Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Sistema a sbalzi di carichi di 4Ca....

  1. #1
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito Sistema a sbalzi di carichi di 4Ca....



    Secondo te il sistema a sbalzi di carichi (guarda te che gli ho affibiato anche il nome ) ha dei fattori limitanti come ad esempio l'eta' anagrafica per chi li esegue, voglio dire un atleta di 40-45 anni che si sempre allenato con i pesi potrebbe sostenerlo o l'eta' non piu' giovanissima pur eseguendo un adeguato riscaldamento lo puo' mandar incontro ad infortuni sul lungo periodo?
    thanks
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  2. #2
    kranio non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    intuitivamente forse ci arrivo, ma di cosa si tratta esattamente?

  3. #3
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    E' il sistema predicato da tempo da 4Ca cioe' previo riscaldamento (soggettivo ma molto curato) tra l'ultima serie riscaldante e l'unica serie allenante mantenere uno sbalzo di carico notevole per esempio lo squat.

    1 serie riscaldante 60kg x 15
    2 serie " 80kg x 10
    3 serie " 100kg x 8-10
    serie allenante
    1 serie a cedimento 160kg x 6-8
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  4. #4
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non   collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Localit
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Si, poi 4ca dira se sbaglio, non solo per una questione di riscaldamento, ma anche quando si progredisce con il carico

  5. #5
    kranio non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    Il problema(mio) individuare la linea di confine tra riscaldamento e allenamento "vero"; come stabilire il carico da usare nell'unica serie allenante? mica posso farne un'altra dopo......
    e poi, le ultime serie di risc. non sono "gi allenanti"?
    il problema degli allenamenti mono serie, secondo me, che difficilmente possono realmente esserlo.
    questa la mia modestissima opinione.....[c-|]

  6. #6
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    In parte abbiamo risposto anche in altri post.
    possiamo pero affermare a questa specifica domanda che non e importante l'eta, infatti saltare con i carichi non e sinonimo di sovraccarico esagerato, ma di carico si pesante ma controllando sempre la contrazione percio come si diceva altre volte posso usare 100chilogrammi sulla panca e farli in modo diverso si possono eseguire con contrzioni lente o spingendo, puo allo stesso tempo sembrare un carico legiero come pesantissimo, insomma ci si puo alleanere in modo diverso con carichi uguali, percio alla domanda i carichi di riscaldamento sono carichi allenanti? la risposta e si, ma quella che viene riconosciuta come serie decisiva dovrebbe essere decisa prima, cosi come dovrebbe essere deciso il tipo d'approccio all'allenaemnto che vogliamo adottare, percio i tempi l'esecuzione e il target sa ra sempre diverso o meglio diversamente programmato.
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  7. #7
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Vorrei farti una domanda Ale, io per un periodo provavo a scandire la cadenza mentalmente in modo tale che una ripetizione 4/4 (ad esempio) fosse il piu' preciso possibile.
    Utilizzavo il metodo della "rianimazione" cioe' mentalmente contavo 1001-1002-1003-1004 poiche' l'utilizzo di un cronometro lo trovo poco pratico specialmente alle distensioni ad esempio.
    Il problema che se conto mentalmente poi mi distraggo dall'esercizio e VICEVERSA.
    Tu scandisci oppure utilizzi una cadenza lenta (controllata) senza conteggi vari.
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  8. #8
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    personalmente cerco di liberanrmi la mente da numeri pensieri e cerco di avvicinarmin il piu possobile al muscolo che lavoro, non e fcile ma ultimamente calando di molto il carico riesco a contrarre meglio alcune volte sono riuscito a eseguire tutte le ripetizioni di un curl per i bicipiti con bilancere in contrazione massima, per farti unesempio la contrazione era tale che ho eseguito tutte le ripetizioni con muscolo a mo di crampo sai durante la contzione che la negativa, raramente mi era successo di arrivare a quella sensazione ma con il tempo si riesce a fare cose nuove sempre se si cerca di arrivarci, quasto non si puo ottenere con un carico alto.
    in piu credo che ogniuno dovrebbe riuscire a trovare la velocita piu adatta alla struttura del prprio muscolo, infatti contrazioni troppo lente diventano inefficaci alla pari di quelle troppo veloci percio attenzione ad non esagerare in entrambe i casi, e sopratutto cercare di usare solo quello che ci serve, percio isolare i muscoli equilibratori se si riesce eheheheh
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  9. #9
    Alexander Thorp non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    131

    Predefinito

    4ca, mi venuta una piccola curiosit leggendo il fatto che ahi riportato dei crampi, io sinceramente ancora non provo a fare quello che hai fatto tu (contrazione massima, vicina al crampo per tutta l'esecuzione) per ho notato che "posando" davanti ad uno specchio se mi concentro per bene, riesco a farmi venire un crampo a quasi tutti i muscoli del corpo (comm so' masochista!) questo secondo te pu essere utile al fine di raggiungere quella concentrazione che dici tu? (che poi a me non so bene se serve..)
    Eppoi un'altro dubbio personale: ultimamente mi capita nuotando di avere strani crampi, in passato il classico crampo veniva al polpaccio, ma adesso mi sento strano, un paio di giorni fa mi sono venuti 2 crampi (contemporaneamente) ai quadricipiti, e pi precisamente alla "goccia"...poi l'ho provato anche alla bassa schiena ma l era perch feci una fesseria...

    Che cavolo significa?
    ---------------------------
    ichiban
    ---------------------------

  10. #10
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    che sei disidratato
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  11. #11
    Alexander Thorp non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    131

    Predefinito

    UP!
    ---------------------------
    ichiban
    ---------------------------

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dellOlympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera Fitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home