Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: perdita di forza

  1. #1
    L'avatar di diste18
    diste18 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    610

    Predefinito perdita di forza



    ho 18 anni e sono 1.78x66 kg.
    per circa 4 mesi sono stato in sovrallenameneto, dato che facevo palestra per 1.30 -2 ore al giorno ogni giorno allenavo un gruppo muscolare al giorno.
    dopo che mi sono informato su bb e ho scoperto il biimi sono preso qualche giorno di riposo e ho suddiviso il mio allenamento in 3 split settimanali da 2 ore (5-10 min di corsa, ciclette, 1.30 ore di pesi e 20 min di addominali o fianchi)
    il mio allenamento e cosi suddiviso:
    lun
    petto
    tricipiti
    addominali bassi

    merc
    gambe
    fianchi

    ven
    dorsali
    bicipiti
    spalle
    addominali alti

    cerco di fare 3 esercizi per gruppo muscolare(tranne le braccia in cui ne faccio 2) 3 serie per 7-10 rip e cambio spesso gli esercizi complementari.
    eseguo questo tipo di allenamento da circa 1 mese e se all'inizio ho notato un aumento di forza ora incomincio a perderla:
    es panca piana da 60 kg a 50kg pushdown tricipiti all'ercolina 5 kg in meno.
    a cosa potrebbe essere dovuto questa perdita di forza?

  2. #2
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    al fatto che forse sei di nuovo in superallenamento...
    sicuramente la decurtazione dei giorni di allenamento e il periodo di riposo ti hanno giovato per un poco, ma forse anche ora chiedi un pò troppo alle tue risorse interne...potresti ridurre a 1 ora comunque la durata del workout con i pesi...inoltre bisogna vedere come fai quei 10 minuti iniziali di corsa, cyclette..se li fai blandi a mo di riscaldamento ok..ma non di rado mi trovo in palestra persone che si fanno questo periodo a manetta, grondando come antilopi muschiate, e poi si lamentano di non rendere in allenamento
    oltre che a sperimentare segni di affaticamento organico...
    poi non so come ti alimenti quindi anche li potrebbe esserci da rivedre qualcosa...non so che fai nella giornata, quanto dormi...insomma bisogna avere una chiara idea della differenza tra quanto assumi e quanto consumi..
    inoltre...effettui una sorta di scarico periodicamente, o spingi sempre al massimo allenamento dopo allenamento?..a 18 anni quest ultima cosa potrebbe non essere rilevantissima come piu in la negli anni, però ogni individuo è diverso dall altro e magari ci sono quelli che con tutti i fattori di nutrizione a posto, come me ai miei tempi, anche senza scarico, progressi ne vedevano, altri che invece nella stessa situazione finiscono in un vortice catabolico..quindi è tutto fin troppo soggettivo..sta a te riferirci piu dettagli possibili da cui poi poter attingere per dei consigli piu mirati

  3. #3
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Vuoi dire che allenavi per 2 ore un gruppo muscolare solo alla volta ??Lo massacravi poveretto !!..
    A parte il bii è comunque un errore in generale allenarsi in questo modo.

    Hai detto che hai fatto una pausa,ma di quanti giorni ?? Ti consiglio almeno 10 .

    "5-10 min di corsa, ciclette, 1.30 ore di pesi e 20 min di addominali o fianchi"

    troppa corsa e ciclette, ti magni tutti i carboidrati prima di iniziare ad allenarti coi pesi cosi, insomma ti spompi troppo subito e in generale l'allenamento dura troppo devi stare in 1 ora ,1ora e 30 al massimo! Deve essere solo un riscaldamento la ciclette, 5-10 minuti di riscaldamento generale del corpo bastano dopodiche in 1 ora di pesi fai tutto cio che serve non ti preoccupare

    Inoltre 20minuti di addominali è troppo! Insomma qualcuno ti ha convinto che se non ti massacri non serve a nulla per caso ???
    Bene mandalo aff.... subito te lo consiglio vivamente.

    In 1 ora fai tutto e le addominali basta allenarle 1 volta si e 1 no con 3-4 serie sempre alla fine dell'allenamento, poi con la dieta giusta le metti in risalto .

    Immagino la scheda che hai dev'essere un suicidio completo...la perdita di forza è sicuramente dovuta allo stress al quale ti sei sottoposto e ti stai ancora sottoponendo,ricorda che non sono solo i muscoli a lavorare ma anche il sistema nervoso .
    Di sicuro poi se fai tutta quella corsa prima dell'allenamento ti bruci tutte le energie in partenza.
    Fossi in te staccherei 10 giorni o ridurrei molto l'allenamento per un po ,ad esempio con 2 sedute alla settimana e non pesanti.


    "lun
    petto
    tricipiti
    addominali bassi

    merc
    gambe
    fianchi

    ven
    dorsali
    bicipiti
    spalle
    addominali alti"

    e le serie/rip ???

    le addominali falle in una volta sola e non suddividerle in alte e basse ,fai del crunch su panca inclinata a giorni alterni ad esempio.

    http://digilander.libero.it/newbody/...alti&bassi.htm


    Per darti una testimonianza poco tempo fa un mio amico ha fatto il tuo errore di esagerare ,per 8 mesi non ha avuto forze e ha perso 10kg perdendo tutti i risultati praticamente che aveva ottenuto, ha fatto degli esami e gli hanno risposto che la causa è stata un forte stress nervoso.

    Quando ho iniziato a 15 anni e smesso poi dopo 7 mesi, ho preso 8 kg e i miei carichi sono saliti del doppio con 3 allenamenti di 1 ora a settimana semplicemente con gli esercizi che mi diede l'istruttore,morale : non avere fretta e non esagerare ne col cibo o integratori ne con l'allenamento ,ci vuole pazienza e testa.
    Ultima modifica di weboy; 19-08-2003 alle 01:39 PM

  4. #4
    L'avatar di diste18
    diste18 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    610

    Predefinito

    vi ringrazio per i consigli.
    mi ero dimenticato di dirvi che il mio obbiettivo principale è aumentare di massa magra con qualità (cioè non ho fretta di mettere su chili che poi sono anche grasso).

    tra una serie e l'altra mi prendo 2-3 min di riposo e le parti che mi interessa ingrossare di più sono braccia petto spalle ,dorsali e polpacci. sto trovando molte difficoltà ad aumentare i pettorali
    e ho provato a cambiare spesso gli esercizi specifici:
    es allenamento pettorali 1

    panca piana 3x6-8
    distensioni parallele 3X10-12
    croci cavi o manubri 3x8-10

    allenamento 2
    panca inclinata 3x6-8
    panca pian 3x6-8
    panca declinata 3x6-8
    croci cavi

    ho provato anche altri es ma questi mi senbrano i migliori.
    cosa ne pensate?
    quanti esercizi pensate si debbano fare per gruppo muscolare
    ?

  5. #5
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    1 multiarticolare e 1 di isolamento bastano in generale , non è la quantita degli esercizi che fa la differenza ma la qualita ...

    Per il petto ti consiglio le parallele (con un inclinazione piu efficace sul petto) ,la panca piana e panca con manubri da variare ma ti consiglio di puntare a progredire sulla panca piana e presa larghezza spalle.

    Vuoi sviluppare i pettorali ma ricorda che il corpo è una macchina armoniosa e i muscoli lavorano insieme quindi lo sviluppo che puoi avere è influenzato dalla tua struttura fisica e da come esegui gli esercizi.
    Hai le spalle anteposte ad esempio? (che tendono molto in avanti)

    Come prima cosa comunque CI VUOLE PAZIENZA e costanza.
    Altra cosa non tralasciare troppo la muscolatura che "non ti interessa" ,puoi privilegiare alcuni gruppi rispetto ad altri ma non esagerare .

    Infine tutti vogliamo aumentare di massa magra come te ma il grasso lo devi mettere in conto, l'importante è tenerlo sotto controllo.

  6. #6
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito

    Secondo me dovresti innanzitutto ridurre la lungezza delle sessioni(1 ora al max).Per im pettorali,eseguire correttamente la panca piana e le croci,o un'altra accoppiata tra multiarticolare e isolamento basta e avanza.Nn ti fossilizzare sui pettorali ma cerca di sviluppare una muscolatura simmetrica

  7. #7
    L'avatar di diste18
    diste18 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    610

    Predefinito

    oggi il mio allenatore mi ha dato la nuova scheda:

    a)petto-bicipiti

    1 panca inclinata 3x6
    2croci panca oriz 3x8
    3parallele 3x10
    4flessioni bicipiti con manubri 4x6
    5flessioni bicipiti panca schott 3x8

    b)tricipiti gambe
    1 french press su panca 4x6
    2french press seduto3x8
    3sitting calf 4x12
    4femoral machine 4x10
    5 leg extension 3-4x10

    c)dorso deltoidi
    1trazioni lat machine presa inversa 4x6
    2traz pulley machine 3-4x10
    3rematore 3x10
    4rowing torso 3x12
    5 alzate laterali seduto 3-4x10
    6shoulder press 3x6

    recupero tra serie 2- 2.30 min
    cosa ne pensate ?
    io farei nell' a crunch
    nel b fianchi
    nel c sollevamento gambe

  8. #8
    L'avatar di Goku
    Goku non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    175

    Predefinito

    Penso che tu ed il tuo allenatore dobbiate rivedere il tutto. Se ti alleni ad esurimento per tutta la ssettimana e con questo volume a meno che tu non sia all'inzio, non abbia una buona genetica e la tua alimentazione non sia ad hoc, non andrai molto lontano. Poi se sei davvero in overtraining che senso ha una routine così strutturata?????
    Il natural e un po come il cristianesimo , per meritarsi il paradiso bisogna essere dei bravi cristiani, non pentirsi all'ultimo
    by 4ca

  9. #9
    L'avatar di diste18
    diste18 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    610

    Predefinito

    in effetti il numero di esercizi ha sorpreso anche me la scheda precedente prevedeva 2 esercizi per gruppo muscolare , ma devo ammettere che ne aggiungevo sempre uno , come alimentazione penso di essere abbastanza a posto :

    colazione
    300 latte ps
    3 fette bisc. ontegrali con marmellata senza zucchero
    20 g di crusca una pera
    (2-3 volte la settimana mi mangio 3 albumi e un tourlo a omelette, con dei carboidrati)

    spuntino
    1 toast con 80 g di bresaola o 2 toast con 110 g di tonno al naturale(sgocc.)

    pranzo
    80-90 g di pasta con pomodoro o pesto o riso con olio e parmigiano
    120 g di carne bianca
    insalata mista
    frutta

    spuntino
    come al mattino

    cena
    200g di carne rossa o pesce
    verdura a volontà (350-400g circa)
    frutta


    come grassi uso olio e noci secche e durante il giorno mangio molta frutta e crusca
    so che sembra troppo abbondante per il mio peso ma se mangio di meno dimagrisco.

    che consigli mi date

  10. #10
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito


    Allora se hai calato cosi di prestazione sei stressato a livello nervoso secondo me, quindi stop punto e basta è semplice :

    SEI STRESSATO = RIPOSO.....semplice no?

    Stacca almeno 1 settimana senza farti strani problemi non perdi 10 kg di muscoli stai tranquillo ok ?

    Bene, fra 1 settimana visto che sei ancora ai primi 4 mesi direi che la scheda puo andare o perlomeno dopo che ti sei riposato provala almeno 1-2mesi e cerca di concentrarti di piu nel progredire su panca,parallele,trazioni,shoulder press,rematore non cercare di progredire per forza su tutto punta su quegli esercizi suddetti e cerca di progredire anche solo di 2 kg al mese .
    Nelle trazioni alla lat cerca di raggiungere un buon numero di ripetizioni col tuo peso corporeo circa e nelle parallele idem e fatti seguire per vedere se usi una tecnica corretta negli esercizi.
    Ultima modifica di weboy; 21-08-2003 alle 01:12 PM

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter