Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Rematore e Stacchi

  1. #1
    L'avatar di Military Press
    Military Press non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Messaggi
    278

    Predefinito Rematore e Stacchi



    ciao a tutti...siccome ho la presa piuttosto debole faccio il rematore col bilancere con la presa mista(quella che si usa negli stacchi)...ho chiesto varie opinioni in palestra da me e ce'ki mi ha risp ke e'ok ki mi ha detto ke e'meglio la presa classica in pronazione e ki invece mi ha detto ke la presa in supinazione e'la piu'naturale in assoluto x stimolare il dorsale!!

    voi cosa ne pensate?posso continuare a utilizzare la presa mista?faccio 4 serie naturalmente alterno la posizione delle mani serie 1 e 3 mano destra in pronazione e sinistra in supinazione mentre nelle serie 2 e 4 faccio l'incontrario!

    Inoltre vedo che nella mia palestra ci sono molti che lo eseguono muovendo il busto...teoricamente non bisognerebbe rimanere col busto inclinato x tutto il movimento tirando solo le braccia all'altezza dell'addome superiore sfruttando la trazione del dorsale??


    x quanto riguarda gli stacchi volevo un chiarimento sull'esercizio in questione e varianti.siccome sento che ce'ki li usa nella routine dei femorali ki x i quadricipiti ki x dorsali ki x lombari volevo accertarmi di aver capito bene il funzionamento.

    la versione base a gambe flesse(esiste anche quella sumo a gambe flesse ke stimola soprattutto i glutei) interessa principalmente i quadricipiti inizialmente successivamente l'enfasi si sposta su femorali e lombari(soprattutto)x poi finire con l'ultimo quarto di movimento a coinvolgere i dorsali(e i trapezi se si eseguono anche le scrollate una volta arrivati col busto dritto)...cmq normalmente viene inserito nel workut x i dorsali(cosi'faccio io almeno)

    poi ce'la versione a gambe dritte ke teoricamente dovrebbe essere inserita nella routine x i femorali in quanto a parer mio isola posteriori e glutei(difatti il movimento si ferma al ginocchio e si fanno su una pedana x poter avere l'allungamento massimo)...eppure perche'sento ke tanti li utilizzano x i lombari?a me sembra proprio ke i lombari non siano x nulla attivati!

    poi ho sentito parlare degli stacchi alla rumena?qualcuno mi puo'dire da cosa si differenziano dagli stacchi a gambe tese e gambe flesse?e'una variante che non conosco ma che forse potrebbe venirmi utile visto che sono gia'parecchi mesi ke in tutte le schede che ho fatto ho sempre inserito sia gli stacchi a GF che a GT!

    ringrazio tutti coloro avranno voglia di rispondermi sia sul discorso rematore che sul discorso stacchi.



    Dany

  2. #2
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    C'è da dire che il rematore è meglio non farlo, ma se lo fai la presa deve essere sia prona che supina ma mai asimmetrica.

    Per gli stacchi da terra c'è grande coinvolgimento di gambe e dorsali, ma poi dipende molto dalle leve e quindi dall'enfasi riportata sui gruppi.
    Considera che vengono fatti attribuendoli alla schiena.

    Gli stacchi GT classici sono da evitare per l'ovvia curvatura della zona lombo-sacrale.

    Gli stacchi alla rumena sono al versione modificata dei GT con leggero piegamento delle gambe in modo da ottemperare al difetto dei GT e lavorare meglio e in sicurezza la zona lombare.
    Naturalmente vengono scelti per lombari-glutei e femorali.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  3. #3
    Brizio non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Scusa, ma perchè il rematore è meglio nn farlo???

  4. #4
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Perché pone la zona lombo-sacrale ad uno stress immane.
    E' difficile tenere la forma perfetta in questo esercizio con alti carichi.
    Inoltre le forze di stress sul rachide quando il bilanciere si allontana dal busto sono enorme.
    Meglio la variante con manubri o manubrio singolo.
    Ciao

  5. #5
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Non sono per niente d'accordo,a ben guardare tutti gli esercizi principali sottopongono ad uno stress...Non voglio polemizzare,ma in giro si sente che il lento dietro ammazza le spalle(e la panca no?),il rematore ti massacra la schiena(e squat e stacchi no?),il french press invece distrugge i gomiti...allora si fa prima a rimanere a casa dico io... Poi ci si asconde dietro gli alti carichi ma perchè usarli allora? Se carichi tanto nei rematori da fare un movimento assurdo lascia perdere,abbassa no?Poi bisogna vedere cosa si considera come carico alto...
    Ultima modifica di kattivone; 20-04-2004 alle 10:27 PM

  6. #6
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia
    Messaggi
    8,507

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Military Press
    ciao a tutti...siccome ho la presa piuttosto debole faccio il rematore col bilancere con la presa mista(quella che si usa negli stacchi)...ho chiesto varie.............
    I rematori li faccio con due prese:
    - prona
    - supina
    Sempre nello stesso workout. Perchè usi una presa mista? Metti meno carico ma fai i rematori con bilancere senza utilizzare quel tipo di presa. Non bisogna utilizzare il cheating nei rematori. Ci si imbroglia da soli. Niente beccheggi col busto, ripetizioni parziali. Sfruttare tutto il range di movimento. I row li considero il miglior esercizio per costruire massa nei dorsali.

    Gli stacchi è bene farli con la presa mista perchè, mediamente, i carichi sono 1,5 - 2,0 o superiori al proprio peso corporeo e quindi si ha piu' sicurezza nella presa. Ci sono due varianti: la sumo ed i tradizonali. Ti consiglio di provare entrambe le tecniche.

    Gli stacchi a gambe tese interessano principalmente i lombari, mentre la variante a gambe flesse permettono di lavorare anche i femorali. Non faccio mai stacchi a gambe tese, ma solo flesse perchè è un esercizio che lo reputo ridicolo. Ci sono molte altre varianti per stimolare i lombari.

  7. #7
    L'avatar di Military Press
    Military Press non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Messaggi
    278

    Predefinito

    riesci a inserire entrambi i rematori nella routine x la skiena?

    x curiosita'posso sapere il tuo workuot x i dorsali?non ci avevo mai pensato ad utilizzare entrambe le prese nello stesso allenamento....ma il rematore lo fai sempre col bilancere o uno dei 2 che so al cavo basso?
    sai qual'e'il mio problema?avendo la presa molto debole devo abbassare notevolmente il carico se non utilizzo la presa mista e a quel punto non riesco ad affaticare completamente i dorsali in 8 rip come faccio ora(e molto probabilmente avrei cmq prima un cedimento della presa mentre il dorsale non sarebbe stato ancora affaticato a dovere)

    x quanto riguarda gli stacchi faccio quelli a gambe flesse,i classici, nella skeda x la skiena e utilizzo una presa prona(uso le cinghie x i polsi )

    gli stacchi a gambe tese non li ho mai fatti...mentre faccio i mezzi stacchi a gambe tese nell'allenamento x i femorali...utilizzo una pedana che mi consenta di rimanere qualche cm sollevato dal pavimento x avere un'allungamento ottimale del femorale nella fase negativa...da li arrivo a staccare ma mi fermo all'altezza delle ginocchia dopo aver sentito la contrazione dei glutei! in questo modo lavoro solamente sui femorali e glutei senza interessare i lombari(ovviamente se andassi con lo stacco oltre le ginocchia attiverei in maniera sostanziosa la bassa schiena).cosa ne pensi di questo esercizio x i femorali?io mi trovo molto bene e soprattutto sento lavorare in maniera notevole i muscoli interessati(potendo utilizzare carichi elevati)



  8. #8
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kattivone
    Non sono per niente d'accordo,a ben guardare tutti gli esercizi principali sottopongono ad uno stress...Non voglio polemizzare,ma in giro si sente che il lento dietro ammazza le spalle(e la panca no?),il rematore ti massacra la schiena(e squat e stacchi no?),il french press invece distrugge i gomiti...allora si fa prima a rimanere a casa dico io... Poi ci si asconde dietro gli alti carichi ma perchè usarli allora? Se carichi tanto nei rematori da fare un movimento assurdo lascia perdere,abbassa no?Poi bisogna vedere cosa si considera come carico alto...
    Scusa ma questo post non ha ne capo ne coda...
    Quando con un esercizio ti fai male con il BB hai chiuso e per sempre.....
    Ci sono tanti esercizi a disposizione per costruire il fisico, perché fare proprio quelli che sono molto pericolosi?
    Forse non conosci basi di fisioterapia e biomeccanica ecco perché dici queste cose.
    Ma comunque ognuno è libero di fare quello che vuole.
    Ciao

  9. #9
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia
    Messaggi
    8,507

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Military Press
    riesci a inserire entrambi i rematori nella routine x la skiena?

    x curiosita'posso sapere il tuo workuot x i dorsali?non ci avevo mai pensato ad utilizzare entrambe le prese nello stesso allenamento....ma il rematore lo fai sempre col bilancere o uno dei 2 che so al cavo basso?
    sai qual'e'il mio problema?avendo la presa molto debole devo abbassare notevolmente il carico se non utilizzo la presa mista e a quel punto non riesco ad affaticare completamente i dorsali in 8 rip come faccio ora(e molto probabilmente avrei cmq prima un cedimento della presa mentre il dorsale non sarebbe stato ancora affaticato a dovere)

    x quanto riguarda gli stacchi faccio quelli a gambe flesse,i classici, nella skeda x la skiena e utilizzo una presa prona(uso le cinghie x i polsi )

    gli stacchi a gambe tese non li ho mai fatti...mentre faccio i mezzi stacchi a gambe tese nell'allenamento x i femorali...utilizzo una pedana che mi consenta di rimanere qualche cm sollevato dal pavimento x avere un'allungamento ottimale del femorale nella fase negativa...da li arrivo a staccare ma mi fermo all'altezza delle ginocchia dopo aver sentito la contrazione dei glutei! in questo modo lavoro solamente sui femorali e glutei senza interessare i lombari(ovviamente se andassi con lo stacco oltre le ginocchia attiverei in maniera sostanziosa la bassa schiena).cosa ne pensi di questo esercizio x i femorali?io mi trovo molto bene e soprattutto sento lavorare in maniera notevole i muscoli interessati(potendo utilizzare carichi elevati)


    Premetto che pratico amatorialmente da poco tempo powerlifting e non body building. Le mie schede non servono assolutamente a nulla per soddisfare le tue esigenze. Ti posso dire che alleno con 1 esercizio i dorsali il martedì quando eseguo la sessione di max effort per la panca piana ed il sabato quando c'e' la sessione di dynamic. Scelgo i row perchè li reputo ottimi. Comunque ecco il mio schema:

    martedì: 3 x 10 row impugnatura prona (bilancere)
    3 x 10 row impugnatura supina

    L' esercizio era 6 x 10 row ed il lo suddivido in due sottoesercizi da 3 x 10 (scelta personale)

    sabato: 5 x 8 dumbbell row (manubri)
    3 x max chin up + sovraccarico

    La presa l' alleno con gli stacchi ed appendendomi a peso morto su una sbarra (sto circa 1 minuto e mezzo in quella posizione)
    Ultima modifica di Corvette; 21-04-2004 alle 02:41 PM

  10. #10
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Goku77
    Scusa ma questo post non ha ne capo ne coda...
    Quando con un esercizio ti fai male con il BB hai chiuso e per sempre.....
    Ci sono tanti esercizi a disposizione per costruire il fisico, perché fare proprio quelli che sono molto pericolosi?
    Forse non conosci basi di fisioterapia e biomeccanica ecco perché dici queste cose.
    Ma comunque ognuno è libero di fare quello che vuole.
    Ciao
    Ah sì perchè se non hai una laurea in biomeccanica o se non sei un fisioterapeuta sei destinato al fallimento nel bb...infatti tutti i MrO lo sono...Ma dai ci si fa male perchè gli esercizi vengono fatti male e soprattutto con carichi non adatti,allora invece di imparare a farli bene li si lascia perdere,certo è la via più sicura se è quello che intendevi,però...

    X MILITARY PRESS:di solito la presa mista si usa per gli stacchi perchè così si ha una presa più sicura,ma per i rematori non penso sia utile utilizzarla per via dell'asimmetria che ne deriva. Secondo me potresti provare con la presa inversa,magari ti è più comoda.Ma al di là di questo,visto che hai una presa debole concentrati più sulla contrazione che sul carico.Il muscolo non sente i kg caricati ma risponde allo stimolo imposto,vai per gradi e concentrati bene sulla contrazione del dorsale e vedrai che riuscirai a sfinirlo anche con carichi bassi.Come diceva anche Corvette non è un esercizio col quale caricare l'impossibile..X quanto riguarda gli stacchi io non li uso molto,solo in fase di forza e sempre completi.
    Ultima modifica di kattivone; 21-04-2004 alle 09:38 PM

  11. #11
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kattivone
    Ah sì perchè se non hai una laurea in biomeccanica o se non sei un fisioterapeuta sei destinato al fallimento nel bb...infatti tutti i MrO lo sono...Ma dai ci si fa male perchè gli esercizi vengono fatti male e soprattutto con carichi non adatti,allora invece di imparare a farli bene li si lascia perdere,certo è la via più sicura se è quello che intendevi,però...
    No assolutamente non dico questo, ma non puoi dire quello che hai affermato, che i suddetti esercizi non siano potenzialmente dannosi e chi non li fa è inutile che si allena.
    Chi dice che questi esercizi sono dannosi lo dice con cognizione di causa e non perché la mattina si è svegliato e ha detto " oggi il french press" è dannoso.
    Il carico alto è un termine quantistico particolare dato che va basato in base al morfotipo di appartenenza.
    Inoltre anche l'alto carico ha i suoi rischi ma sono ridotti al minimo con movimenti vantaggiosi e corretti.
    Ora un esercizio con opposizione di resistenza dietra la testa è potenzialmente dannoso con qualsiasi carico anche se la forma di esecuzione di questo esercizio è fatta in modo immacolato.
    Se tu conoscessi una bella casistica di questi esercizi cambieresti idea, ma come ripeto ad ognuno l'ardua sentenza...
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  12. #12
    L'avatar di Military Press
    Military Press non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Messaggi
    278

    Predefinito

    si ma se togliamo tutti gli esercizi di base...squat e stacchi e rematore fanno male alla schiena la panca e il pullover danneggiano le spalle il french press rovina i gomiti...cioe'con cosa ci alleniamo?io penso che ogni esercizio anche dal piu'semplice esistente possa essere dannoso se non eseguito nella maniera corretta.

    ma se uno si allena in maniera giusta...rispettando i giusti movimenti e non usando carichi superiori alle proprio possibilita'non vedo come si ci possa far male


  13. #13
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Scusa ma chi ha detto che stacchi e squat sono dannosi?
    Qui si parla di potenzialmente dannoso e non.
    Squat e stacchi (non Gt puri) se fatti come cristo comanda non sono potenzialmente dannosi.....c'è una bella differenza.
    Ciao

  14. #14
    L'avatar di Military Press
    Military Press non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Messaggi
    278

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Goku77
    Scusa ma chi ha detto che stacchi e squat sono dannosi?
    Qui si parla di potenzialmente dannoso e non.
    Squat e stacchi (non Gt puri) se fatti come cristo comanda non sono potenzialmente dannosi.....c'è una bella differenza.
    Ciao

    si lo so che non l'hai detto tu di squat e stacchi...pero'ognuno ha la proprie idee....sentendo in palestra uno dice che assolutamente lo squat fa male l'altro dice che gli stacchi e'da pazzi farli...quell'altro ce l'ha col rematore l'altro ancora critica la panca piana xke'rovina potenzialmente l'articolazione della spalla...il pullover poi non ne parliamo manco...insomma se ascoltassi tutti i "sapientoni" che ci sono in palestra mi allenerei solo con le macchine...quelle si che sono sicure e non danneggiano tendidini e articolazioni....

    a mio parere invece tutti questi esercizi vanno benissimo,anzi sono i migliori in assoluto....purche'ovviamente vengano eseguiti con la corretta tecnica d'esecuzione!

    X Corvette:ho provato ad ascoltare il tuo consiglio ed avevi ragione:sono tornato a fare i rematori sia con la presa prona che con quella supina e ho sentito lavorare la skiena molto meglio in entrambi i casi!effettivamente la mista non mi aveva mai convinto...ce'da dire che mi e'bastato togliere dal bilancere 5kg x parte per riuscire a svolgere in maniera corretta sia la versiona con presa in pronazione che quella in presa supinazione invece di utilizzare quella mista con cui andavo avanti ormai da alcuni mesi!


  15. #15
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Military Press
    si lo so che non l'hai detto tu di squat e stacchi...pero'ognuno ha la proprie idee....sentendo in palestra uno dice che assolutamente lo squat fa male l'altro dice che gli stacchi e'da pazzi farli...quell'altro ce l'ha col rematore l'altro ancora critica la panca piana xke'rovina potenzialmente l'articolazione della spalla...il pullover poi non ne parliamo manco...insomma se ascoltassi tutti i "sapientoni" che ci sono in palestra mi allenerei solo con le macchine...quelle si che sono sicure e non danneggiano tendidini e articolazioni....

    a mio parere invece tutti questi esercizi vanno benissimo,anzi sono i migliori in assoluto....purche'ovviamente vengano eseguiti con la corretta tecnica d'esecuzione!

    X
    Scusa ma qui non si tratta di opinioni, dopotutto un'opinione è appunto opinabile.
    Se un esercizio è potenzialmente dannoso si deve motivare il perché ed i perché sono insindacabili e non sono opinioni, proprio perché si basano su leggi biomeccaniche e fisioterapiche.
    Ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home