Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 41
  1. #1
    L'avatar di IRON80
    IRON80 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    1,83 cm x 76 kg
    Messaggi
    137

    Predefinito piu' pesi o piu' ripetizioni



    adesso mi e' sorto un problema:

    non disponendo per i manubri di ulteriori pesi come devo fare per non far abituare il muscolo sempre al medesimo sforzo?

    devo comprarmi ulteriore pesi necessariamente?

    o posso magari aumentare il numero delle ripetizioni degli esercizi?

    non so consigliatemi in modo tale che il muscolo possa avere sempre uno stimolo in piu' a progredire


    ahhh a proposito ieri sera stavo facendo i pettorali e ho provato a concentrarmi maggiormente sulla parte muscolare interessata alla contrazione risultato eccezionale!!!!!§7 §#d

  2. #2
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Bè, se proprio hai finito i pesi vanno bene più ripetizioni.
    Non fare tropper rip però che gli stimoli ipertrofici si riducono di molto.
    Diciamo che dovresti rimanere in range RM interessanti.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  3. #3
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    .....vai in palestra!!

    comunque, se non vai in palestra, comprare pesi da aggiungere mi sembra, prima a poi, una via obbligata........
    però potresti (e vedrai che è già qualcosa) variare la metodologia di allenamento, di esecuzione delle singole serie; ad esempio, superset, set giganti,composti, circuiti, super-slow, serie parziali, ecc........
    tutti sistemi che ti permettono di intensificare parecchio l'allenamento senza necessariamente sollevare dei quintali di ghisa..........§7

  4. #4
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    ma per cosa usi i manubri ???
    Compra dei pesi e un bilancere e postaci la scheda se non l'hai fatto e se vuoi farlo perche me pare tu sia nu poco confusetto
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  5. #5
    L'avatar di IRON80
    IRON80 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    1,83 cm x 76 kg
    Messaggi
    137

    Predefinito

    questa e' la mia scheda:

    LUNEDI’: (pettorali/tricipiti/addome)

    PETTORALI : SERIE RIPETIZIONI

    Distensioni su panca piana con manubri 3-4 8/10
    Aperture laterali su panca piana 3-4 8/10

    TRICIPITI :

    Supino su panca , flessioni del tricipite con manubrio 3-4 8/14
    FRENCH – flessioni dei tricipiti con panche 3-4 8/12

    ADDOMINALI:

    Crunch alla sedia 3-4 15/>>>
    Crunch con braccia avanti 3-4 15/20
    Trazioni ginocchia al petto gambe flesse 3-4 10/20

    MERCOLEDI’: (dorsali/bicipiti/addome)

    DORSALI:

    Rematore con manubrio ad un braccio 3-4 8/10
    Rematore con manubri corpo a 90° appoggio al muro 3-4 8/10
    Rematore al Multipower 3-4 8/10

    BICIPITI:

    Alternate in piedi con manubri 3-4 8/10
    Concentrato seduto con manubrio 3-4 8/10




    ADDOME: SERIE RIPETIZIONI

    Crunch a terra distale con torsione 3-4 10/20


    VENERDI’: (Spalle/gambe/gemelli/fianco)

    SPALLE :

    Fly in piedi con manubri 3-4 8/10
    Fly seduto a 90° su sgabello 3-4 8/10
    Croci con manubri seduto 3-4 8/10

    GAMBE:

    Affondi in avanti con manubri 3-4 8/10
    Squat con bilanciere alla nuca 3-4 8/12

    GEMELLI:

    Spinte della punta con manubri 3-4 8/12

    FIANCO:

    Destra sinistra con bastone alla colonna 3-4 10/15

  6. #6
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    hai a casa un multipower? non capisco...
    in ogni caso se proprio non puoi andare in palestra come già ti hanno suggerito devi per forza o per amore procurarti dei dischi e un bilancere, e introdurre tecniche quali i super-slow e le serie con pre-affaticamento

  7. #7
    L'avatar di IRON80
    IRON80 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    1,83 cm x 76 kg
    Messaggi
    137

    Predefinito

    In cosa consistono queste serie e come si eseguono?

