Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 31

Discussione: pana piana, esecuzione

  1. #1
    paolo non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    57

    Predefinito pana piana, esecuzione



    Durante l'esecuzione della panca piana, nella fase di discesa, tendo involontariamente a sollevare la testa.
    Capita anche a voi?
    Comporta qualcosa?
    Grazie

  2. #2
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    A me non capita... e non credo che tu lo debba far capitare!
    Se non riesci ad avere la concentrazione per obbligarti a non tirar su la testa, che non mi sembra poi così difficile, come puoi avere la concentrazione per eseguire bene l'esercizio?
    O forse usi un carico troppo elevato?
    Conta che è decisamente meglio un carico più modesto, ma un esercizio eseguito correttamente, che un carico della madonna tirato su contorcendosi attorno alla panca!

  3. #3
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    di certo questo movimento non fa parte della buona tecnica di esecuzione. sicuramente poni sotto stress il collo questo è il minimo poi nn so, ma molto probabilmente ci saranno altre cose. insomma impara a non sollevare il collo con un bilanciere vuoto e cerca di applicarlo al peso attuale, magari per gradi.
    Have a good Workout

  4. #4
    L'avatar di siffrediantonio
    siffrediantonio non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Località
    Lunghezza: 21cm Circonferenza: 19 cm sono simmetrico
    Messaggi
    1,150

    Predefinito

    Prima di tutto prima di metterti sulla panca c'è bisogno di concentrarsi, poi questa della testa alzata lho vista fare molte volte ma solo da ki ha appena cominciato a fare palestra,
    la migliore cosa è è concentrarsi solo sulla contrazione del pettorale usando poco le braccia durante lìesecuzione....

    PER Cesarone: mi fai morire dal ridere con le foto ke metti nella firma hahaha!!!!

  5. #5
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito Re: pana piana, esecuzione

    Originally posted by paolo
    Durante l'esecuzione della panca piana, nella fase di discesa, tendo involontariamente a sollevare la testa.
    Capita anche a voi?
    Comporta qualcosa?
    Grazie

    e scommetto pure che inarchi la schiena perche non riesci a sollevarlo correttamente...
    Fai caso a questo e regola il carico in modo da poterlo controllare veramente altrimenti ti scassi e basta, inoltre il bilancere non si porta a meta pettorale o sul collo in discesa ma appena sotto i capezzoli e poi vai su e fai una piccola curva fino sopra la verticale degli occhi,insomma davanti agli occhi.
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  6. #6
    Nevermind non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    154

    Predefinito Re: Re: pana piana, esecuzione

    Originally posted by weboy
    una piccola curva fino sopra la verticale degli occhi,insomma davanti agli occhi.
    ?? Piccola curva? Dalla verticale dei capezzoli alla verticale degli okki ci saranno almeno 30 cm..
    E poi? Prosegui facendo il pullover?

  7. #7
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito Re: Re: Re: pana piana, esecuzione

    In effetti la curva J si ottiene portando il bilanciere sui capezzoli e poi distendendolo fin sopra le spalle (non gli occhi!)... pochi cm, insomma. Però ci sono opinioni diverse, al riguardo.
    Personalmente credo che la curva J sia meno stressante per le spalle rispetto ad una traiettoria perfettamente verticale. Cmq, l'importante è trovare un movimento naturale (soprattutto perché la panca è di per sé un esercizio poco naturale).

  8. #8
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    beh vabbeh ok per sopra le spalle mi so sbaglito scuss...

    comunque...
    http://www.discobolo.it/rivista/alle...rima_parte.htm

    Chissa 4ca come la preferisce ...
    Ultima modifica di weboy; 16-07-2003 alle 03:18 PM
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  9. #9
    Nevermind non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    154

    Predefinito Re: Re: Re: Re: pana piana, esecuzione

    Originally posted by Giorgio83
    Personalmente credo che la curva J sia meno stressante per le spalle rispetto ad una traiettoria perfettamente verticale. Cmq, l'importante è trovare un movimento naturale
    La traiettoria verticale nn è naturale.. basta provare a fare la panca al Multipower, per accorgersi di come nn sia ideale.
    Ma da li a portarla sopra gli okki..

  10. #10
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    "Un altro aspetto della tecnica e che è spesso presentato in modo sbagliato sulle riviste di bodybuilding riguarda la traiettoria che il bilanciere dovrebbe seguire nella fase di salita. Molte persone dicono che il bilanciere dovrebbe andare indietro rispetto alla faccia quando arrivate ad avere i gomiti completamente bloccati e le braccia completamente distese. Altri dicono che il bilanciere dovrebbe disegnare una mini S nel punto intermedio della distensione. Beh, entrambe le teorie sono sbagliate. Il bilanciere dovrebbe viaggiare lungo la distanza più breve possibile: una linea perfettamente retta dal pettorale fino a quando le braccia sono distese del tutto. Louie Simmons ha allenato molti atleti che sono arrivati a distendere su panca 226 kg facendo in quel modo. È l'unico modo da usare, dice. E io non ho intenzione di discutere con lui."


    http://www.olympian.it/ir/49_1.cfm


    E ORA COME LA METTIAMO ?? UN GRAN CASINO COME SEMPRE ....
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  11. #11
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by weboy

    E ORA COME LA METTIAMO ?? UN GRAN CASINO COME SEMPRE ....
    ma come diavolo li leggete gli articoli? quell'articolo fa pietà, non lo commento neppure. vuole fare aumentare a tutti i costi il peso sulla panca piana a dei BB facendoli allenare come dei powerlifter, non mi importa chi l'ha scritto sta di fatto che non ha senso aumentare il carico sulla panca perchè teniamo la presa larghissima, magari inarchiamo pure la schiena e poi chissa perchè i pettorali rimangono uguali, la schiena ci fa male, gomito e polso pure.............. e ma intanto abbiamo aumentato il carico............... §#e

    per quanto riguarda la traiettoria quella indicata dal genio è quella + adatta per i powerliftet perchè avendo un arco di movimento minore si può caricare di più.
    Have a good Workout

  12. #12
    Nevermind non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    154

    Predefinito

    Originally posted by yukatan
    per quanto riguarda la traiettoria quella indicata dal genio
    ]# ]# ]#

  13. #13
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    ok ok l'ho messo non per dire che sia corretto ma per discutere su varie opinioni.


    (non so chi sia quello che ha scritto e non compro olympian , l'ho semplicemente trovato su internet)
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  14. #14
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    NON alzare la testa e NON inarcare la schiena,il discorso è semplice...per quanto riguarda la traiettoria del bilanciere io mi trovo molto melgio salendo verticale.ciao belli.

  15. #15
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    ok ma ci tengo a dire che il bilancere non bisogna abbassarlo a meta petto o piu su ma all'altezza dello sterno ,probabilmente solleverete meno ma quello che conta è la traiettoria.
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home