Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: bench press con manubri o bilanciere

  1. #1
    L'avatar di joker1987
    joker1987 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    70

    Predefinito bench press con manubri o bilanciere



    Ragazzi secondo voi quale esercizio tra la panca piana con bilanciere e panca piana con manubri; coinvolge di più il petto?
    Io ho un lieve problema; quando spingo sulla panca piana un braccio spinge più dell'altro; o meglio un braccio spinge in maniera corretta l'altro braccio invece risulta essere leggarmente più chiuso e non riesco a spingere in maniera equilibrata questo accade soprattutto con pesi superiore ai 25kg(per lato); ora l'istruttore mi ha detto che è un problema relativo all'articolazione della spalla(lieve scoliosi non curata).
    Secondo voi nel periodo di forza potrei sostituire la panca con i manubri?

  2. #2
    L'avatar di +Dreamer+
    +Dreamer+ non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,366

    Predefinito

    Io preferisco sempre i manubri. Però i manubri hanno il problema del peso: mentre con il bilanciere puoi gestire il peso come vuoi(anche con micro-carichi), con i manubri è impossibile. Io terrei il bilanciere come esercizio principale ed userei i manubri come complementare.

  3. #3
    L'avatar di °°sOmOja°°
    °°sOmOja°° non  è collegato Power Doctor -[]-----[]-
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    24,889

    Predefinito

    proprio nel periodo di "forza" mi sembra una scelta poco azzeccata quella dei manubri a meno che non siano utilizzati solo come esercizio di contorno senza forzature

  4. #4
    L'avatar di joker1987
    joker1987 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Infatti anche secondo me in forza occorre usare il bilanciere.Però con il mio problema non so come fare.

  5. #5
    L'avatar di +Dreamer+
    +Dreamer+ non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,366

    Predefinito

    Ma se il problema è di esecuzione/postura più che di forza/spinta diverse, ce l'avrai anche con i manubri, credo...

  6. #6
    L'avatar di joker1987
    joker1987 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    70

    Predefinito

    No il problema non è di forza/sinta ma solo di postura.Più che altro il braccio destro quando spingo; rimane più chiuso del sinistro. L'istruttore mi ha fatto fare anche questa prova; mi ha fatto sdraiare su u tappetino; in posizione supina; e mi ha fatto completamente distendere le braccia dietro, e ha notato che il braccio sinistro era del tutto attaccato a terra; invece il destro rimaneva leggermente sollevato.

  7. #7
    L'avatar di °°sOmOja°°
    °°sOmOja°° non  è collegato Power Doctor -[]-----[]-
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    24,889

    Predefinito

    non si può valutare senza conoscere la gravità del tuo difetto posturale
    qualora fosse lieve la "cura" potrebbe essere la maniacale attenzione all'esecuzione corretta (che nella panca piana vuol dire: scapole ADDOTTE, petto in fuori, gomiti aperti, niente rimbalzi, movimento COMPLETO) anche a spese di un' iniziale riduzione dei carichi (se continui a lavorare in modo asimmetrico diventerai visibilmente asimmetrico)

  8. #8
    L'avatar di Tonymusante
    Tonymusante non  è collegato Super Moderatore del peso
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    CAP 00150....di panca, Roma
    Messaggi
    3,878

    Predefinito

    come giustamente dice Claudio, non mi permetto di fare valutazioni sul tuo problema posturale, lieve o meno che sia, concreto o solo apparente.
    In linea generale ed a prescindere da problematiche particolari, io prediligo far svolgere la distensione su panca orizzontale con il bilanciere ed usare i manubri su panca a bassa inclinazione, tipo 30°; e questo indipendentemente da altri lavori specifici per diverse aree muscolari, deltoidi e porzione sub clavicolare del petto, previsti con inclinazioni maggiori della panca.
    ...i pesi pesano, non c'è niente che pesi quanto un peso...

  9. #9
    L'avatar di joker1987
    joker1987 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da °°sOmOja°° Visualizza Messaggio
    non si può valutare senza conoscere la gravità del tuo difetto posturale
    qualora fosse lieve la "cura" potrebbe essere la maniacale attenzione all'esecuzione corretta (che nella panca piana vuol dire: scapole ADDOTTE, petto in fuori, gomiti aperti, niente rimbalzi, movimento COMPLETO) anche a spese di un' iniziale riduzione dei carichi (se continui a lavorare in modo asimmetrico diventerai visibilmente asimmetrico)
    No il problema è lieve; non è evidente; infatti io non me ne ero mai accorto;il mio istruttore mi ha fatto notare che ho leggermete una spalla più sollevata dell'altra ma ne anche si nota; cioè non sono storpio.Infatti il problema della spinta squilibrata si manifesta con pesi superiori ai 25 kg(cioè con uno sforzo maggiore).Fino a 25 kg(per lato)non ho nessun problema.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home