Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Dicamolo che....

  1. #1
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito Dicamolo che....



    dopo una sessione di oggi,ho tirato le seguenti conclusioni:

    nelle spinte in basso le ripetizioni veloci sotto le 10 non rendono nelle spinte in basso,o meglio ti vedi meglio la massa ti aumenta anche ma non riscontri miglioramenti nel rendinemnto in palestra,anche da una sesisone all'altra c'e' qualcosa che non va nello spremere le ultime reps


    2 lo stesso vale per il curl manubri coi bicipiti

    insomma,per me nelle braccia lavora meglio se ripetizioni veloci comunque piu' di 8,se non lente...a 12 gia' sento dei problemi,non so perche',ma se sto sulle 10 con velocita' medio e' l'ideale,maari seguite a quel punto da un set col peso incrementeto...

    voi?

    Ovviamente tutto questo vale nell'ambito delle "serie Target"...anche se no seguo il BII e' sempre stato un approccio che mi piace
    altre considerazioni:
    sono sempre + dell'idea che barare non sia fare vero BB,che sia per la paura di non riuscire a migliorare veramente che ci si inganna con il cheating

    anche perche' di solito quando bari,nei giochi vinci,ma nel BB perdi perche' freghi te stesso non un avversario...

    Se proprio volgimo fare delle ripetizioni selvage,penso siano da fare alla fine,e di non caontrale...come fai ad usarle come puno di riferimento?

    prima credevo che lo "sloppy training"potesse essere una scorciatoia temporanea,invece non lo e'.

    Mi sono visto aumentare di nuovo di una ripetizione,ma non va' non va'....

    Quindi si ad un movimento naturlale e non troppo lento che traballi,ma niente trucchi per alzare il peso........e vincere la paura di no vedersi arrivare le ripetzioni in + perche' tanto l'unico modo per vedelrle aumentare e' questo....
    Ultima modifica di Tenebro; 18-09-2003 alle 03:51 PM

  2. #2
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Localit
    mi manca giusto qualche centimetro qua e l e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    secondo me, dipende dagli scopi: per l'ipertofia, per me meglio piramidali inversi con gli esercizi base (8-10-12), e carichi costanti negli altri (12/15 rip).
    Per la forza, solo BASE per 4-6 rip max.
    Per un misto, 6-8 rip nei base e con gli altri come sopra.
    Co!

  3. #3
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    vedo che mi aasomigli...il fatto e' che io ho notato questo:

    all1: la serie target ti viene di spinte in basso ti viene di cedere a 7 reps...benissimo.,..

    all2:arrivi a 8

    all3: ne fai 7,e non per fatica,anzi,eri carico il muscolo piu' di fuori che mai...ma solo hai avuto ptoblemi ad eseguire il movimento...questo per me


    se lavoro con set da 10 non succede mai...il brutto e' che la mia massa la sento piu' reattiva con reps basse,ma eseguo anche peggio gli esercizi e non riesco a controllare la performance...

    questo con curl e spinte im basso,...schiena deltoidi no

    la panca non mi8 da problemi tanto con le basse reps anzi lavora bene...solo con le ultime..la panca a me laora bene con tanti set di poche reps

  4. #4
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Localit
    mi manca giusto qualche centimetro qua e l e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    per una cosa simile, ho gradualmente abbandonato gli esercizi ai cavi; quelli liberi li preferisco in assoluto, mi sento MEGLIO...non so come spiegare....ma i muscoli devono essere pi allerta.
    Questo non solo per un fatto di stabilizzatori ecc ecc, ma perch l'efficienza della contrazione una qualit che va migliorata di pari passo con l'anzianit di allenamento; sembrano cose scontate e ripetitive, ma all'atto pratico sono queste le cose che ci fanno realmente progredire
    Co!

  5. #5
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    gia' e ' vero,sai una cosa?il mio primo allenamento vero il mio istruttore mi fece fare i rematori coi pesi liberi ebbene,no e' paragonabile ai cavi pr niente....saembrano due esercizi diversi,il prmo ti fa sentire coi dorsali che vengono tirati fuori dalla pelle e fatti esplodere dla di dentre,i cavi solo tanta fatica ok,i rematori tata fatica e tutto quello descritto prima

  6. #6
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    adesso che ci penso mi pare che molti campioni ffano curl e spint in basso noo cedendo prima delle 10 reps,almeno sulla maggiorparte delle tabelle che ho letto


    io ho sempre avutro il timore di usare piu' reps per la paura di andare a lvorare sulle fibre rosse e di ignoarare quelle poche fibrebianche che ho....(a dire il vero non lo so ma se + fibre bianche e' meglio allora tenebro ne ha di meno )

  7. #7
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Localit
    mi manca giusto qualche centimetro qua e l e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    sino alle 15 rip a esaurimento l'intervento delle fibre aerobiche non sar preponderante, no problem
    Certo che range del genere li riserverei ai soli monoarticolari, ma solo una mia opinione.
    Co!

  8. #8
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    be allora diciamo che con 10-12 nei curl e 12 nelle spinte in basso ci siamo...la mia fobia e' sempre stata quella di non allenare le fibre bianche e di ignorare quelle poche che ho appunto e di mettere su un fisico di fibre rosse/intermedie solo per una mera scelta di ripetizioni

    chiedo ad altri di esprimere la loro opinione anche grazie...

    il mio obiettivo e' la massa all'aldila' del resto,e siccome mi hanno detto piu' fibre bianche=+massa...

    e che sopra le 8 reps le fibre bianche non aumentano la massa...

    di qui nasce il mio interrogativo ma e' vero?perche' se fosse vero allora guai a far piu' di 8 reps

    ve beh chge tutto e' relativo ma no so se capite che intendo(Sly83 invece lo ha capito)

  9. #9
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito


    per evitare di aprre piu' tread tutti miei ne aprofitto per mettere questo

    http://www.interdet.net/fitness/archivio/9.html


    estratto:
    LA MIGLIORE VARIAZIONE AL CHIUSO (NONCH LA PI RIDICOLA). L'affondo. Gli altri allenatori la chiamano "camminata da papera", ma non lasciarti ingannare: un esercizio cos duro che sei fortunato se riesci a farlo per un minuto non-stop. " una vera agonia", dice Sarni. "Ma un allenamento fantastico per i glutei". Fai un passo in avanti con il piede destro, in un affondo: il ginocchio destro dev'essere dietro il piede e le dita devono essere dritte in avanti. Poi fai un affondo con la gamba sinistra. Ripeti con la destra e con la sinistra. L'idea di continuare a camminare senza mai raddrizzare le gambe. Quando fai gli affondi, fai in modo di piegare entrambe le ginocchia e di tenere le ginocchia diritte in avanti. E, per finire, attenzione: le ginocchia non devono mai stare davanti ai piedi

    non sono intenzionato ad aumentare di aumentare la massa dei glutei,essendo non grosso(anzi...) mai riuscissi nell'impresa di ingrossare i glutei sarei ridicolo.... e sproporzionato(e' ben altro quello che devo aumentare,,,)

    pero' li voglio oallenare seriamente perche' vorrei almeno sentirci affluire un po' di sangue aumentarne la qualita'
    Ultima modifica di Tenebro; 18-09-2003 alle 07:18 PM

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter