Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 70
  1. #1
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Figo approccio SENSATO X ipertrofia x4ca e Shawn



    OK iniziamo,avevo detto che lo partivo dopo ma tanto anzi lo apro adesso....
    -------------------------------------------------------
    il ragionamento X: Muscoli + grossi sollevano carichi + grandi
    se io la mia serie
    "a cedimento da 8-12rip della durata di 40 secondi circa" quindi nell'ambito della ipertrofia come allenamento,la porto dai mei attuali 40kg a 100,avro' sicuramente aumentato l'ipertrofia dei miei muscoli.....

    ovviamente procedendo con una buona esecuzione......

    Per Crescere devo rimanere sotto a un numero X di ripetizioni,
    pper essere in ambito anaerobico
    quindi dovro' sempre aumentare il carico....per reclutare tante fibre bianche il + possibile


    ----------------------------------------------------
    4ca mi ha detto in contrapposizione a questo:

    -mi haii detto ad esempio che Levrone NON aveva meno massa quando usava meno carico,che il carico influisce piu' che altro sulla qualita'.....

    e infati io in giro ho letto dati scientifici per i quali le proteine contrattili sono una piccola parte del volume muscolare rispetto al resto...
    ------------------------------------------------------
    ok ma allora cos'e' che influisce su questo il numero di serie?

    Una volta che eseguo una serie da 12 ripetizioni di qualita',(quella che riesco a raggiungere IO ovviamente che non sono Levrone al momento)
    come ottengo l'aumento di massa allora?aumentando il numero di serie?

    Perche' se i kg danno piu' che altro un aumento di qualita',
    vuol dire che per l'aumento di massa c'e' una strada migliore da seguire,
    se mi limito ad aggiungere kg sull'unica(o poche)serie a
    cedimento(che poi sia vero o no altro discorso)
    mi perdo qualcosa giusto?
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 04:13 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  2. #2
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    il 3d lo ho intitolato approccio sensato,appunto non ti chiedo una forumula precisa ma concettualmente qual'e' la conseguenza del fatto dei Kg,l'ambito nel quale mi trovo a che fare,che siano poi 1 o 200 serie.....con pausa da 10 secondi o 5 minuti,
    o chissa' che altro quello era un esempio,appunto non ti chiedo il numero magico ma un ambito "sensato" che uno non si dica che cavolata che ho fatto,che mi vedevo gia' li a usare psono a ad avere poca massa che avrei potuto averne di + se fossi stato piu' sensato,o almeno evitare di farmi rimpianti per non aver voluto guardarmi attorno e vedere l'evidenza....poi la massa che metto dipende da me,ma chissa che rimpianti avrei se questo lo prendessi in considerazione tra un paio di anni...
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 04:10 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  3. #3
    kranio non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito


  4. #4
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    Kranio senti adesso esageri un pochetto questo 3d si capiva
    sopratutto 4ca lo avrebbe capito che sa cosa intendo adesso mi sono un pochino irritato,guarda a quello che spesso scrivete voi che purtroppo sono cose sbagliate che si capiscono benissimo.
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 06:00 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  5. #5
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    4ca se non hai capito la domanda,guarda mi esercito a scriverla bene in un file di testo per i fatti i mei e la posto poi semmai ma vlgilo sapere volgio definire questo concetto sui carico e dell'ipertrofia,perche' se hai ragione tu la strada da seguire e'diversa da quella che stavo per seguire
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 06:54 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  6. #6
    Vegeta non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    292

    Predefinito

    dovro' sempre aumentare il carico
    Qui non si capito se intendi un aumento costante del carico, secondo quello che viene conosciuto come "progressione costante del carico" seduta per seduta, oppure intendi un aumento del carico in un dato esercizio supponendo un poramidale sia esso ascendente o discendente. Nel primo caso abbiamo discusso altre volte del fatto che non sempre dovuto un aumento del peso e ci possono essere altre strade.

  7. #7
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    Originally posted by Vegeta
    Qui non si capito se intendi un aumento costante del carico, secondo quello che viene conosciuto come "progressione costante del carico" seduta per seduta, oppure intendi.
    era riferito in generale quando un BBer aumenta il carico perche' questo inizia ad essere troppo leggero,perche' e' in grado di tenerlo in tensione troppo a lungo e quindi ha paura di usicre dall'ambito anerobico..mi pare che era chiaro:

    Per Crescere devo rimanere sotto a un numero X di ripetizioni,
    questo e' il ragionamento che fa il BBer di solito...ed era scritto sopra a quello che hai quotato forse invece allora era poco chiaro e mi sbaglio...

    ho aperto questo 3d perche' 4ca dice che piu' carico (si sta parlando di serie eseguita con la qualita' come la intende lui)
    non influisce sulla massa ma sulla qualita',

    invece ci dicono che il carico va' incrmentato per rimanere im ambito anaerobico o la massa non cresce....

