Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: 2 modi di fare le hyperextensions

  1. #1
    emaz92 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    68

    Predefinito 2 modi di fare le hyperextensions



    Ciao, io conosco 2 modi di eseguire le hyperextensions: una mantenendo la schiena sempre dritta, enfatizzando così il lavoro dei femorali, mentre una piegando la schiena enfatizzando i lombari. Ci sono dei pro e contro in queste esecuzioni? se fatti come riscaldamento prima di squat e stacchi quale versione è meglio utilizzare?

  2. #2
    L'avatar di Abbath
    Abbath non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    452

    Predefinito

    Penso che l'arco naturale lombare va sempre mantenuto, se pieghi la schiena a mò di "libretto" con il peso corporeo non provocherà molti danni (e penso che il lavoro sarà per la maggior parte a carico della colonna vertebrale e non dei muscoli lombari) mentre se usi un bel pesone (c'è gente che fà iperestensioni con un bel disco da 20kg come zavorra) la tua schiena penso ne risentirà...so che di esecuzioni di iperestensioni ce ne sono 2: inverse e classiche. Ma è un'esecuzione completamente differente. Come ricaldamento prima di stacchi e squat possono essere utili, ricordati di farle molto leggere e che devono essere un riscaldamento per i lombari, non una specie di pre affaticamento senza senso. Preferisco serie leggere di stacchi per prepararmi agli stacchi, e serie leggere di squat per prepararmi allo squat (personalmente)

  3. #3
    L'avatar di fifty
    fifty non  è collegato Ronnie Coleman
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    5,012

    Predefinito

    Non debbono essere iper ma estensioni.
    Il lavoro deve essere a carico dei muscoli lombari e non dei femorali come estensori dell'anca.
    La maggior parte degli esecutori, non sa nemmeno quello che sta facendo ed usa solo esclusivamente i femorali.
    Gambe e bacino debbono rimanere sempre sulla stessa linea e, per fare questo, il fermo deve essere posizionato all'altezza della cresta iliaca.
    Non serve portarsi con la testa a toccare il pavimento

    Prima di stacchi e squat non è consigliabile eseguire l'esercizio

  4. #4
    L'avatar di abacus
    abacus non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    bellissima spiegazione fifty!
    posteresti anche un video esemplificativo della versione da te descritta?

  5. #5
    L'avatar di NastyChris
    NastyChris non  è collegato Lee Haney
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    casa mia
    Messaggi
    3,797

    Predefinito

    quoto la richiesta di abacus...oltre che votare la spiegazione di fifty
    PET SHOP BOYS: the world's most successful duo

  6. #6
    L'avatar di Abbath
    Abbath non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    452

    Predefinito

    Cosa ne pensi Fifty delle estensioni inverse???

  7. #7
    emaz92 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    68

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fifty Visualizza Messaggio
    Non debbono essere iper ma estensioni.
    Il lavoro deve essere a carico dei muscoli lombari e non dei femorali come estensori dell'anca.
    La maggior parte degli esecutori, non sa nemmeno quello che sta facendo ed usa solo esclusivamente i femorali.
    Gambe e bacino debbono rimanere sempre sulla stessa linea e, per fare questo, il fermo deve essere posizionato all'altezza della cresta iliaca.
    Non serve portarsi con la testa a toccare il pavimento

    Prima di stacchi e squat non è consigliabile eseguire l'esercizio
    quoto tutto fifty, ma se fatte come riscaldamento prima di passare all' avvicinamento facendo stacchi e squat e non come pre affaticamento vedo solo dei vantaggi

  8. #8
    L'avatar di fifty
    fifty non  è collegato Ronnie Coleman
    Data Registrazione
    Nov 2003
    Messaggi
    5,012

    Predefinito

    Non ho video
    X emaz92:
    il riscaldamento va eseguito con l'esercizio che dovrai eseguire.
    Mi spiego:
    se devi fare panca, dovrai "riscaldarti" con la panca

  9. #9
    emaz92 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    68

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fifty Visualizza Messaggio
    Non ho video
    X emaz92:
    il riscaldamento va eseguito con l'esercizio che dovrai eseguire.
    Mi spiego:
    se devi fare panca, dovrai "riscaldarti" con la panca
    si lo so io con "avvicinamento" intendevo appunto qualcosa di simile

    Es. Squat-----> avvicinamento al carico allenante 100 kg

    Serie di avvicinamento

    6@30kg
    6@40kg
    5@50kg
    4@60kg
    3@70kg
    2@80kg
    2@90kg
    1@100kg


    Ma ciò non toglie che prima si possa fare un pre riscaldamento con stretching dinamico(non statico), + magari qualche esercizio propedeutico all' alzata

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home