Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: vi posto la scheda

  1. #1
    L'avatar di Duke
    Duke non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    13

    Predefinito vi posto la scheda



    Ciao a tutti!sono di nuovo qua
    vorrei postarvi la scheda che mi ha fatto il titolare della palestra e chiedervi consigli (vi ricordate il mio post sul problema del mio braccio?? )

    20 mesi di palestra
    altezza 170 peso kg 65
    polso 17 cm
    spalle 116.5 cm
    petto 102 cm
    g. vita 83 cm
    gamba 54 cm
    polpaccio 39 cm
    bicipite 35.5 cm
    (misure prese il 20/05/2003) 3 sedute d' allenamento alla settimana

    1 SEDUTA
    PETTO
    Cross Over 3x12 (20-25-30 kg)
    distensioni panca 30° 8-6-4 (20-22-24 kg)
    croci 30° con chiusura 8-6-4 (18-20-22 kg)
    panca bassa 8-6-4 (60-70-80 kg)
    croci complete 3x8 (8 kg)
    SPALLE
    lento 2 manubri + aperture 8-6-4 (12-14-16 Kg)
    arnold 1 braccio 8-6-4 (12-14-16 Kg)
    volare al pectoral 8-6-4 (35-40-45 kg)
    incrocio spalle (ai cavi) 8-6-4 (20-25-30 Kg)

    2 SEDUTA
    DORSALI
    trazioni barra dietro 4x8 (presa + larga possibile)
    lat machine presa inversa avanti 8-6-4 (65-75-85 Kg)
    pulley trazione rematore 8-6-4 (30-40-50 Kg)
    trazioni alte ai cavi 8-6-4 (50-60-70 kg)
    BRACCIA
    curl bilanciere dritto 2+2 4x8 (30 kg)
    curl arm con bilanciere a zeta 8-6-4 (30-35-40 kg)
    curl sit-up 8-6-4 (8-10-10 kg)
    bilanciere a zeta con presa inversa 8-6-4 (25-30-35 kg)

    3 SEDUTA
    GAMBE
    squat guidato 3x10 (non scrivo il peso xchè non l' ho ancora provato )
    leg extension 3x10 (25-30-35 kg)
    leg curl 3x10 (15-20-25 kg)
    calf 3x15 (40-60-80 kg)
    TRICIPITI
    tricipite lat machine *
    french press panca 30° *
    diagonali 1 manubrio *
    90° gradi al cavo *
    *la scheda dei tricipiti me la sono cambiata in questo modo
    tricipite all' ercolina 8-6-4 (25-30-35 kg)
    french press 30° 8-6-4 (30-35-40 kg)
    tirate ai cavi 8-6-4 (20-25-30 kg)

    ADDOMINALI IN TEORIA IN TUTTE LE SEDUTE D' ALLENAMENTO
    questa è la mia scheda, in + ogni volta che non alleno petto e spalle (1 seduta) devo recuperare petto spalle e trapezio DX con questi esercizi (quando ho finito la 2° e la 3° seduta comincio con questi esercizi)
    X IL PETTORALE DX
    chest press 1 braccio parte dx 4x8 (70-80-90-100kg)
    X LA SPALLA DX
    alzate frontali 1 manubrio parte dx 4x10 (6kg)
    X IL TRAPEZIO DX
    tirate cavo x trapezio 4x10 (15-20-25-30 kg)

    questa è la mia scheda vorrei fare una precisazione : questa combinazione che ho elencato (petto-spalle, dorsali-braccia , gambe-tricipiti) è quella data dal mister della palestra io l' ho variata in questo modo (impensabile fare dorsali e poi braccia, secondo me, con questi carichi)
    PETTO-SPALLE , BICIPITI-TRICIPITI (OPPURE DORSALI E TRICIPITI)
    DORSALI-GAMBE (OPPURE BICIPITI E GAMBE)

    Ditemi tutto quello che dovete dirmi dove migliorare dove diminuire dove meglio lasciar perdere
    *anche io sono dell' idea di meglio un peso adeguato che fare le spalle con 80kg per poi farle fare al mio compagno d' allenamento
    SCUSATE X IL POST LUNGHETTO §1
    Ultima modifica di Duke; 13-06-2003 alle 09:08 PM

  2. #2
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Vedo moltissimo(troppo) lavoro sulle braccia,soprattutto rispetto al resto... ad es. dorsali e bicipiti hanno lo stesso numero di serie....Poi non capisco il petto: croci e croci complete?Cioè?E la panca bassa,intendi declinata?

  3. #3
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    come sembra a te finora?

  4. #4
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    la seconda che hai detto....
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  5. #5
    L'avatar di cr@sh
    cr@sh non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    190 Squat - 450 PRESS
    Messaggi
    71

    Sorpreso VOLUME

    Parecchi esercizi inutili, qualche esercizio simile, brutti abbinamenti e sopratutto TROPPO, TROPPO, TROPPO VOLUME! E poi vorrei non vedere più un piramidale decrescente con carichi crescenti. Ti faccio un es.: se alla 1° serie fai 8 rip. (così come andrebbero fatte e cioè TIRATE ALLA MORTE) con 20 kg, alla 2° (ipotizzando un rec. di 1,5-2 min.) se vuoi farne 6 (o 7), dovresti lasciare 20 kg. E se invece vuoi farne di nuovo 8, dovresti diminuire a 18 kg. Mentre alla 3°, per farne 4 (o 5), dovresti ulteriormente diminuire il carico. Ma poi sei sicuro che necessiti di tutte e tre le serie o lo fai perchè ti hanno detto che "così si fa"? Pesi 65 kg: focalizza la tua attenzione su pochi esercizi e grossi pesi (naturalmente sollevati da te e non dal tuo compagno d'all.).

  6. #6
    L'avatar di Duke
    Duke non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    13

    Predefinito

    a essere sincero mi hanno sempre detto di fare cosi':
    più diminuiscono i set + aumentano i pesi..
    è sbagliato come sistema?

  7. #7
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    No non è sbagliato,se ti fai un giro sul forum te ne farai un'idea. L'abbassare i carichi per i set successivi è una buona cosa se fatta in ottica di stripping altrimenti non vedo perchè abbassarli...ti basta dare uno sguardo a tutti i post sul concetto di intensità.Per la scheda,sì in effetti ci sono molti ex che si sovrappongono come per il petto...Poi cerca di bilanciare il lavoro tra muscoli grandi e piccoli,come ti dicevo fare lo stesso numero di serie per schiena e bicipiti non è molto sensato,poi vedi tu!

  8. #8
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    A mio parere se continui cosi non cresci di mezzo cm.

    Sara anche genetica ma sono 6 mesi che mi alleno a casa (l'ho scritto 1000 volte ma te lo ripeto perche sei nuovo eheh..) e ho fatto 7 mesi a 15 anni (ora ne ho 25 e tu ??? ) 2 volte a settimana e con la meta dei tuoi esercizi ma piu efficaci secondo me.
    Beh sono 184cm di altezza
    misure a muscoli contratti prese da solo per avere un indicazione anche se non precisissime:
    PETTO 100
    BRACCIO 37
    VITA 84
    COSCIA 58
    POLPACCIO 38
    PESO 80 (6mesi fa 75kg)
    AVAMB 30

    Avro anche scritto questo per niente,nel senso che è vero che siamo diversi e bla bbla..la genetica....ecc.ecc.. ma secondo me nel tuo caso tutti quegli esercizi non ti fanno progredire nei carichi e quindi nella crescita soprattutto con 3 sedute a settimana.

    Ad esempio che tu abbia 35.5 cm di braccio mi sembra strano dopo quasi 2 anni e vuoi sapere secondo me perche ?

    per questo:
    BRACCIA
    curl bilanciere dritto 2+2 4x8 (30 kg)
    curl arm con bilanciere a zeta 8-6-4 (30-35-40 kg)
    curl sit-up 8-6-4 (8-10-10 kg)
    bilanciere a zeta con presa inversa 8-6-4 (25-30-35 kg)

    4 esercizi per i bicipiti che vengono gia allenati pesantemente da altri esercizi come le trazioni ,in questo modo non dai loro il tempo di crescere,li sfasci di continuo.
    Solo per farti un esempio questa è la mia scheda (non fatene una discussione por favor la posto solo per esempio ..):

    pause 90sec parte superiore , 120 sec parte inferiore
    TAB A 9/06
    TRAZIONI SBARRA 8-4 +10kg
    STACCHI RUMENI 3x12 58kg
    REMATORE 1 MAN 2x10 21.5kg
    APERTURE L-FLY 2x15 3kg
    LEG CURL 2x10 40kg
    CRUNCH panca 45° 2x42 fino in fondo

    TAB B 13/06
    PANCA PIANA 3X8-max 81Kg 7-3-2
    LENTO AVANTI 2X8-max 41kg 7-4
    SQUAT 3X12 57kg acc.comp.
    CURL BILANCERE 2X8 35kg
    CALF 1 MAN 2X20 25kg


    Non dico di ridurre la tua scheda all'osso ma ridurla comunque come numero di esercizi per muscolo.
    Ultima modifica di weboy; 16-06-2003 alle 10:45 AM
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  9. #9
    L'avatar di Duke
    Duke non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    13

    Predefinito

    quindi secondo voi, le mie braccia si sarebbero sovrallenate con la conseguenza di aver "bruciato" il bicipite? è una cosa che pensavo anche io, mi sono sovrallenato (anche perchè come detto in un mio precedente post, ho la cassa toracica un po' più larga e mi sono sempre visto le braccia piccole) chiedendo in palestra mi hanno sempre "rassicurato" con queste frasi:
    "Sei cresciuto per le braccia ci vuole tempo" pero' 2 cm in 2anni facendo sempre 3 allenamenti alla settimana.. mi rodeva (e rode) non poco ..
    Pensa che prima di questa scheda per le braccia facevo questi esercizi (dati dall' "istruttore", ma cmq gli chiedevo io degli esercizi per le braccia xchè vedevo che non crescevano e lui mi controllava con il centimetro)
    CURL CON BILANCIERE A ZETA
    CURL MANUBRI PRESA A MARTELLO
    CURL SIT-UP
    CURL CONCENTRATO
    INVERSO
    tutte serie da 10 -8- 6

    adesso avrei una domanda da fare
    SECONDO VOI E' MEGLIO NON ALLENARE PIU' LE BRACCIA FINO A SETTEMBRE OPPURE FARE UNA LAVORO MOLTO RIDOTTO SENZA CARICHI ECCESIVI?

    P.S. anche io ho 25 anni
    Ultima modifica di Duke; 16-06-2003 alle 09:35 PM

  10. #10
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Allora potresti staccare 10 giorni.
    A questo punto riparti e allenale solo indirettamente poi riduci il volume e punta sulla progressione lenta ma costante possibilmente nei multiarticolari.

    1 SEDUTA
    PETTO
    Croci 2x12
    Panca piana o 30° 3x8-max-max (cerca il progresso anche solo 2kg al mese per esempio)
    SPALLE
    lento avanti 2x8 (cerca il progresso anche solo 2kg al mese per esempio)
    alzate laterali 2x6

    2 SEDUTA
    DORSALI
    Aperture L-Fly leggere per extrarotatori
    trazioni barra avanti presa inversa 2x10-max con sovraccarico cerca il progresso
    stacchi rumeni 2x12 cerca il progresso no cedimento
    rematore 1 mano per volta 2x10


    3 SEDUTA
    GAMBE
    squat libero 3x12
    se puoi in accosciata completa altrimenti comincia con lo squat parallelo e lavora di stretching per passare all'acc. completa
    se non l'hai mai fatto inizia con calmissima e non andare a cedimento.
    calf 1 manubrio 2-3x15
    leg curl 2x10


    Per Addominali fai crunch su panca inclinata 45° o 90° una volta si e una no sempre alla fine.
    Sei in stallo coi carichi ,fai troppa roba ed esercizi utili forse agli inizi ma ormai sono 2 anni devi puntare con calma ad aumentare i carichi nei multiarticolari per crescere,quindi meno esercizi ma piu efficaci e faticosi chiaramente.
    Poi pensa a recuperare (dormi e magna come si deve) ,stacca ogni 3 e 6 mesi almeno, per 10 giorni e se ti senti stanco meglio saltare la seduta che farla da schifo,se accumuli stress neuro-muscolare stalli di continuo,ascolta il tuo corpo e imparane le reazioni e quindi a gestirle programmando e variando l'allenamento.
    Fra 2-3 mesetti direi che se vuoi puoi aggiungere qualcosa per allenare direttamente le braccia tipo curl bilancere dopo le trazioni.

    ciao
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  11. #11
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    Originally posted by Duke
    quindi secondo voi, le mie braccia si sarebbero sovrallenate con la conseguenza di aver "bruciato" il bicipite? è una cosa che pensavo anche io, mi sono sovrallenato (anche perchè come detto in un mio precedente post, ho la cassa toracica un po' più larga e mi sono sempre visto le braccia piccole) chiedendo in palestra mi hanno sempre "rassicurato" con queste frasi:
    "Sei cresciuto per le braccia ci vuole tempo" pero' 2 cm in 2anni facendo sempre 3 allenamenti alla settimana.. mi rodeva (e rode) non poco ..
    beh spesso le misure non dicono tanto, specialmente nel confronto dei numeri, in primo perchè molto dipende dal tipo di ossatura che uno ha...e in ogni caso se proprio non vogliamo prendere scuse dipende in ogni caso parecchio, io preferisco avere un braccio più piccolo ma con una ottima separazione dei muscoli che un braccio pù grosso ma senza qualità...

  12. #12
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Comunque non hai bruciato il bicipite stai tranquillo semplicemente lo alleno troppo e ottieni effetti contrastanti alla crescita.
    Secondo me hai raggiunto i 35cm il primo anno e il secondo è stato quasi inefficace sul bicipite ,è forse cosi??
    Semplicemente allenandoli meno secondo me in 2 anni sarebbero cresciuti di piu.

    Per il fatto della qualita ok ci sto ma prima facciamolo crescere sto braccio e poi pensiamo alla separazione no??
    Il fatto che il mio sia un po piu grosso non significa sia coperto da 2 cm di ciccia .
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  13. #13
    L'avatar di Duke
    Duke non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Secondo me hai raggiunto i 35cm il primo anno e il secondo è stato quasi inefficace sul bicipite ,è forse cosi??
    si in effetti è stato cosi'
    è anche per quanto riguarda la qualità del braccio, penso anche io che sarebbe molto meglio dargli un po' di massa e poi pensare a dividerlo

    Grazie a tutti

  14. #14
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    anche perchè quando sarà diviso non sarà l'unico muscolo ad esserlo

  15. #15
    L'avatar di cr@sh
    cr@sh non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    190 Squat - 450 PRESS
    Messaggi
    71

    Sorpreso ALLNAMENTO + PRODUTTVO


    Lo stripping è tutta un'altra cosa. I carichi vanno diminuiti al procedere dei set (in caso di rip. fisse) per effettiva necessità. Alla 2° serie dello stesso esercizio (ripeto, con 1,5-2 minuti di rec.) c'è una caduta delle rip. solitamente di 2 (a volte di 1 e a volte di 3). Questo però sempre che come ho già detto ci si alleni al massimo della congestione: se si fanno 8 rip., la 9° non deve poter essere possibile. Perciò, allenandoti in questo modo, ti torno a chiedere: sei sicuro che ti servano tutte e tre le serie?

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter