Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Grande polso = grandi potenzialita?

  1. #1
    L'avatar di Ken82
    Ken82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    252

    Predefinito Grande polso = grandi potenzialita?



    Salve ragazzi, secondo voi quanto è attendibile la misurazione del polso per stabilire se uno può avere grossi o miseri guadagni di massa????? Recentemente ho scaricato dalla rete un software secondo il quale io, con un polso di 19 cm ed un'altezza di 180, sarei un "brevilineo" e potrei arrivare ad avere un braccio di 45 cm (da natural). Non è troppo poco basarsi sulla dimensione del polso per stabilire la costituzione del soggetto (le ossa mica sono sempre i proporzione!)??? Se uno ha le ossa grosse ma è nato con poche fibre veloci mica può avere grossi guadagni??? Mi spiagate secondo voi quanto sono sovrapponibili le categorie ectomorfo/longilineo e mesomorfo/brevilineo o normolineo???
    Scusate il post contorto

  2. #2
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito

    Effettivamente la misura del polso interessa poco o meno il reale sviluppo di un bber, dato che è la genetica a determinare il potenziale ma questo non si riflette certo su un dato insignificante come la circonferenza di un osso. In generale si può dire che un polso spesso, quindi un'ossatura grossa, è un punto di partenza migliore visto che si presume in futuro si possa avere una muscolatura abbondante da caricare su uno scheletro tanto resistente. Ma non è nemmeno vero il contrario, ovvero che gente col polso fino cresce + difficilmente o ha meno forza, ti porto l'esempio di me stesso che ho un polso di 16 (sedici) centimetri ma maneggio carichi molto elevati. In più un'articolazione fina (polsi,caviglie,ecc) fà risaltare il ventre muscolare attiguo, un braccio di 45cm con un polso di 19 fà meno effetto di un braccio di 42 su un polso di 16

  3. #3
    L'avatar di Ken82
    Ken82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    252

    Predefinito

    Concordo pienamente con quanto hai detto, figurati che io ho un avambraccio di quasi 35 cm che però sul polso di 19 non è per niente impressivo!

  4. #4
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia
    Messaggi
    8,507

    Predefinito

    Anch'io mi sono sempre posto questa domanda. Ho le ossa delle gambe gigantesche tanto che senza grossi sforzi ho raggiunto i 50 cm di polpaccio e i 75 cm di quadricipiti. Devo dire che ho una forza mostruosa nella pressa, nello squat e nello stacco per la mia breve esperienza di allenamento! C'è allora una relazione tra forza e diametro osseo? Purtroppo ho le ossa delle braccia fini rispetto all' altezza (1,89 x circa 19 cm di polso) e guarda caso, faccio un pò di fatica a crescere di forza rispetto agli arti inferiori.

    Un lato negativo sono i mei avambracci. Davvero piccoli

    PS: come fate a misurare gli avambracci? Contraendoli? o tenendo disteso il braccio?

  5. #5
    joe
    joe non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ken82
    Salve ragazzi, secondo voi quanto è attendibile la misurazione del polso per stabilire se uno può avere grossi o miseri guadagni di massa????? Recentemente ho scaricato dalla rete un software secondo il quale io, con un polso di 19 cm ed un'altezza di 180, sarei un "brevilineo" e potrei arrivare ad avere un braccio di 45 cm (da natural). Non è troppo poco basarsi sulla dimensione del polso per stabilire la costituzione del soggetto (le ossa mica sono sempre i proporzione!)??? Se uno ha le ossa grosse ma è nato con poche fibre veloci mica può avere grossi guadagni??? Mi spiagate secondo voi quanto sono sovrapponibili le categorie ectomorfo/longilineo e mesomorfo/brevilineo o normolineo???
    Scusate il post contorto

    ancora con questa leggenda del polso?

  6. #6
    L'avatar di Manga81
    Manga81 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Località
    174cm x 78kg al 10% BF...squat 190kg 6 ripetizioni
    Messaggi
    1,416

    Predefinito

    ragazzi il corpo ha delle proporzioni
    effettivamente vedi polso e caviglia e ti puoi immaginare il potenziale di braccia gambe ecc...almeno in gran parte

  7. #7
    L'avatar di Ken82
    Ken82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    252

    Predefinito

    Io l'avambraccio lo misuro distendendo l'articolazione e stringendo il pugno (ma pure se non lo stringo la misura non cambia che qualche millimetro).

    In ogni modo non sempre le ossa sono in proporzione, io ho i polsi relativamente grossi ma ho anche caviglie e ginocchia piccole e tutto sommato ho un'ossatura leggera, quanto al potenziale di sviluppo ripeto che se uno ha le ossa grandi non sempre ha molte fibre adatte all'ipertrofia, pensate che ho un amico che è alto 1,87, ha i polsi di 21 cm e praticamente è tutt'ossa!

  8. #8
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Manga81
    ragazzi il corpo ha delle proporzioni
    effettivamente vedi polso e caviglia e ti puoi immaginare il potenziale di braccia gambe ecc...almeno in gran parte
    Ovvero? Misurando il polso hai lo spessore osseo, non certo la potenzialità di una futura crescita muscolare Una certa proporzione c'è, cioè se hai un polso fino hai anche probabilmente ossa delle braccia e delle gambe fine, ma questo non implica mica che potrai attaccarci sopra pochi muscoli...

  9. #9
    L'avatar di °°sOmOja°°
    °°sOmOja°° non  è collegato Power Doctor -[]-----[]-
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    24,889

    Predefinito

    vabè, qui si sta facendo un semplice discorso di coincidenze, statistiche, niente +...
    un pò come quando si dice che quelli bassi ce l'hanno + lungo (in entrambi i casi sono ca**ate)

  10. #10
    fabio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    307

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alex1981
    Ovvero? Misurando il polso hai lo spessore osseo, non certo la potenzialità di una futura crescita muscolare Una certa proporzione c'è, cioè se hai un polso fino hai anche probabilmente ossa delle braccia e delle gambe fine, ma questo non implica mica che potrai attaccarci sopra pochi muscoli...
    non sono s'accordo,una certa connessione tra struttura fisica e potenzialità c'è ed eccome,poi sì ci possono essere le eccezioni,ma la storia non cambia..la classica suddivisione endo-ecto-mesomorfo la trovi pure sui libri di anatomia,non l'ha mica inventata Mc Robert o qualche altro buffone..
    in pratica spesso le condizioni che portano ad avere una struttura ossea massiccia sono le stesse che ti permetteranno di attaccarci sopra un bel po' di massa..conosco persone(io sn una di quelle) che a 20 anni passati hanno la stessa struttura ossea di un adolescente,e NESSUNA di queste riesce a costruirci sopra una massa imponente...

  11. #11
    L'avatar di Ken82
    Ken82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    252

    Predefinito

    Io però non credo che uno con le ossa grosse sia necessariamente mesomorfo o uno con 16 cm di polso sia ectomorfo. Cmq è vero che questa suddivisione la trovi pure sui libri di anatomia ma ha un valore puramente descrittivo e non funzionale, infatti difficilmente un libro di fisiologia serio prende in considerazione questi parametri.

  12. #12
    bardak84 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    207

    Predefinito

    se non erro lessi su oltre brawn (ma potrei dire una stupidaggine e averlo letto su un altro libro, ma ne son sicuro di averlo letto) che alcune persone hanno la parte ossea inferiore/superiore più/meno grossa della parte ossea superiore/inferiore
    io non capisco, cmq non credo che possa essere così significativo nell'ambito della crescita muscolare, penso sia più come dice alex è un discorso più impressivo.

  13. #13
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia
    Messaggi
    8,507

    Predefinito

    Io so solo che il proprietario della palestra dove sono cliente ha le ossa piccolissime ed è molto forte....quindi la correlazione osso/forza è vera fino ad un certo punto. Non tutti poi sono portati per la forza e per il BB. Dipende anche dalla composizione delle fibre muscolari!

  14. #14
    L'avatar di Manga81
    Manga81 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Località
    174cm x 78kg al 10% BF...squat 190kg 6 ripetizioni
    Messaggi
    1,416

    Predefinito

    x alex:
    Ovvero? Misurando il polso hai lo spessore osseo, non certo la potenzialità di una futura crescita muscolare Una certa proporzione c'è, cioè se hai un polso fino hai anche probabilmente ossa delle braccia e delle gambe fine, ma questo non implica mica che potrai attaccarci sopra pochi muscoli......


    .......dai alex....... io intendo che i muscoli che puoi montarci sopra su una struttura ossea esile tipo polso da 15cm o polso da 22cm non sono gli stessi ...... poi certo ci sono altre 100 variabili: ormonali-lunghezza delle leve-prevalenza di fibre bianche o rosse-ecc....

    riguardo alle ossa ti faccio il mio esempio:
    io ho le ossa della parte inferiore del corpo un po più grandi delle ossa superiori
    un polso di 16 cm e la caviglia è 25cm ( ma dovrebbe essere 22-23cm se fosse proporzionata al polso) è di conseguenza ho un petto di 102-104cm ma una coscia di 64cm ( forse è anche dovuto al fatto che faccio palestra da 3 anni ma gioco a calcio da una vita, e credo che i movimenti e i muscoli che usiamo di più nella crescita sono + predisposti poi all'aumento muscolare succcessivo con i pesi ).... come vedi..... certo non ho fatto una biopsia muscolare x vedere se nelle gambe ho molte fibre bianche ma in base anche alla resistenza che ho nella corsa di sicuro le fibre rossee ci sono, ad occhi direi che 55%-60 sono bianche non di più.
    in sintesi se hai delle ossa grandi è + facile montarci + muscolo
    ciao
    manga81

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home