Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 88

Discussione: Differenza...

  1. #1
    L'avatar di FedeBuilder
    FedeBuilder non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    -
    Messaggi
    1,142

    Predefinito Differenza...



    Salve a tutti,sono nuovo del forum.Ho 18 anni e ho intenzione(ad Agosto o a Settembre)di iniziare a praticare seriamente body building.Vorrei sapere se per me è meglio utilizzare come metodo il BII o il BIIO,e i pro\contro dei 2.Il mio obbiettivo è,ovviamente,quello di metter su massa magra.Grazie
    Il BB non è uno sport,è uno stile di vita.

  2. #2
    L'avatar di Shawn Ray
    Shawn Ray non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    2,524

    Predefinito

    Sono la stsssa cosa...........piuttosto devi cominciare con le basi. Inutile discutere di problemi inesistenti, Quando varai una scehda se ne potrà discutere, a patto che tu riesca a trovare un istruttore competente. Quindi discorsi come intensità, cicli di forza, periodizzazione non fanno per te in questo momento, come pure esercizi come squat, stacch e via dicendo, solo per dire di non cercare gli estremi prima del tempo.....poi la massa o la diminuzine di massa grassa o la definzione si ottengono con l'alimentazione.
    Ultima modifica di Shawn Ray; 20-06-2003 alle 01:10 AM

  3. #3
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Agli inizi (perlomeno di sicuro il 1° anno) pensa ad imparare la corretta tecnica di movimento degli esercizi e spero troverai una palestra con un buon istruttore,inoltre non ti fare problemi da subito perche qualunque metodo sceglierai sara efficace se seguito con impegno, punta ad arrivare a fare esercizi come trazioni e parallele, ad imparare correttamente lo squat ma non da subito sarebbe troppo pesante, ad aumentare di elasticita con lo stretching, ad imparare una corretta alimentazione senza troppe fisse ma nemmeno kg di integratori e creatina,ecc.ecc..
    Quindi dopo il primo anno in cui avrai grossi incrementi di forza e avrai imparato correttamente gli esercizi allora potrai cominciare porti queste domande, intanto comincia e prepara il fisico ad un allenamento piu intenso e non aver frettadi fare il mr.olympia in 1 anno ne tantomeno ascolta le chiacchere dei tuoi eventuali colleghi di spogliatoio mal informati sul BB ma usa sempre la testa ,madre natura ci ha fatti capaci di svilupparci,di adattarci ma nei giusti modi e giusti tempi senza pillole o polveri magiche e senza bisogno di mettersi 200kg sulla schiena in 6 mesi
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  4. #4
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Non sono proprio la stessa cosa.
    Il BIIO è il metodo di Tozzi, per BII inece sai intende un allenamento breve intenso e infrequente.
    Per i principianti non li consiglio assolutamente nelle loro forme più pure e idealizzate.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  5. #5
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    un consiglio te lo posso dare:
    all'inizio preferisci l'alto volume (3-4 volte a settimana per almeno un'ora in palestra).
    Non è giustificabile allenare un muscolo secondo i dettami di Tozzi e McRobert all'inizio.
    Il motivo è che non si può pretendere di allenare un muscolo ogni 7-10 giorni e sperare che cresca, dal momento che l'intensità che si impiega all'inizio non giustifica tale lasso di tempo.
    Ti consiglio di allenare un muscolo due volte a settimana, con esercizi diversi, magari la prima sessione con range da 10 rip e la seconda con range da 12-15 rip.
    Impara la tecnica, fai passare qualche mese e poi datti, se sarà il caso, all'allenamento abbreviato.
    Queste cose Tozzi e McRobert non le dicono perchè sono degli sfigati che pensano di avere la scienza infusa.

    (ps: oggi mi sono alzato di luna storta...mi scuso se ho detto qualcosa che può offendere qualcuno...)

