Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: sovrallenamento

  1. #1
    L'avatar di RSVSilver
    RSVSilver non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    1m80per 84 kg;torace:118,braccio:44,girovita:75,gamba:62
    Messaggi
    472

    Predefinito sovrallenamento



    Cos'è il sovrallenamento? A volte accade che alcuni dei fattori che devono regolare il bodybuilding ( volume, intensità, recupero, nutrizione) siano squilibrati. Cioè vi state allenando troppo, o troppo spesso, o vi nutrite male. Questo squilibrio puo' notevolmente influire sia sul sistema nervoso che sul fisico conducendovi al sovrallenamento, bestia nera dei bodybuilders.
    Cadere in overtraining, puo' costare parecchio, sia i termini di forza che di massa, che vengono ad essere notevolmente diminuiti dal sovrallenamento.
    In genere, forme leggere di overtraining possono essere recuperate semplicemente riposando qualche giorno di piu' tra le sessioni, ma spesso, nelle forme piu' gravi, neanche questo è sufficiente.
    Secondo Mike Mentzer, per recuperare in modo perfetto da gravi forme di sovrallenamento potrebbe volerci qualche mese.
    Come possiamo accorgersi quando l'overtraining ci si avvicina?
    Esistono precisi segnali, che possono aiutarci a riconoscerlo, vediamo quali:
    Nessun aumento di peso e di forza.
    Perdita di peso.
    Spossatezza eccessiva e diversa dalla solita post allenamento.
    Calo del desiderio di allenamento.
    Dolori post allenamento piu' duraturi.
    Negli atleti evoluti il battito cardiaco a riposo al mattino è piu' accellerato.
    Disturbi del sonno.
    Perdita dell'appetito.
    Calo delle difese immunitarie ( maggior incidenza di raffreddori ecc.).
    Quali sono i rimedi?
    Innanzi tutto, prendere immediatamente giorni di riposo ASSOLUTO. Mangiare piu' che bene e abbondantemente. Al ritorno in palestra ( dopo PARECCHI giorni), modificare la scheda di allenamento che aveva condotto all'overtraining. E quindi: diminuire i pesi, diminuire le serie e per diverso tempo allenarsi in modo leggero. Riconsiderate interamente il vostro allenamento: pesi, serie, riposo, alimentazione.
    Evitate di ricominciare con la stessa scheda dopo due settimane: se vi ha condotto al sovrallenamento una volta, vi ci condurrà di nuovo.
    Cercate di evitare i fattori che vi stressano fuori la palestra: anche essi influiscono. Se avete problemi fuori della palestra, non aumentateveli con allenamenti massacranti, vi faranno solo male. Piuttosto, riducete l'allenamento. Se siete stressati per motivi familiari, di lavoro o altro, aggiungere lo stress dell'allenamento puo' essere fatale. Ricordate: nel bodybuilding si ottengono progressi solo se tutti i fattori marciano bene.
    Quindi siete avvertiti: occhio all'overtraining!

    Questo è quello che ho trovato sull'argomento e cavolo..io ho tutti i sintomi!Ma non da poco..saran 2-3 annetti che vado avanti e invece di migliorare facendomi un mazzo esagerato sono in una fase di stallo (di petto ho pure perso qualcosa mi sa). Spero che l'articolo si sbagli dicendo che potrebbero volerci mesi per riprendersi..
    Il guaio è che non mi son mai fidato di nessuno nel farmi seguire..sono il natural piu' grosso della palestra (a dire il vero delle 4 palestre che ho cambiato) e pensavo che per questo nessuno potesse consigliarmi nulla..facevo da solo e ho sbagliato.

  2. #2
    L'avatar di bacci
    bacci non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    184

    Predefinito Re: sovrallenamento

    Originally posted by RSVSilver
    Questo è quello che ho trovato sull'argomento e cavolo..io ho tutti i sintomi!Ma non da poco..saran 2-3 annetti che vado avanti e invece di migliorare facendomi un mazzo esagerato sono in una fase di stallo (di petto ho pure perso qualcosa mi sa). Spero che l'articolo si sbagli dicendo che potrebbero volerci mesi per riprendersi..
    Il guaio è che non mi son mai fidato di nessuno nel farmi seguire..sono il natural piu' grosso della palestra (a dire il vero delle 4 palestre che ho cambiato) e pensavo che per questo nessuno potesse consigliarmi nulla..facevo da solo e ho sbagliato.
    Non devi prendere alla lettera tutto quello che leggi ....e sinceramente non credo che tutti quie sintomi possano far pensare al sovrallenamento...cosa ne dici!!! Se mi viene il raffreddore vuol dire che sono in overtraining????

  3. #3
    L'avatar di RSVSilver
    RSVSilver non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    1m80per 84 kg;torace:118,braccio:44,girovita:75,gamba:62
    Messaggi
    472

    Predefinito Re: Re: sovrallenamento

    Originally posted by bacci
    Non devi prendere alla lettera tutto quello che leggi ....e sinceramente non credo che tutti quie sintomi possano far pensare al sovrallenamento...cosa ne dici!!! Se mi viene il raffreddore vuol dire che sono in overtraining????
    Sapevo già di essere in sovrallenamento, quello che mi da fastidio è il fatto che probabilmente per riprendermi ci vanno parecchi giorni (o settimane!?)..sono una testa di cavolo, ogni volta che metto piede in palestra non riesco a trattenermi e arrivo a fare 25 serie e passa a sessione (per 4 volte a settimana) sputando sangue in ognuna di esse, utilizzando tutte le tecniche possibili per aumentare l'intensità!I miei allenamenti durano 1h20 min..ho retto per 7-8 anni senza troppi problemi,ora dopo 10 anni era naturale avvertire tutti i sintomi del sovrallenamento..ho esagerato per troppo tempo.
    PS:del raffreddore non mi preoccupo, ma quando inizi a svegliarti la notte col cuore che batte forte, la pelle brucia e prima di riaddormentarti ci va la mano di dio..forse significa che qualcosa non va.

  4. #4
    Jarod non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    776

    Predefinito Re: sovrallenamento

    Originally posted by RSVSilver
    Questo è quello che ho trovato sull'argomento e cavolo..io ho tutti i sintomi!Ma non da poco..saran 2-3 annetti che vado avanti e invece di migliorare facendomi un mazzo esagerato sono in una fase di stallo (di petto ho pure perso qualcosa mi sa). Spero che l'articolo si sbagli dicendo che potrebbero volerci mesi per riprendersi..
    Il guaio è che non mi son mai fidato di nessuno nel farmi seguire..sono il natural piu' grosso della palestra (a dire il vero delle 4 palestre che ho cambiato) e pensavo che per questo nessuno potesse consigliarmi nulla..facevo da solo e ho sbagliato.
    Dai SILVER CORAGGIO!!!

    Non è detto.

    Ti racconto una cosa mia. Quest'anno per la prima volta ho avuto problemi di battito cardiaco accellerato (tachicardia) in un primo momento ho pensato anche io al sovrallenamento, ma il medico e l'esperienze familiari hanno portato a deudrre che questi miei stati sono attribuibili all'ansia. Non approfodisco altrimenti entrerei troppo nel personale e vi annoierei.

    Quello che ho fatto è domandarmi se stavao avendo progressi, miglioramenti. Bene. Il mio specchio, la mia bilancia dicono di si.

    Mi viene da domadarti: in questi due anni come ti sei allenato? come mangi? Che struttura corporea hai? sei un ectomorfo, un mesomorfo o un endomorfo?

    Probabilmente fai troppo o troppo poco...io cominciato a vedere miglioramenti aumentando il volume...però c'è gente che passa fuori dalla palestra due volte a settimana e ha miglioramenti....

    Analizza questi aspetti...prima di diresono in sovrallenamento.

    Poi...se invece pensi di meritarti un po di riposo..PRENDITELO e goditelo.....

    Insomma cerca di non farne un dramma. Applicati per trovare una soluzione....o almeno provaci.


    Una stretta di mano, Jarod
    Peace & Pump

    J a r o d

  5. #5
    Pas79 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    hobbit
    Messaggi
    567

    Predefinito

    Come giustamente dice jarod alla fine si tratta di "analizzare".
    Ti alleni da diverso tempo quindi "qualcosina" l'avrai imparata e sotto sotto sai anche cosa non va e suppergiu' come potrebbe essere fatta la nuova strada da percorrere
    Si tratta principalmente di CAMBIARE e soprattutto di dare ascolto a quella voce che sono sicuro molti sentono spesso:"mmmhà, quà mi sa che non sto' andando da nessuna parte, dovrei cambiare qualcosa...soltanto che per varie ragioni questa voce non la si ascolta.

    Io non parlerei di sovrallenamento (imho raggiungere il sovrallenamento non è così "facile"), piuttosto parlerei appunto di rivedere un po' le cose

    Saluti

  6. #6
    L'avatar di RSVSilver
    RSVSilver non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    1m80per 84 kg;torace:118,braccio:44,girovita:75,gamba:62
    Messaggi
    472

    Predefinito Re: Re: sovrallenamento

    Originally posted by Jarod
    Dai SILVER CORAGGIO!!!

    Non è detto.

    Ti racconto una cosa mia. Quest'anno per la prima volta ho avuto problemi di battito cardiaco.............
    Rispondo alle tue domande..mi son sempre allenato istintivamente,con 4-5 sessioni settimanali della durata di un oretta e mezza..ho sempre privilegiato serie con alto num di reps ficcandoci in mezzo di tutto: forzate, negative, stripping.
    Per quanto riguarda l'alimentazione diciamo che mi abbuffo 2 volte al giorno..non fraintendermi, non mangio cavolate pero' tendo a mangiare una grande quantità di carbo e prot a pranzo e a cena (so che dovrei suddividere il tutto in 5-6 pasti ma la sensazione di vere sempre lo stomaco che lavora non mi piace, ho già provato in passato)..la mia percentuale di grasso corporea è ok, mantengo un fisico asciutto tutto l'anno, ho sempre l'addome bene in vista.
    Come struttura corporea basta che tu guardi la mia foto che c'è su BBFemminile al topic Regalino..li' ci sono una decina di scatti.
    PS: se aumento il volume mi tocca metter le tende in palestra eheh

  7. #7
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Figo

    ma scusa silver non ti era stato già detto di programmare? e allora che aspetti....tanto al max non ci perdi nulla no

  8. #8
    Jarod non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    776

    Predefinito Re: Re: Re: sovrallenamento

    Originally posted by RSVSilver
    Rispondo alle tue domande..mi son sempre allenato istintivamente,con 4-5 sessioni settimanali della durata di un oretta e mezza..ho sempre privilegiato serie con alto num di reps ficcandoci in mezzo di tutto: forzate, negative, stripping.
    Per quanto riguarda l'alimentazione diciamo che mi abbuffo 2 volte al giorno..non fraintendermi, non mangio cavolate pero' tendo a mangiare una grande quantità di carbo e prot a pranzo e a cena (so che dovrei suddividere il tutto in 5-6 pasti ma la sensazione di vere sempre lo stomaco che lavora non mi piace, ho già provato in passato)..la mia percentuale di grasso corporea è ok, mantengo un fisico asciutto tutto l'anno, ho sempre l'addome bene in vista.
    Come struttura corporea basta che tu guardi la mia foto che c'è su BBFemminile al topic Regalino..li' ci sono una decina di scatti.
    PS: se aumento il volume mi tocca metter le tende in palestra eheh
    Cioé non hai la tendenza ad ingrassare sei sempre stato tendenzialmente magro?

    Giusto?

    E' importante saperlo x quello che ti voglio dire...
    Peace & Pump

    J a r o d

  9. #9
    Jarod non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    776

    Predefinito

    Allora.....intanto complimenti per le foto. Dalle quali deduco (collo e dorso) che sei un ecto-mesomorfo cioé per natura NON hai tendenza ad ingrassare. GIUSTO?

    Se è cosi SE E' cosi....

    UMILMENTE ti suggerisco

    **ALLENAMENTO

    Prova un allenamento fatto di massimo e dico MASSIMO 3 sessioni a settimana

    SOLO ESERCIZI MULTIARTICOLARI e di POTENZA in perfetto STILE e pause tra una serie e l'altra abbondanti... recupero totale.

    Cerca di sentire il tuo corpo e se lo ritieni opportuno prenditi non un giorno di riposo ma due.

    Questo significa che per ogni gruppo muscolare grande non devi superare 16-20 set.

    Pianifica 12 settimane cosi e vedi come vanno le cose...


    **ALIMENTAZIONE
    Da quello che scrivi non si capisce una FAVA se non che SBAGLI a mangiare TANTO in due pasti.

    Per gli ecto-mesomorfi è generalmente PRIMARIO mangiare molte piu calorie del necessario in quanto madre natura non gli fa ACCUMULARE grasso....Ma devi fare 3 pasti principali e due spuntini (anche solo con frutta o frutta secca).

    Devi programmare l'alimentazione e seguirla non esistono risultati e miglioramenti se allenamento-riposo-alimentazione non sono programmati.

    E TU LO SAI BENISSIMO!



