamo ben lontani da come vive lo sport un atleta vero.
    Sorry per la risposta tardiva, ma non ho avuto nè la connessione nè il tempo per collegarmi a leggere.
    Mi piace schematizzare in punti, almeno la comprensione risulterà più efficace:

    1) Mi sono iscritto al forum ed ho aperto questa discussione per ricevere consigli da gente molto più esperta di me. È lecito che io abbia molte domande da fare in quanto novizio, no? O per caso qualcuno di voi è nato bodybuilder? Se fosse così, allora chiedo scusa.

    2) Ho letto e riletto i consigli che mi sono arrivati, non capisco questa continua saccenteria di Franz nel sottolineare il mio essere giovane (fino a prova contraria non ho deciso io di nascere dopo di voi) ed inesperto.

    3) Ho chiesto ben due volte perché quella scheda fosse un A-B-C invece che un A-B-A, ma non ho ricevuto risposta. Non sono io che mi ostino a non capire.

    4) Sembrerò testardo, ma ho continuato a chiedere riguardo alle sei volte a settimana perché lo percepisco come un allenamento più completo, questo per quanto riguarda il MIO corpo. Non quello di überfranz.
    In pillole: già ci metto molto tempo a guadagnare massa, perché andare tre volte alla settimana quando potrei allenarmi tutti i giorni? Andando soltanto tre volte faccio la metà di quanto farei con un'altra programmazione.

    5) Ok, è vero, oltre alla palestra ci sono altri interessi. Ma chi ti fa dire con certezza che mi stancherò e che non troverò uno spazietto di tempo per andare in palestra? Perché questo essere "diffidenti" verso una persona che neanche si conosce? Non mi piace vedermi rachitico (per usare un'iperbole), pertanto continuerò assolutamente ad allenarmi. Apprezza almeno la volontà di imparare prima di azzardare ipotesi.

    Good night!

  9. #54
    L'avatar di .:überfranz:.
    .:überfranz:. non  è collegato Fava di quattro metri !!!
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Oslo/Pisa
    Messaggi
    10,672

    Predefinito

    dato che mi hai risposto per punti faccio lo stesso, ma parti giá col piede sbagliato, e ti spiego perché:

    1) certo che è lecito fare domande, siamo stati tutti novizi anche noi, ma se guardi bene ti abbiamo risposto, ma te cosa hai imparato dalle risposte? semplicemente il consiglio di non strafare, che non è banale. parti dal presupposto che 6 sia meglio di 4... chi te lo dice? perchè dovrebbe esserlo? comunque sia la risposta alla split su sei giorni te l'ho giá data io personalmente: Ti rimando al mio post sulla split su 6 giorni... mi potresti dire che cosa hai imparato dalla risposta?

    2) no, non lo hai fatto, e sai perché? perché prendi quello che ti diciamo, o in questo caso "ti dico" dato che mi hai chiamato in prima persona per una "saccenteria"... quindi te fai le domande, noi ti rispondiamo, te continui a fare domande, e se noi ti rispondiamo di nuovo... probabilmente hai scambiato per saccenteria perché non hai capito che ho detto che sei giovane per salvaguardarti proprio dagli errori piú comuni, e anche dalle persone che non hanno l'accortezza di dare consigli giusti a chi appunto è in erba e si puó bruciare subito... sono una persona molto umile e con i piedi per terra, di sicuro non saccente.

    3) vedi, non ha importanza se la scheda sia aba bab abc etc etc, la scheda te la devi studiare, e per farlo devi leggere, rileggere e capire ció che giá è scritto... invece posti domande su domande senza capire la vera essenza delle risposte... da tutte le risposte che hai ricevuto finora che cosa hai imparato?

    4) sí, sí, il corpo è il tuo etc etc, ti ho giá risposto con un bell'esempio di split routine su sei giorni, se la vuoi leggere bene, altrimenti fa pure come vuoi. inoltre non ti ho detto di allenarti come me... non l'ho mai fatto, sarebbe molto stupido da parte mia... hai chiesto consigli? ed hai avuto consigli, ma non consigli che io darei a me, consigli personalizzati per te! ma te vuoi essere convinto... ed è quello l'errore di base.

    5) un'ipotesi sono pienamente in grado di farla se la voglio e sai perché? semplicemente perché dal 2006 fino ad ora di ragazzi come te ce ne sono stati migliaia e hanno fatto tutti la stessa fine: si sono volatilizzati... mica ho detto che non ce la farai mai, anzi, sono stato io il primo a spendere del mio tempo per darti consigli... spero che tu raggiunga tutti gli obiettivi della vita,non solo in palestra, ma sono anche una persona con molta esperienza di vita alle spalle e so come vanno certe cose, ovvio, magari mi sbaglio e se ti vuoi allenare 6 giorni a settimana fallo pure, mi chiedo solo quanto tempo potrá durare, sai perché? perché io so cosa significa avere 18 anni, 19, 20, 25 etc etc etc, conosco lo stress degli esami, conosco lo stress della vita, conosco lo stress delle faccende di casa e chi piú ne ha piú ne metta... e posso tranquillamente farlo perché siamo in un mondo libero e posso fare delle domande su ció che osservo.

    numero 6, ce lo metto io peché cosí concludo e si finisce qui. Vedi, a me non piace neanche il tono con cui ti sei posto, vatti a rivedere i post che ti ho scritto, (TI ho scritto,) ho investito il mio tempo per darti dei consigli, tutto a gratis, ma il forum non funziona solo cosí... non funziona che uno viene e fa le domande e tutti gli altri rispondono, e devono rispondere con le risposte giuste che si aspetta l'utente... devi essere maturo abbastanza per poter leggere e studiare (te lo abbiamo giá detto diverse volte), sono anche stato costretto a chiudere un tuo post poco etico, ma non te ne eri neanche reso conto...

    non vuoi piú essere nella condizione attuale? bene, segui i nostri consigli: studia.

    ps: per me è chiusa qui, non ti banno, non ti penalizzo, non ti ammonisco con detrazione di punti etc etc, non credo in queste cose (salvo casi estremi), ma da qui in avanti devi studiare e prima di postare una domanda analizzala per bene, controlla se è giá stata postata una domanda simile etc etc.

    ripeto per l'ultima volta: è finita qui e deve finire qui.
    A MrDoc e eraser piace questo messaggio.

  10. #55
    L'avatar di ThorSon
    ThorSon non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,367

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lxroy Visualizza Messaggio
    3) Ho chiesto ben due volte perché quella scheda fosse un A-B-C invece che un A-B-A, ma non ho ricevuto risposta. Non sono io che mi ostino a non capire.
    Uber ha già detto tutto, e questa tua domanda conferma il fatto che tu non stia leggendo i messaggi con attenzione perché in realtà io ti avevo già risposto in merito a questo punto (clicka sulla freccia che appare qui sotto, vicino al mio nick, per andare al messaggio originale dove rispondevo anche ad un altro tuo quesito):


    Citazione Originariamente Scritto da ThorSon Visualizza Messaggio
    È una ABC perché, se leggessi bene, troveresti scritto:

    A)
    Squat 5x5 Progressione*
    Panca 5x5 - a carico costante con un peso che consenta di completare agevolmente tutte le serie

    C)
    Panca 5x5 Progressione*
    Squat 5x5 - a carico costante con un peso che consenta di completare agevolmente tutte le serie


    che come vedi sono due cose diverse in quanto la progressione ti porta ad usare carichi nuovi, dove non hai progressione consolidi quanto già fatto ripetendo un esercizio con carichi gestibili.
    Direi che è il caso di abbassare i toni, tutti quanti, e di leggere bene i messaggi che sono stati scritti per non incorrere in fraintendimenti
    A MrDoc, .:überfranz:. e eraser piace questo messaggio.
    <<Da una grande alimentazione, derivano grandi risultati>> cit. "Zio Ben" Muscia

  11. #56
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    10,635

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lxroy Visualizza Messaggio
    5) Ok, è vero, oltre alla palestra ci sono altri interessi. Ma chi ti fa dire con certezza che mi stancherò e che non troverò uno spazietto di tempo per andare in palestra? Perché questo essere "diffidenti" verso una persona che neanche si conosce? Non mi piace vedermi rachitico (per usare un'iperbole), pertanto continuerò assolutamente ad allenarmi. Apprezza almeno la volontà di imparare prima di azzardare ipotesi.
    Rispondo prima a questa che alle altre domande: il motivo per cui si ipotizza che "ti stancherai etc etc "è il tuo approccio globale che si legge nelle altre domande.

    Sai chi è andato avanti cosa ha fatto?: è venuto nel forum (o ha conosciuto di persona qualcuno di noi) ha chiesto consiglio e, visto che aveva chiesto consiglio, ha cominciato immediatamente ad allenarsi seguendo il consiglio ricevuto, dopo due giorni aveva già aperto il diario, aveva messo i video delle sue esecuzioni, e stava macinando ripetizioni.

    Sai chi ha smesso o non ha neanche cominciato? : chi ha fatto più domande che non ripetizioni.

    Io, visto che ho chiesto a un coach di alllenarmi, se mi dice salta io gli chiedo quanto in alto devo saltare, non stò a dire "perchè", "percome", "non so se va bene per me saltare", "perferirei correre invece che saltare" etc etc.
    Altrimenti mi alleno da solo e non rompo le scatole a nessuno

    Citazione Originariamente Scritto da Lxroy Visualizza Messaggio

    1) Mi sono iscritto al forum ed ho aperto questa discussione per ricevere consigli da gente molto più esperta di me. È lecito che io abbia molte domande da fare in quanto novizio, no? O per caso qualcuno di voi è nato bodybuilder? Se fosse così, allora chiedo scusa.
    Lecito fare domande, ma vale quanto sopra.

    Citazione Originariamente Scritto da Lxroy Visualizza Messaggio
    2) Ho letto e riletto i consigli che mi sono arrivati, non capisco questa continua saccenteria di Franz nel sottolineare il mio essere giovane (fino a prova contraria non ho deciso io di nascere dopo di voi) ed inesperto.
    Sottolineare che tu sei giovane e che hai "poca" esperienza è un dato importante per ragionare sul tuo allenamento quanto qualsiasi altro dato, sarebe come se il mio coch non tenesse presente che ho 52 anni e che mi alleno e gareggio da 12 anni sarebbe folle. Ma tu invece lo vedi già come una cattiveria nei tuoi confronti e questo è parte dell atteggiamento che ci fa supporre che non andrai da nessuna parte

    Citazione Originariamente Scritto da Lxroy Visualizza Messaggio
    3) Ho chiesto ben due volte perché quella scheda fosse un A-B-C invece che un A-B-A, ma non ho ricevuto risposta. Non sono io che mi ostino a non capire.
    Come hi ha già scritto Thorson TI HA RISPOSTO! ... ma tu non hai letto con atternzione la risposta e torniamo sempre al punto uno


    Citazione Originariamente Scritto da Lxroy Visualizza Messaggio
    4) Sembrerò testardo, ma ho continuato a chiedere riguardo alle sei volte a settimana perché lo percepisco come un allenamento più completo, questo per quanto riguarda il MIO corpo. Non quello di überfranz.
    In pillole: già ci metto molto tempo a guadagnare massa, perché andare tre volte alla settimana quando potrei allenarmi tutti i giorni? Andando soltanto tre volte faccio la metà di quanto farei con un'altra programmazione.
    Se tu hai già deciso di allenarti 6 volte a settimana va benissimo, fai come vuoi ma non venire a fare perdere tempo agli altri utenti facendo domande alle quali hai già la tua risposta.

    Discussione chiusa.
    Ultima modifica di MrDoc; 17-08-2019 alle 10:58 AM
    A .:überfranz:., eraser e the77joker piace questo messaggio.
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home