  6. #6
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Beh, hai offeso Tozzi e McRobert, criticandoli senza conoscerli.
    Le schede da principiante le fanno anche loro, tranquillo. Una full 3/week non va bene per un principiante?
    In ogni caso, se uno comincia ad allenarsi BII da subito, può arrivare in pochi mesi a seguire con profitto una tabella abbreviata, a patto che sia seguito da qualcuno più esperto.

    Comunque, questo non è per dire cosa è meglio e cosa è peggio, è solo per ribadire per l'ennesima volta che prima di sparare a zero su un autore, bisognerebbe conoscerlo.

  7. #7
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    hai ragione...ero annebbiato dalla rabbia per motivi miei....
    Comunque uno che mi dice che il lento con i manubri non è esercizio base senza darmi una spiegazione (questo è Tozzi)...
    Uno che mi dice che "nel 1992 ho fatto 20 ripetizioni di stracco con 182 Kg" (questo era McRobert)...
    Uno che ci mette 20 pagine a descrivere un esercizio (ancora McRobert)...quando gli sarebbe bastato dire: "La pressione sui dischi intervertebrali in piedi è del 100%.Vedete un pò voi cosa succede a metterci sopra un bilancere carico...."
    Uno che mi dice che il leg curl è uno dei migliori esesrcizi monoarticolari (quando non è così per lo stesso motivo del leg extension)
    Uno che mi mette il pullover tra gli esercizi per il torace per i principianti
    Uno che mi dice che il latte è il migliore integratore che esista
    Uno che sputa sul bodybuilding farmacologico e poi anche sulla rivista di punta dei gemellini canadesi..
    Uno che ti manda dal chiropratico anche se hai l'ejaculatio precox...
    Uno che mi dice cose di questo genere è meglio non averlo letto.
    Io non voglio certo sputare addosso a nessuno.
    Dico solo che se fai a Tozzi o McRobert una domanda del tipo: "mi spieghi il perchè di quei quattro o cinque punti di cui sopra?"
    ti rispondono: "tu sei un hardgainer".

  8. #8
    L'avatar di Jens Fiedler
    Jens Fiedler non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    84

    Predefinito

    Son d'accordo con Sly...
    Ancora tocci e McRobert...ma non si era gia detto che qei due non c'entrano nulla con il BB e lo sport?

  9. #9
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    difatti Jens....secondo me è così !
    Cèo!

  10. #10
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Originally posted by Jens Fiedler
    Son d'accordo con Sly...
    Ancora tocci e McRobert...ma non si era gia detto che qei due non c'entrano nulla con il BB e lo sport?
    Si era detto? E quindi? Ma pensate che sono tutti matti da legare quelli che leggono Tozzi (non Tocci... un po' di rispetto no, eh?) e McRobert?

  11. #11
    L'avatar di Justine
    Justine non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    1

    Predefinito

    secondo me ha ragione Sly....

  12. #12
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by Jens Fiedler
    Son d'accordo con Sly...
    Ancora tocci e McRobert...ma non si era gia detto che qei due non c'entrano nulla con il BB e lo sport?
    no con lo sport no penso che abbiano a che fare con il cucito....... ma roba da matti cioè capisco che nn si possa essere d'accordo su uno o più punti dell'allenamento ma adesso esagerate. io per il primo nn sono d'accordo su molte cose e so benissimo che quello di mcrobert nn è il BB del mister olympia ma è bensì un + semplice ma cmq molto soddisfacente divento + muscoloso e + forte. adesso dire che nn centra con lo sport è troppo, cioè allora come deniamo quelli che vanno in palestra e si allenano così alla cavolo? se quello di mcrobert nn è sport il loro cosa é????? senza contare che dei libri di HD di mentzer come ho già detto prima nn ci avrei capito molto senza le linee ed i principi guida di mcrobert. poi che il BIIO nn convinca ok che i microcarichi, il latte a tutte le ore, la trap bar siano cose discutibilissime nn lo si mette in dubbio ma ci sono anche (tante) cose positive. per chi ha detto che 10 pagine per un esercizio sono troppe, questo semplicemente nn è vero perchè il libro sulla tecnica è l'unico nn menoso e che tranne poche ripetizioni dice sempre cose utili e diverse.
    Have a good Workout

  13. #13
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Originally posted by Justine
    secondo me ha ragione Sly....
    Ha ragione su cosa? Forse ha ragione per il fatto che attacca una persona senza conoscerla?