  8. #8
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    il super-slow è una tecnica che pone l'accento sulla velocità dell'esercizio:dopo la fase positiva (per dare uno stimolo adeguato la velocità di questa deve essere adeguata, mai troppo lenta per sfruttare le caratteristiche delle fibre veloci), si esegue la fase negativa in maniera mooooolto lenta, 5-10 sec: è durante la fase eccentrica infatti che il muscolo subisce i maggiori danni (presupposto per la supercompensazione).
    In pratica ti sembrerà un'eternità (e di fatti lo è!)
    Per quanto riguarda il pre-affaticamento, si tratta di eseguire prima un esercizio di isolamento e poi un esercizio base, senza soste (in caso di set composto con pre-affaticamento ) o con adeguato recupero.
    Il motivo sta nel fatto che i muscoli sinergici negli esercizi base tendono a stancarsi prima dei muscoli target.
    Col pre-affaticamento si ovvia a ciò.
    ESEMPIO:
    fare prima le croci e poi le distensioni (petto)
    prima le estensioni con manubrio e poi le distensioni a presa stretta (tricipiti)
    Prima i curl di concentrazione e poi i curl classici(bicipiti)
    Prima le alzate frontali e poi le distensioni (deltoidi anteriori)
    Prima le distensioni e poi le alzate laterali (deltoidi laterali)
    prima il leg extension e poi pressa o squat
    prima i leg curl e poi gli stacchi a gambe tese
    prima i rematori con manubri e poi le trazioni
    prima il calf seduto e poi quello in piedi
    prima le alzate laterali e poi le scrollate (trapezio superiore)

    Capito il meccanismo? facci sapere se ci sono problemi

    (fermo restando che queste tecniche non necessariamente devono essere impiegate in ogni allenamento)
    Cèo!

  9. #9
    L'avatar di IRON80
    IRON80 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    1,83 cm x 76 kg
    Messaggi
    137

    Predefinito

    Sei un grande sly e direi anche un vero e proprio aiuto adesso provero' con le superslow e per il preaffaticamento dai un'occhiata alla mia scheda e cosa dovrei fare allora prima e poi dopo?

    grazie0 §77

  10. #10
    L'avatar di bbhomepage
    bbhomepage non  è collegato BB Webmaster
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,286

    Predefinito

    A volte ho creduto fino a sei cose impossibili prima di colazione......

    Suggerimento :
    Moltissime delle risposte che cercate già sono state date, vi basta cercare prima di iniziare una nuova discussione.
    Link Utili :
    Crea e Personalizza la tua scheda d'allenamento
    Database Nutrizionale degli Alimenti
    Indice Glicemico degli Alimenti
    Galleria Fotografica Professionisti
    Dieta a Zona
    Seguici su : Facebook | Google+ | Twitter | Tumblr

  11. #11
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    anzitutto prima di passare alla tebella, possono esserci utili alcune informazioni:

    -da quanto ti alleni?
    -peso, altezza
    -Mai subito infortuni di qualunque tipo in passato?
    -la schiena è apposto?
    -escludi un qualsivoglia problema posturale?
    -ti consiglio di fare come faccio io una visita medico sportiva all'anno (giusto per evitare sorprese, non per altro)

    se puoi farci sapere qualcosa è molto meglio: una scheda senza sapere niente del soggetto può rivelarsi solo come una serie di esercizi e di numeri senza senso.

    Mi raccomando!
    Cèo!

  12. #12
    L'avatar di IRON80
    IRON80 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    1,83 cm x 76 kg
    Messaggi
    137

    Predefinito

    Che ho ricominciato a riallenarmi saranno tre settimane dopo 2 anni di lunga pausa

    sono alto 1,83 cm e peso 75 kg

    non ho mai subito in fortuni e la mia schiena e' a posto

    la visita medica l'ho fatta sei mesi fa e va tutto bene

  13. #13
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    Originally posted by IRON80
    questa e' la mia scheda:

    LUNEDI’: ..............


    queste che ti ho dato sono solo indicazioni generiche...se ti trovavi bene con un esercizio che non sembra a me opportuno fai ciò che con te funziona.
    Secondo me ci sono troppe serie, come ti ho fatto presente, ma se le riduci e vai ad esaurimento forse avrai qualche vantaggio!
    Facci sapere se ci sono problemi
    Cèo!

  14. #14
    L'avatar di IRON80
    IRON80 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    1,83 cm x 76 kg
    Messaggi
    137

    Predefinito

    Sapendo che non dispongo di ulteriori pesi per aumentare il carico dovrei diminuire le serie a quanto? e le rips?
    Per il discorso che ti facevo prima dei pesi potrei attuare il sistema delle superslow?

  15. #15
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito


    Premesso che sarebbe meglio ti accattassi qualche pezzo di ghisa se non puoi aumentare il carico per ora o mantienti un numero di serie e rip che ti porta ad un certo sforzo se non proprio cedimento o leva qualcosa(ad esempio invece che 3x10 fai 2x10 oppure 3x8 )e rallenta il movimento concentrandoti sulla contrazione.
    Del resto fatti pochi problemi dai quando ripigli la palestra avrai tutta l'attrezzatura a disposizione.


    Se superi un range di 10 rip per la parte alta del corpo ti allontani da stimoli ipertrofici e diventa piu un lavoro aerobico anche perche i carichi diventano sempre piu piccoli e i tempi di lavoro piu lunghi quindi nun te serve na mazza al massimo puoi arrivare a 12-13 ma sei gia fuori non poco.
    Ultima modifica di weboy; 25-06-2003 alle 10:06 AM
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter