Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Problema stancaggio tricipiti nella sessione per petto.Possibile soluzione?

  1. #1
    L'avatar di allemdc
    allemdc non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Torino, Chieri
    Messaggi
    70

    Predefinito Problema stancaggio tricipiti nella sessione per petto.Possibile soluzione?



    Ciao!
    Vi spiego subito il mio problema.
    La routine che seguo ora per i pettorali è la seguente:
    p. piana 10-8-6-4 2'
    croci ai cavi piana 2x10 1'30''
    Man. Inclinata 45° 3x8/10 1'30''

    Il mio obiettivo è la massa perchè sono abbastanza carente di petto. Ho inserito i croci come secondo esercizio in modo far riposare di più i tricipiti, perchè nelle schede precenti ho notato che nel secondo esercizio di spinta consecutivo mi trovo affaticato con i tricipiti e mi limitano.
    Una soluzione potrebbe essere quella di inserire una serie leggera di pompaggio per bicipiti?

    es:
    p. piana 10-8-6-4 2'
    Curl man. 1x12/15 2'
    Man. Inclinata 45° 3x8/10 1'30''
    Curl man. 1x12/15 2'
    Dip parallele 2x10/12 1'30''

  2. #2
    L'avatar di RockyBalboa
    RockyBalboa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da allemdc Visualizza Messaggio
    Ciao!
    Vi spiego subito il mio problema.
    La routine che seguo ora per i pettorali è la seguente:
    p. piana 10-8-6-4 2'
    croci ai cavi piana 2x10 1'30''
    Man. Inclinata 45° 3x8/10 1'30''

    Il mio obiettivo è la massa perchè sono abbastanza carente di petto. Ho inserito i croci come secondo esercizio in modo far riposare di più i tricipiti, perchè nelle schede precenti ho notato che nel secondo esercizio di spinta consecutivo mi trovo affaticato con i tricipiti e mi limitano.
    Una soluzione potrebbe essere quella di inserire una serie leggera di pompaggio per bicipiti?

    es:
    p. piana 10-8-6-4 2'
    Curl man. 1x12/15 2'
    Man. Inclinata 45° 3x8/10 1'30''
    Curl man. 1x12/15 2'
    Dip parallele 2x10/12 1'30''
    PETTORALI + BICIPITI = lo splittaggio peggiore

    pettorali e tricipiti (e in buona parte anke deltoide anteriore + vari muscoli stabilizzatori) sono muscoli sinergici, cioè ke lavorano in simbiosi...qnd fai i pettorali è normale ke i tricipiti si stancano, ma se li alleni in una sessione differente non gli daresti il tempo x crescere riskiando il catabolismo...

    i tricipiti sono muscoli piccoli, quindi si stancano abbastanza presto già da se, aggiungi ke prima di farli li sottoponi allo stress provocato dai pettorali...arrivi stanco ai tricipi? no problem, diminuisci il peso, l'importante è ke li stressi fino alla fine ma ke hanno il tempo x riposarsi e crescere... stessa cosa x dorsali e bicipiti, sempre sinergici sono e di conseguenza sarai stanco dopo aver finito i dorsali, quindi stesso discorso vale x i bicipiti...

    p.s. potrebbe anke essere che nella panca piana sforzi di piu i tricipiti ke i pettorali, cerca di isolare il piu possibile il petto, magari hai la presa troppo stretta al bilanciere, prova ad allargare un pokino in piu le braccia e scendi con i gomiti perpendicolarmente alla panca (non kiudere i gomiti verso l'interno altrimenti sforzerai sempre di piu i tricipiti)...se nn cambia niente evidentemente devi solo continuare ad allenarli, arriverai poi al punto ke riuscirai tranquillamente a caricare molto ai tricipiti nonostante tu abbia fatto serie pesanti di pettorali...d'altronde, no pain no gain eh :P
    Ultima modifica di RockyBalboa; 20-10-2010 alle 03:47 PM

  3. #3
    L'avatar di djdo
    djdo non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    S115;B95;D140 - 193x91
    Messaggi
    2,128

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RockyBalboa Visualizza Messaggio
    PETTORALI + BICIPITI = lo splittaggio peggiore
    Non sono assolutamente d'accordo. Bisogna vedere lo split in toto, non ci si può fermare ad un solo abbinamento (per altro buono).

  4. #4
    L'avatar di NastyChris
    NastyChris non  è collegato Lee Haney
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    casa mia
    Messaggi
    3,797

    Predefinito

    dopo la panca piana ti senti i tricipiti affaticati? potrebbe (ipotesi) essere che l'impugnatura è troppo stretta...e di conseguenza diventa più un esercizio per i tricipiti che per il petto.
    PET SHOP BOYS: the world's most successful duo

  5. #5
    L'avatar di RockyBalboa
    RockyBalboa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da djdo Visualizza Messaggio
    Non sono assolutamente d'accordo. Bisogna vedere lo split in toto, non ci si può fermare ad un solo abbinamento (per altro buono).
    beh ma lui ha come obiettivo la massa, nn credo sia un ottimo splittaggio, x gli stessi motivi ke ho spiegato sopra...poi vabbe, ognuno si allena come preferisce, ma io personalmente da quello ke ho letto e provato, preferisco - dorsali+bicipiti - petto+tricipiti - gambe+spalle...e credo cmq ke i motivi x cui io creda che sia sbagliato come splittaggio siano più che validi, poi magari c'è qualke teoria alternativa più ke valida ma ke personalmente nn conosco

  6. #6
    L'avatar di djdo
    djdo non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    S115;B95;D140 - 193x91
    Messaggi
    2,128

    Predefinito

    Guarda invece io personalmente reputo peggiore un accoppiamento gambe-spalle piuttosto che petto-bicipiti... Poi un altro invece si può trovare bene: nel BBing non ci sono verità assolute

  7. #7
    L'avatar di RockyBalboa
    RockyBalboa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da djdo Visualizza Messaggio
    Guarda invece io personalmente reputo peggiore un accoppiamento gambe-spalle piuttosto che petto-bicipiti... Poi un altro invece si può trovare bene: nel BBing non ci sono verità assolute
    beh che nn ci sn verita assolute è sicuro ognuno adotta il metodo ke più si addice al proprio corpo ai propri obiettivi ecc...

  8. #8
    L'avatar di Teonida
    Teonida non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    757

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RockyBalboa Visualizza Messaggio
    PETTORALI + BICIPITI = lo splittaggio peggiore

    pettorali e tricipiti (e in buona parte anke deltoide anteriore + vari muscoli stabilizzatori) sono muscoli sinergici, cioè ke lavorano in simbiosi...qnd fai i pettorali è normale ke i tricipiti si stancano, ma se li alleni in una sessione differente non gli daresti il tempo x crescere riskiando il catabolismo...
    Si magari anche la morte nei casi più gravi

    Se hai un problema di questo tipo le cose sono 2:
    - se sei un principiante continua a lavorare sugli esercizi principali in modo da migliorare la tecnica e la capacità di reclutamento muscolare
    - se sei un avanzato preaffaticamento

  9. #9
    L'avatar di zannì
    zannì non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da djdo Visualizza Messaggio
    Non sono assolutamente d'accordo. Bisogna vedere lo split in toto, non ci si può fermare ad un solo abbinamento (per altro buono).
    infatti, petto + bicipiti è uno split comunissimo, poi se ad esembio alleni i tricipiti il lunedì e il petto il giovedi tocchi i tricipiti due volte la settimana e credo che 72 ore siano sufficienti per ritocchare i tricipiti

  10. #10
    L'avatar di stefanopunk
    stefanopunk non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    iperuranio
    Messaggi
    3,074

    Predefinito

    allenatevi in full body e tagliate la testa al toro ....

    Dipende molto dalla logica che segui nel impostare il tuo programma es spinta-tirata, upper-lower,personalmente credo che non ci sia una logica biomeccanica che rende un accoppiamento migliore di un altro...molto dipende dalle convinzioni (perche alla fine di questo si tratta)personali e dal modo in cui siamo abituati ad allenarci ma bisogna sempre ricordare che uno dei principi fondamentali è quello di "spiazzare" il nostro organismo, metterlo di fronte a situazioni nuove che lo costringano a rispondere con l'ipertrofia o con un aumento di forza.
    IO NON TREMO

  11. #11
    L'avatar di allemdc
    allemdc non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Torino, Chieri
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Grazie dei consigli!
    Il petto lo sento molto nel piramidale ma se faccio altri due es di spinta i tricipiti mi limitano e quindi lo sento molto meno.In più il petto è il mio punto debole, ho la cassa toracica molto piccola( parlando di spessore). Quindi ho pensato che potrebbe starci un pullover tra un esercizio e l'altro sempre con serie alte. Che dite?

    Il pre-stancaggio è sicuramente una buola soluzione però vorrei provare a farmi un periodo senza esercizi di isolamento per il petto.

  12. #12
    L'avatar di RockyBalboa
    RockyBalboa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da allemdc Visualizza Messaggio
    Grazie dei consigli!
    ho la cassa toracica molto piccola( parlando di spessore). Quindi ho pensato che potrebbe starci un pullover tra un esercizio e l'altro sempre con serie alte. Che dite?
    è inutile, la cassa toracica non si espande, il pullover nn fa miracoli questa è la solita leggenda metropolitana: "fai il pullover xke hai la cassa toracica piccola in modo ke la allarghi" sfatiamo questo mito...il pullover e un ottimo esercizio x petto e dorso ma la cassa toracica non si allarga

  13. #13
    L'avatar di Giacomo82
    Giacomo82 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    273

    Predefinito

    non hai mai pensato di inserire COME PRIMO ESERCIZIO un pre-esaurimento PER I PETTORALI?
    ES: prima fai le croci e poi la panca piana o un altro esercizio di spinta.
    prima di fare la panca esegui una serie di croci da 12/15 ripetizioni, poi, senza riposare esegui la serie normale di panca o l'esercizio di spinta che ti eri prefissato.
    fidati che, i pettorali, essendo già "stanchi" cederanno prima dei tricipiti.
    saluti.

  14. #14
    L'avatar di allemdc
    allemdc non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Torino, Chieri
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RockyBalboa Visualizza Messaggio
    è inutile, la cassa toracica non si espande, il pullover nn fa miracoli questa è la solita leggenda metropolitana: "fai il pullover xke hai la cassa toracica piccola in modo ke la allarghi" sfatiamo questo mito...il pullover e un ottimo esercizio x petto e dorso ma la cassa toracica non si allarga
    Lo so che è genetica però uno ci prova lo stesso, il problema principale del torace piatto è che non riesco a stirare bene il petto nella fase eccentrica..

  15. #15
    L'avatar di RockyBalboa
    RockyBalboa non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da allemdc Visualizza Messaggio
    Lo so che è genetica però uno ci prova lo stesso, il problema principale del torace piatto è che non riesco a stirare bene il petto nella fase eccentrica..
    nella fase eccentrica dovresti provare a cacciare il petto in fuori (in campania si suol dire "a piett e palumm" cioè a petto di palombo, na specie di piccione) prova a tenere una presa più larga al bilanciere e ad aprire il petto in fase eccentrica...cmq il pullover in qst caso potrebbe aiutarti, ma non x la cassa toracica, x una questione puramente "muscolare" allora si...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home