    Diamine, sono mesi (anni?) che qui si attacca il BII, e non si è mai riusciti a fare una discussione costruttiva. Io non pretendo di avere ragione, d'altra parte per alcune questioni ci sono i famigerati "punti di vista", ma dire che Tozzi e Mc non c'entrano nulla con il bb e lo sport mi pare davvero un'assurdità (per non dire altro...). Insomma, un conto è non condividere alcuni punti delle loro metodologie, un altro è non condividere nulla a priori e, peggio, non rispettare nemmeno le persone in questione.


    Cavolo, ogni volta si sente la stessa storia:

    -il BII non va bene per i principianti;

    -nel BII si bada solo al carico;

    -il sovraccarico progressivo non serve a una mazza;

    -i microcarichi sono una buffonata;

    -quello di Mc non è bbing, è powerlifting;

    -non c'è relazione tra massa e forza;

    -Mc è noioso e poteva condensare Oltre Brawn in 20 pagine;

    -in 2 allenamenti brevi a settimana non si riesce a stimolare a dovere il muscolo;

    -il BII non funziona perché si basa SOLO sui multiarticolari;

    -i muscoli stabilizzatori non servono a niente;

    -Mc non capisce una mazza di alimentazione e quindi per forza di cose non capisce nemmeno di allenamento;

    ...eccetera, eccetera, eccetera. Già che ci siamo, Poliquin non capisce niente di niente perché una volta ha scritto che in determinati casi è utile usare la palla svizzera.
    Addirittura in questo thread si legge che la tecnica di squat/stacco secondo Mc potrebbe essere ridotta a queste parole: "La pressione sui dischi intervertebrali in piedi è del 100%.Vedete un pò voi cosa succede a metterci sopra un bilancere carico...."
    Ma dico, l'avete letto Tecnica di Allenamento con i Pesi? E avete mai provato ad insegnare un esercizio complesso a un principiante?


    "Si era detto che Tocci e McRobert..."... ah, scusate, se SI ERA DETTO così, non ha senso tornare sull'argomento. Beati voi che già avete tratto le vostre conclusioni. Discussioni costruttive, come no. A migliaia!

    Passo e chiudo.

  14. #14
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Ah già, anche la trap-bar non serve a niente (alzi la mano chi l'ha provata, però!)...

  15. #15
    L'avatar di Dragon Ball
    Dragon Ball non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    175

    Predefinito


    Però vedo che lo hai letto il forum e sopratutto giunto a conclusioni indiscutibili.....Procediamo con ordine.....allora Tozzi non ha inventato proprio nulla, tu mi dirai lo ha sempre detto........si magari lo diceva ora sostiene il SUO metodo, mentre tutti gli altri non porterebbero a nessun risultato, ha estrapolato le teorie di Mentzer rivisitandole come faceva più comodo ed arrivando a criticare Iron Mike, magari avesse letto i suoi libri....tutti gli atleti del mondo che crescono sono dopati, almeno quelli che ottengono risultati......qualcuno mi dica cosa usa Ronnie così assumendo gli stessi farmaci anch'io potrò vincere il prossimo Mr O e come si è letto in altre parti Tozzi docet, Mentzer Rulez il che è un pò diverso. Tozzi non insegna Tozzi indica una strada a senso unico, o così o niente, perchè i suoi studi, i suoi centinaia di atleti, le gare gli hanno dato conferma........dove? dove sono questi atleti natural? magari sul sito della nbbf tutti natural le poche foto.....dove sono le centinaia di atleti natural, che se riunisci tutte le fedarzioni non arriviamo a 10........dove sono questi studi magari a doppio cieco con placebo e controllo incrociato per le valutazioni sul campo di integratori ed affini? ah ma vogliamo parlare del suo drink? latte, uova, proteine, glutammina creatina.......ah dimenticavo come si legge su Olympian's Bcaa+glutammina+metRx hanno gli stessi effetti di un basso ciclo di deca-durabolin, poi qualcuno mi mosterà i gruppi di controllo ed il significato di basso, Tozzi non ha interessi economici è al di sopra delle parti, si la glutammina, si i ramificati e poi la bella pubblicità del Glucoram, si la Trap bar ed ecco che Olympian's te ne sforna una dalla fucina di Vulcano.....e mi fermo.

    Fatto questa piccola premesse, che NON vuole essere un attacco personale a te Giorgio ci mancherebbe veniamo di esporre alcune teorie.

    Come si è detto più volte NON è Tozzi a funzionare e l'alto volume a NON funzionare e NON è l'alto volume a funzionare e Tozzi a NOn funzionare.
    Normale è che se si passa dal tanto famigerato 4 x 10 ad allenamenti brevi i risultati riprendano, qualora ci sia stato uno stop, come è vero il contrario, come lo stesso McRobert sostiene, affermano che non è produttivo allenarsi sempre con routine ulra-abbreviate.
    Il problema è nel voler commercializzare IL METODO, quello di Tozzi, quando IL metodo non esiste, ma basterebbe lavorare con semplicità, magari dando anche linee guida ma non fossilizzandosi e generalizzando come fa Tozzi, eliminando i complementari, le alzate laterali ad esempio per tutti…perché inutili, trascurando gruppi muscolari minori come bicipiti e tricipiti perché cresceranno lo stesso quando si arriverà ad X Kg allo squat, come si legge in Brawn…..forse dopo anni ed anni a caricare piastre su piastre i famigerati microcarichi, e poi si passerà uno stesso numero di anni a cercare di colmare gli squilibri dei gruppi muscolari minori…..perché è di bb che stiamo parlando vero? E sottolineo bodybuilding, che poi l’aromina delle forme, le gare e quanto altro non siano accettati da Stuart questo è suo problema…..Ritornando ai micro carichi, sono forse questi a farci crescere con una progressione costante e ragionata dei carichi? Eiste una relazione direttamente proporzionale tra massa e forza? No sicuramente…..possiamo escludere gli incrementi del peso no! Ma non possiamo certo dire che siano l’unica strada e non possiamo neanche caricare a 120 kg di panca la volta dopo 121 Kg………
    Vogliamo parlare del capitolo alimentazione di McRobert………su questo stenderei un velo pietoso senza possibilità di appello….che poi siamo tutti HardGainer, che il bodybuilding non significa gare ed affini e vorrei sapere su quali basi si arroga il diritto di fare certe affermazioni, vorrei poi affermare con certezza che quello che ha detto in 3 e più libri lo avrebbe potuto tranquillamente dire in 1 solo, ma si sa il marketing…..ed anche Stuart deve mangiare.
    Come detto e stradetto Tozzi indica una via a senso unico, quella e basta, Mentzer indica la strada, perché la via unica non esiste, vengano gli allenamenti brevi ed intensi, vengano periodi in cui si privilegi il volume, vengano periodi di scarico, di forza pura per poi passare a fais di massa…ma con gradualità e soprattutto con coscienza. Non si può applicare il BIIO o come lo definisce ad un principiante, fare squat e stacchi in rest pause dopo 6 mesi, passare a routine con carici sub massimali dopo 7 quando non si è imparato a camminare, quando chi va in palestra tende a dare la colpa dei suoi progressi all’allenamento, e nel 90% dei casi il tutto è dovuto alla non curanza del fattore alimentare!
    Poi se si leggono le cose a senso unico è un conto, se si cerca una certa apertura mentale e si conosce tozzi, McRobert, Mentzer, si è avuto a che fare con il mondo delle gare, del bodybuilding professionistico, con altri preparatori, si è avuto la possibilità di toccare con mano teorie fallimenti e successi e NON solo sulla propria pelle allora il discorso cambia.
    ****************

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter