Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: superset braccia

  1. #1
    L'avatar di sledge hammer
    sledge hammer non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    19 anni // 186 cm x 95 Kg [12%] // Braccio: 43 cm
    Messaggi
    416

    Predefinito superset braccia



    Salve

    ho da poco elaborato questa routine per le braccia:

    Arm curl 1x8
    Pushdown (1 o 2)x8
    Curl manubri su inclinata 3x8
    ???

    io li eseguirei in un superset del tipo:
    1 serie per bicipiti seguita da 1 serie per tricipiti.

    Vorrei sapere cosa ne pensate ma soprattutto vorrei un consiglio su quale esercizio starebbe bene con questa routine. (pensavo alle dip, ma in superset mi paiono un po troppo dure...)


  2. #2
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    Scusa, ma ancora.....una routine non vuol dire nulla, ancor meno una parte di essa. Si devono avere degli elementi di paragone e di riscontro, quindi come detto più e più volte se non si sa cos'è che hai fatto prima, da dove provieni e verso dove ti muovi, non c'è un giudizio da esprimere, ma congetture in seno a delle ipotesi che si possono fare sul perchè stai seguendo una simile routine, ancora il tutto andrebbe analizzato nell'ottoca globale sempre e comunque della PROGRAMMAZIONE.....una scheda è un elenco di esercizi serie e ripetizioni che non vuol dire nulla, ancor di meno se si estrapolano singole sessioni e si cerca di discuterne.......
    Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
    - Albert Einstein -

  3. #3
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito

    Concordo con Sajan..e aggiungo che allenare le braccia in un'unica sessione è fattibile e proficuo, io concentro in un ora scarsa d'allenamento gli esercizi per spalle e braccia; Nel tuo caso la scelta degli esercizi non è che mi esalti granchè a dire il vero La mia sessione attualmente prevede
    curl con bilanciere in serie piramidale
    hammer curl concentrato 2x10
    scott 1x8
    Per i bicipiti, dove ovviamente il 90% de lavoro lo fa il primo esercizio e i secondi sono solamente di rifinitura e soggetti a variazioni sia nel volume d'allenamento che nella scelta delgi stessi. Mentre per i tricipiti, stesso discorso
    Panca con presa stretta / Dip con presa per i tricipiti in serie piramidale
    french press 2x10 / push down 2x10
    distensioni sopra la testa a un manubrio 2x8
    Per i tricipiti alterno due sessioni diverse, una volta eseguo panca presa stretta/french/distensioni e la volta seguente dip/push down/distensioni...questo perchè penso che, rispetto al bicipite, il tricipite abbia una cnformazione che meglio si presenti a un tipo di allenamento che vari l'angolo di "attacco" del muscolo, vista anche l'anatomia del muscolo in questione che presenta diversi capi.

  4. #4
    L'avatar di sledge hammer
    sledge hammer non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    19 anni // 186 cm x 95 Kg [12%] // Braccio: 43 cm
    Messaggi
    416

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sajan
    Scusa, ma ancora.....una routine non vuol dire nulla, ancor meno una parte di essa. Si devono avere degli elementi di paragone e di riscontro, quindi come detto più e più volte se non si sa cos'è che hai fatto prima, da dove provieni e verso dove ti muovi, non c'è un giudizio da esprimere, ma congetture in seno a delle ipotesi che si possono fare sul perchè stai seguendo una simile routine, ancora il tutto andrebbe analizzato nell'ottoca globale sempre e comunque della PROGRAMMAZIONE.....una scheda è un elenco di esercizi serie e ripetizioni che non vuol dire nulla, ancor di meno se si estrapolano singole sessioni e si cerca di discuterne.......
    a parte il fatto che questa parte di allenamento è inserito in un programma adeguato alle mie esigenze (fase di intensità). Io volevo solo un commento sulla scelta degli esercizi ed un consiglio su come completarla (quale es per tricipiti?)

  5. #5
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    Io non discuto sul fatto che sia adeguata o meno, anche perchè non ho elementi per poter valutare, discuto sul fatto appunto, che estrapolare una singola routine per il suddetto distretto muscolare senza alcun elemento di contorno, non aggiunge nulla e quindi come puoi pretendere di avere un giudizio, su cosa poi? potrei fare delle congetture e dire SE...allora....però....questo volevo dire.

  6. #6
    L'avatar di sledge hammer
    sledge hammer non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    19 anni // 186 cm x 95 Kg [12%] // Braccio: 43 cm
    Messaggi
    416

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sajan
    su cosa poi?
    sul fatto per esempio di colpire il muscolo da angolazioni giuste e stressarle a dovere

  7. #7
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    Sul fatto delle angolazioni si potrebbe discutere......le fibre muscolari non lavorano a compartimenti stagni, per cui o si contraggono tutte insieme o non lo fanno affatto, se poi parliamo di allenamenti di rifinitura e di specializzazione allora affrontiamo tutt'altro discorso e ciò prevede l'esistenza di una certa massa, una certa qualità ed anzinità nell'allenamento e di un certo sviluppo che richiede un lavoro particolare per mettere in rilievo determinate zone, magari in vista di una competzione....lo stress imposto non è questione di angolazione, ritorniamo sempre sul solito discorso dlla qualità della contrazione e della ricerca dello stimolo da imporre.

  8. #8
    KURT ANGLE non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2004
    Località
    1 82 X 85 ma quali record???
    Messaggi
    1,202

    Predefinito

    sempre approssimativo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home