    **ALTRO

    Se vuoi metter su massa non fare altri sport nei giorni che ti riposi...(non lo so ma te lo scrivo lo stesso)


    Questo è il mio parere
    Ultima modifica di Jarod; 11-11-2003 alle 02:43 PM
    Peace & Pump

    J a r o d

  10. #10
    L'avatar di siffrediantonio
    siffrediantonio non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Località
    Lunghezza: 21cm Circonferenza: 19 cm sono simmetrico
    Messaggi
    1,150

    Predefinito

    Se vuoi sapere il mio parere io non credo al sovrallenamento inteso come un problema fisico
    sono più convinto che sia un fatto psicologico infatti il non avere la mente libera causa una reazione a catena in tutto il tuo corpo, sono sempre più convinto che praticare body building senza una certà tranquillità mentale sia perfettamente inutile, puoi mangiare allenarti bene quando vuoi ma sarebbe fatica sprecata,
    quindi ti consiglio di non dare subito la colpa al sovrallenamento perkè in fondo siamo giovanissimi non penso che il nostro fisico perda colpi già a questa età,
    per questo cerca ti capire se nella tua vita è tutto apposto,
    perkè con le preoccupazioni in testa non otterrai nessun miglioramento nell'allenarti,
    tranquillità e serenità prima di tutto io cosi la penso

  11. #11
    Jarod non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    776

    Perplesso INCREDIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    sono in lacrime....è la prima volta che ti sento FARE UN DISCORSO SERIO!!! EVVIVAAAAAAAAAAAA!!!!

    [d-|] ]# [d-|] ]#
    Peace & Pump

    J a r o d

  12. #12
    L'avatar di siffrediantonio
    siffrediantonio non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Località
    Lunghezza: 21cm Circonferenza: 19 cm sono simmetrico
    Messaggi
    1,150

    Predefinito Re: INCREDIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    Originally posted by Jarod
    sono in lacrime....è la prima volta che ti sento FARE UN DISCORSO SERIO!!! EVVIVAAAAAAAAAAAA!!!!
    ehehe
    si hai ragione tra i 500 post questo forse è il secondo post serio ,
    no cmq ho raccontato in base alla mia esperienza passata

  13. #13
    L'avatar di RSVSilver
    RSVSilver non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    1m80per 84 kg;torace:118,braccio:44,girovita:75,gamba:62
    Messaggi
    472

    Predefinito Re: Re: Re: Re: sovrallenamento


    Originally posted by Jarod
    Cioé non hai la tendenza ad ingrassare sei sempre stato tendenzialmente magro?

    Giusto?

    E' importante saperlo x quello che ti voglio dire...
    quando ho iniziato a far pesi, a 14 anni ero già piu' grosso in termini di muscolatura dei miei coetanei, anche a forza stavo messo bene..pero' ero anche grassottello!col passare degli anni il mio metasbolismo deve esser cambiato (vuoi per le diete, vuoi per l'allenamento) e ora mi ritrovo a mantenere abbastanza facilmente una bassa percentuale di grasso..all'inizio prender massa era facile (all'inizio è quasi sempre cosi'), mi allenavo come una bestia e vedevo i risultati. Adesso mi alleno ancora di piu' se teniamo presente che riesco a concentrare meglio i movimenti (dopo 10 anni almeno quello l'ho acquisito eheh) e probabilmente è troppo.
    Ora ho in mente un programma fatto di 3 sedute che prevede solo esercizi multiarticolari, ho già pronta una scheda che prevede dei cicli di diversa intensità di settimana in settimana..40 minuti di pesi e via, a casa a dormire e mangiare. Questa settimana la dedico al riposo e dalla prossima si inizia col nuovo programma!
    Son contento dei risultati raggiunti fin ora pero' uno stallo di 2 annetti è troppo (i miglioramenti sono solo in termini di dettagli..a massa non ho preso un granchè).due anni fa pesavo 88 kg, ero bello pieno (45 e mezzo di braccio a caldo!), ma non molto definito (per i miei standard), ho fatto una dieta piuttosto drastica e son sceso a 81 kg..perdendo sia muscoli che grasso.Quest'anno ricominciando a mangiare speravo in un effetto rebound ma non è avvenuto nulla penso proprio a causa di un sovrallenamento cronico!
    A siffrediantonio rispondo che il resto della mia vita è tutto ok!la mente è libera da ogni pensiero..proprio per questo è ora di darci dentro con la palestra e vedere risultati!
    4ca tu che dici in proposito?

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter