Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Aiuto, nuovo metodologia di allenamento

  1. #1
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito Aiuto, nuovo metodologia di allenamento



    Salve a tutti ragazzi, sono nuovo del forum. Sono in piena crisi al momento (in termini di allenamento ovviamente). Mi alleno in palestra da circa 5 anni, inizialmente seguendo le varie schede degli istruttori del posto (pi o meno valide e cambiate raramente).... da circa due anni, invece, sono passato all'allenamento B.I.I.O., dopo aver letto il libro di Tozzi. Devo dire che ho avuto i miei bei risultati: principalmente in termini di forza, passando ad es. x la panca piana da un massimale di 80Kg(solo dischi) ed uno di 108kg; come massa per non ho subito grossi cambiamenti (sono alto 1,80cm e peso circa 80kg, praticamente solo di muscoli, sono asciuttissimo), certo c' da dire anche che non curo molto l'alimentazione (solo un po' pi proteica del normale) ne faccio uso di alcun "integratore", nemmeno proteine sintetiche. Venendo al punto del mio topic, sono stanco di ammazzarmi sotto centinaia di chili, distruggendomi legamenti e quant'altro, senza poi cogliere chiss che frutti. Sapreste consigliarmi un'altra metodologia di allenamento? E' possibile mettere massa e avere un bel fisico senza arrivare a farsi scoppiare le vene e le ossa?? Oppure sono io troppo pretenzioso?? Grazie mille in anticipo per le attese risposte....P.s. ho 22 anni (se ci potesse servire come info)

  2. #2
    snake-ice non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    54

    Predefinito

    senza una dieta fai fatica ad ottenere risultati qualsiasi scheda tu faccia...
    quello un programma valido forse per atleti un po + esperti di te dato che si lavora a ceidmento e quello che hai detto non molto bello riguardo al spaccarsi legamenti ecc... spero vivamente che tu stia scherzando perch se no tu non hai capito proprio niente del BB.
    cmq tornando al tuo problema senza un surplus calorica il corpo il corpo non potra mai andare ad aggiungere massa che sia grassa o magra al tuo corpo... quindi evidente che senza una dieta precisa molto difficile aumentare massa ed ancor di + aumentare massa magra cercando di limitare quella grassa, per cui o segui la dieta del cinghiale per il periodo di massa che per ovvi motivi dovra essere + lungo del normale (la dieta del cinghiale se non lo sapessi consiste di mangiare il + possibile cibi pero sani, in modo da ottenere cmq un surplus calorico) e poi andarti a definire stavolta seguendo una vera dieta ipocalorica.

  3. #3
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Snake, lo dicevo cos per dire dei legamenti rotti.....non mi sono mai fatto nulla....di certo un lavoro massacrante perch si lavora in molte schede col 90% del massimale, lo stesso Tozzi prevede pause per il riposo dei legamenti (in particolare dei polsi).....comunque la questione che, in termini di massa, non cambiato nulla o poco, rispetto alla schede senza alcun nesso che danno gli istruttori nelle palestre....quindi chiedo a chi magari ha letto pi libri se esiste un metodo che sia pi vario e magari anche pi valido del B.I.I.O. Per la dieta comunque non che non faccio nulla, ripeto, mangio pi proteico del normale....ma non scordiamoci che il nostro fegato patisce a mangiare solo proteine.....non bisogna eccedere quindi ne in un senso ne nell'altro...

  4. #4
    wind636 non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    56

    Predefinito

    l'errore di chi normalmente non cresce cercare la soluzione aumentando l'intensit di allenamento o la frequenza ...
    tutto completamente sbagliato ! (catabolismo e infortuni sono all'ordine del giorno)
    Se sei riuscito ad ottenere una buona definizione e nulla di piu' il tuo problema solo uno ... LA DIETA !
    Dieta non vuol dire ammazzarsi di integratori ma seguire un regime utile in proporzione allo sforzo fatto in palestra mentre integrazione vuol dire proprio un aiuto per non ammazzarsi di cibo ...

    fatti seguire da un medico sportivo e non avere paura di integrare la tua dieta come si deve.

  5. #5
    snake-ice non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    54

    Predefinito

    ma chi ti dice di esagerare con le proteine? in massa inutile superare i 2g x kg di massa magra...
    quello che ti ho gia detto che il B.I.I.O non un programma per principianti quindi paradossalmente riceveresti probabilmente + risultati con le classiche schede da palestra, perch un principiante non riesce a reclutare tante fibre da qui un mucchio di conclusioni...
    il B.I.I.O ti fa lavorare spesso a cedimento in modo da esaurire le fibre e quindi ti lascia 1 settimana intera di riposo al muscolo in alcun icasi anche di +, ma se tu (principiante) non riesci a reclutare molte fibre un tempo di riposo cosi lungo controproducente...
    mentre nelle classiche schede da palestra tolto il fatto che lavori con esercizi sbagliati perch i pt hanno paura che tu ti faccia male con quei 3x15 puntano proprio a cercare di farti reclutare + fibre ( un discorso sbagliato in se ma alla fine funziona, ovviamente ci sono metodi molto migliori vedi schede tipo il MAV).
    quindi un principiante potrebbe allenarsi anche 4-5 volte a settimana ovviamente con schede sensate che cmq lasciano 3 giorni di riposo al muscolo perch alla fine recluti poche fibre e quindi recuperi prima...
    altra leggenda il catabolismo un principiante poche volte raggiunge veramente questo stato...
    sempre parlando di dieta io voglio dirti che per andare a costruire massa magra hai bisogno di mattoni e lavoratori in + a quelli che ti servono gia per mantenere il peso forma, quindi hai bisogno di un surplus calorico quindi seguire una dieta ipercalorica (+ kcal del tuo fcg).
    ti ripeto puoi fare l'allenamento che vuoi ma se non mangi + di quello che consumi non metterai mai su altra massa.
    spero che tu abbia capito.

  6. #6
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Messaggio

    Si snake certo, questo chiaro...non sono poi cos "principiante" come pensi....so come funziona e so anche quanto dovrei mangiare per superare il mio fabbisogno calorico giornaliero...ho anche una simil dieta, ma si pu dire che non la seguo. Ma il punto della mia discussione non questo. Chiedo, dalla mia umile posizione di principiante, a chi di certo pi preparato e di tipologie di allenamento ne ha provate tante, se esiste un allenamento meno massacrante in termini di carichi (non di fatica, che non mi spaventa) e con buoni risultati in termini di massa. Tutto qui

  7. #7
    wind636 non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da snake-ice Visualizza Messaggio
    ma chi ti dice di esagerare con le proteine? in massa inutile superare i 2g x kg di massa magra...
    quello che ti ho gia detto che il B.I.I.O non un programma per principianti quindi paradossalmente riceveresti probabilmente + risultati con le classiche schede da palestra, perch un principiante non riesce a reclutare tante fibre da qui un mucchio di conclusioni...
    il B.I.I.O ti fa lavorare spesso a cedimento in modo da esaurire le fibre e quindi ti lascia 1 settimana intera di riposo al muscolo in alcun icasi anche di +, ma se tu (principiante) non riesci a reclutare molte fibre un tempo di riposo cosi lungo controproducente...
    mentre nelle classiche schede da palestra tolto il fatto che lavori con esercizi sbagliati perch i pt hanno paura che tu ti faccia male con quei 3x15 puntano proprio a cercare di farti reclutare + fibre ( un discorso sbagliato in se ma alla fine funziona, ovviamente ci sono metodi molto migliori vedi schede tipo il MAV).
    quindi un principiante potrebbe allenarsi anche 4-5 volte a settimana ovviamente con schede sensate che cmq lasciano 3 giorni di riposo al muscolo perch alla fine recluti poche fibre e quindi recuperi prima...
    altra leggenda il catabolismo un principiante poche volte raggiunge veramente questo stato...
    sempre parlando di dieta io voglio dirti che per andare a costruire massa magra hai bisogno di mattoni e lavoratori in + a quelli che ti servono gia per mantenere il peso forma, quindi hai bisogno di un surplus calorico quindi seguire una dieta ipercalorica (+ kcal del tuo fcg).
    ti ripeto puoi fare l'allenamento che vuoi ma se non mangi + di quello che consumi non metterai mai su altra massa.
    spero che tu abbia capito.
    non so te ma un uomo di 1.80 per 80 kg con , ipotizzo , un 12% di massa grassa che si allena da 5 anni non lo ritengo affatto un principiante.
    Ma indipendentemente da questo il catabolismo dietro l'angolo se ti alleni ad alta intensit e non ti nutri adeguatamente.
    Poi per carit ognuno ha il suo metro di misura e i suoi pareri

  8. #8
    snake-ice non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    54

    Predefinito

    spiegami cosa vuoi dire col so quanto devo mangiare per superare il mio fcg...
    senza una dieta specifica non sai proprio niente o almeno hai un idea generale che a conti fatti rischia di non portarti grossi benefici oppure seguendo la dieta del cinghiale rischi solo di appannarti esageratamente per poca massa magra...
    quindi a mio avviso senza dieta un po come tentare la fortuna 1 mesociclo ti va bene quello dopo perdi massa quello dopo ancora mangi troppo e metti su molto massa grassa...
    ricapitolando posta i tuoi massimali senza barare nei 3 big, evita discorsi del tipo 40kg per parte o 100kg senza bilancere (chi lo tira su il bilancere? e allora...).
    poi con certezza non ti puo dire nessuno cosa ti puo dare + risultati ma tu puoi provare altri metodi... se ti stai spaccando con il B.I.I.O e a tuo dire non ottieni risultati passa a una classica 3 Split (petto-deltoidi anteriori-laterali-tricipiti)(gambe-polpacci-addominali)(dorso-deltoidi posteriori-trapezio-bicipiti), oppure ad un ABA BAB (con A=tirata e B=spinta) questo se hai paura del famigerato catabolismo che dietro l'angolo con un macete in manno.
    ma se sei temerario puoi fare anche 4 split volendo sempre ABAB (con A=tirata e B=spinta) ma ce ne sono molti altri di esempi...
    o addirittura se sei cosi folle da voler fare 5giorni di allenamento a settimana o + b... qui ti devi arrangiare... sicuramente devi splittare la scheda al meglio in modo da garantire il giusto riposo hai muscoli...

  9. #9
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Grazie snake, volevo proprio un consiglio del genere....pensavo, dopo aver letto i vari forum, di provare ad approcciarmi anche ai principi di Poliquin, sai che tipologia di allenamento adotta??? ho letto sia ottimo. Comunque a titolo informativo ti posto i miei massimali:
    Panca piana: 120kg
    Stacco: 92Kg
    Squat: 140 Kg
    Se hai altri consigli ti ringrazio molto

  10. #10
    snake-ice non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    54

    Predefinito

    mi sa che hai sbagliato a scrivere non puoi fare cosi poco di stacco... o almeno rispetto agli altri big...

  11. #11
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito

    no no,non ho sbagliato....da quando sono nato ho un problema ai muscoli posteriori (gambe e schiena), sono un po' corti, col risultato che sono molto poco flessibile...per farla breve ho grosse difficolt a fare il movimento dello stacco perch non riesco a scendere abbastanza col sedere...infatti io mi alleno con mio fratello, abbiamo i massimali quasi uguali in tutti gli esercizi, tranne che per stacco e squat dove io ho difficolt purtroppo

  12. #12
    snake-ice non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    54

    Predefinito

    fossi in te punterei molto sullo stretching.

  13. #13
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito

    si si.....infatti ora mi sono deciso ad integrare tutto l'allenamento con delle sedute giornaliere di una ventina di minuti di stretching......cmq tanto per tornare agli allenamenti mi sto decidento a passare a McRobert....:-)

  14. #14
    snake-ice non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    54

    Predefinito

    una cosa sensata lui se non erro non punta molto sul cedimento e lascia un buon recupero all'articolazione della spalla...

  15. #15
    gigus non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    8

    Predefinito

    grazie mille dei consigli snake, alla prossima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dellOlympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera Fitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home