    Una volta che arrivo al cedimento con una serie da 12 ripetizioni mi direbbero"se vuoi aumentare la massa aumenta il carico "

    invece 4ca dice di che per la massa non e' il carico che conta,o che comunque conta meno di altri fattori piu' "massosi"(lol)

    quali sono questi fattori?almeno nell'ottica del buon senso,arrivato al limite delle ripetizioni del tempo di tensione in ambito anaerobico e sto per sconfinare nell'ambito anaerobico che faccio?(a differenza di chi incrementerebbe il carico?)

    aumento le serie?dati scientifici condermano che forse e' il numero di serie che influneza la massa muscolare...essendo le proteine contrattili una bassa percentuale del volume muscolare

    oppure ho capito male e 4ca intende qualcos'altro?(quella delle serie e' un esempio mio)
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 08:11 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  8. #8
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    chiarisco che sto parlando comunque di

    serie eseguite come si deve,con la qualita' della contrazione il piu' possibile buona(almeno nei miei limiti) e partendo quindi da capo eventualmente usando meno carico per contrarre bene,dare la "stretta"coi muscoli.Poi:

    obbiettivo MASSA :

    4ca dice- il carico impiegato NON aumenta la MASSA ma la qualita'...

    altri dicono: Se arrivato a a X ripetizioni non aumenti il carico,
    esci dall'ambito anaerobico e NON aumenta la MASSA....

    domanda:

    insomma se voglio aumentare la massa ,e non aumento il carico,che faccio arrivo a 100 ripetizioni?insomma in termini di buon senso in che ambito mi muovo?aumentando le serie?
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 08:21 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  9. #9
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    guarda che tu come al solito fai un sacco di confusione....quello che ho scritto cosi come l'ho metti tu sembra tutt'altro che quello che voleva essere il significato, percio il carico e importante ma nn cosi importante come la maggiorparte delle volte i ragazzi sopratutto quelli che iniziano lo intendono, il lavoro con alta intensita da un buon risultato per la qualita che il muscolo puo guadagnare che a un atleta di una certa maurita puo risultare molto importante molto piu della massa stessa, e che c
    questo punto si dovrebbe tenere presente sempre nche aglinizi per poter acquisire il tutto in maniera graduale senza dover fare le rincorse alla fine che a volte si rivelano inutili....insomma tenebro scordati i ci che ho scritto altrimenti fai troppo casino.

    e nn scrivere piu 4ca ha detto perche mi sa che interpreti malissimo, poi glaltri credono che io dica o pensi prorpio cosi, percio lascia perdere anche questo.
    credo prorrpio che per qualcuno o saltato troppi passaggi
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  10. #10
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Tenebro hai fatto un casino pazzesco.........personalmente avrei fatto le stessefaccine di kranio

    hai portato degl'esempi in modo confuso e facendo notare che nn avevi assolutamente capito....ma ripeto forse anzi sicuramente colpa mia ho divagato nn considerando cio che sottoscrivo spesso.

    il discorso di Levrone nn lo puo estendere in quel modo , nel caso specifico si intendevano cose diverse come la perdita di massa e altro che ora nn ricordo completamente ma nn si poteva di sicuro riferirlo a chi cresce o a chi ha problematiche ben differenti da levrone, percio il 99.9%, levrone era un atleta che cmq aveva gi raggiunto certi obiettivi, misure e perci puo permettersi di agire in modo completametne diverso da chi nn ha determinae caratteristiche, al tempo volevo far un esempio estremo di modi diversi su cui agire, e se nn sbaglio si supponeva che un abbassamento del carico poteva voler dire perdita di massa, o cose simili.
    perci dai non trsferiamo cose troppo specifiche in un ambito generale......mi hai fatto venire mal di testa
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  11. #11
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    allora arrivato a 12 ropetizioni di qualita' aumento il carico?seppur di poco senza perdere la qualita'?
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  12. #12
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Originally posted by Tenebro
    allora arrivato a 12 ropetizioni di qualita' aumento il carico?seppur di poco senza perdere la qualita'?
    e dopo tutto quello questa sarebbe una conclusione?
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  13. #13
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    ma era da li la domanda,dicono c'e' un limite che raggiunto si aumenta il carico se no non aumenti la massa...

    io che avevo capito male ok,ma avevo capitoche dicevi di non aumentare il carico o melgio che non e' quella la strada milgiore per la massa...ti ho chiesto proprio questo....

    tu mi hai detto che ho capito male e allora ti rifaccio la domanda per esser sicuro,cioe' se go capito male allora faccio cosi'?o non si fa cosi' lo stesso per qualche altro motivo?
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  14. #14
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    allora senti 4ca io avro' capito male ma adesso per favore la mia gia' umile e modesta intelligenza non diciamo che' fa piu' confusione e mal di testa del dovuto,

    scusa le faccinedi Kranio le ho trovate fuori luogo,perche' capito male per capito male quello che hai detto un senso c'era,tante che mi hai risposto BENE e vorrei capire come mai se io sono cosi' fuori di testa....

    e quello che ho detto lo ho tratto da qui,che salti fuori che leggo male magari,che fraitendo ma che almeno un essere umano lo sono anche io:
    http://www.bbhomepage.com/forum/show...o&pagenumber=2

    estratti:
    percio per rispondere a tenebro scrivero che si certo che a parita d'esecuzione un peso maggiore mi dara un risultato migliore, ma in quali termini?
    ecco qui a parlavi a me, non di Levrone.(lo facevi prima anche se collegato) ecco qui il punto 4ca,non son cosi' malato di testa come sembra,anzi lo sono di + ma non per questo caso che mi sembra un errore umano,

    capisco che il carico usato non aumenta la massa,capisco male ok,
    al che ti chiedo cosa fare visto che mi dicono di aumentare il carico ad un certo punto e questo non mi sembra fuori di testa

    in effetti magari ho capito male...ma non son tutto un mal di testa contagioso scusa.
    Ultima modifica di Tenebro; 30-06-2003 alle 09:21 PM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  15. #15
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito


    c'e una bella differenza anche se ti diro che la differenza si nota in modo maggiore sulla qualita piu che sulla massa, infatti vi ricordo
    qui invece in effetti parlavi collegato a Levrone,ma scusa spiegarsi megliod i me non vuol dire essere perfetti,e capire quello che ho capito non merita quelle faccine sbigottite fuoriposto ne la domanda che ne consegue.

    Magari Kranio le ha messe per come era scritto il tutto,tu pero' che hai capito hai detto che le avresti messe....
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter