Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 34
  1. #1
    SergeGardien non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    4

    Predefinito Chiarimento alenamento per la resistenza e la definizione



    Ciao ragazzi.
    Vorrei sapere se sbaglio nel mio tipo di allenamento . Faccio spinning (o in alternativa corsa) per 3 volte settimanali(al mattino a digiuno o dopo un allenamento con i pesi) per circa 45 min-60/70%. Questo per cercare di perdere massa grassa. Olte a questo mi alleno anche con i pesi per nn perdere il precedente lavoro muscolare svolto in palestra. Mi alleno per la resistenza( cioè da quello che mi hanno detto alleno la tonicità e la definizione del muscolo muscolo, alleno le fibre rosse che si iprtrofizzano poco rispetto alle bianche) con 4 serie da 15/20 rip per un totale di 3 esercizi per gruppo muscolare, la velocita è " allegra" sia in fase concentrica che eccentrica il rec lo vario ad ogni serie da un minimo di 1 ad un massmo di 2min nelle ultime serie dell ultimo esercizio. Utilizzo pesi molto bassi. Ho una buona condizione fisica, vado in palestra da circa 3 anni, nn seguo una dieta ferrea ma cerco di avvicinarmi il più possibile ad essa(come integratore ho intenzione di acquistare l-acetilcarnitina). nn ho la genetica dalla mia parte, sono alto 1,92 peso 82kg, Ringrazio anticipatamente.

  2. #2
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    allora per quanto riguarda il discorso spinning/corsa e più in generale tutta l'aerobica abbiamo molte MOLTE volte ribadito che è adirittura controproducente. usa la funzione cerca e troverai i post in questione. per quanto riguarda l'allenamento con i pesi c'è qualcosa che non va nel concetto. le fibre rosse sono quelle dello scattista mentre le fibre bianche sono quelle del maratoneta. adesso credo che con 12 serie per gruppo muscolare usando pesi bassi tu attivi le fibre bianche, la velocità allegra poi cosa significa? tiri in aria il bilanciere ed aspetti che la forza di gravità, tanto gentile, te lo ributti adosso oppure riesci a controllare PERFETTAMENTE la contrazione e l'esecuzione? il recupero se fai un lavoro di resistenza 1-2 min credo ci possa stare però scusa nn capisco se vuoi fare un lavoro di resistenza perchè nn te ne vai in bicicletta a farti tanti km tutti i giorni?! e poi nn si capisce la cosa di allenamento per resistenza e definizione, cosa definisci dato che con alto volume e pesi bassi il muscolo non esce fuori? ma tu vuoi:

    1) solo dimagrire, restare in forma niente di +
    2) dimagrire e mettere su massa magra
    3) dimagrire ed allenarti per la resistenza
    4) definirti (non credo)

    non ho ben chiaro quale sia il tuo obiettivo!!
    spero di esserti stato di aiuto, ciao
    Have a good Workout

  3. #3
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    le fibre rosse sono quelle dello scattista mentre le fibre bianche sono quelle del maratoneta.


  4. #4
    SergeGardien non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    4

    Predefinito

    iIo vorrei togliere la massa grassa con l attivita aerobica(cosi mi hanno consigliato) ma vorrei continuare ad allenarmi con i pesi per avere tonicita muscolare. forse mi sbaglio ma io sapevo che le fibre bianche erano quelle veloci e le rosse erano lente (dnq quelle bianche si ipertrofizzano). quelle rosse dnq nn si ipertrofizzano ma danno tono e resistenzaal muscolo, dnq ci vuole un allenamento con molte serie e ripetizioni con una percentuale di peso inferiore. io nn voglio u fisico da b.b. ma da fitness.

  5. #5
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Da miss fitness ? No dai a parte gli scherzi se Vuoi dimagrire con l'aerobica ok come dici te...ma se l'obbiettivo è dimagrire ti consiglio di guardare un pò di post nella sezione alimentazione e farti un'idea di quanto sia importante mangiare a dovere. Non farti le seghe mentali con le fibre lente veloci e diesel
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  6. #6
    SergeGardien non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    4

    Predefinito

    si hai ragione senza dieta nn si va da nessuna parte. nn so se dico bene ma se fai un tipo di allenamento per l ipertrofia devi aumentare il regime alimentare, mentre se vuoi dimagrire devi diminuirlo soprattutto in quantita di carboidrati complessi. dnq credevo che seguendo una dieta x dimagrire e attivita aerobica ,l unico tipo di allenamento con i pesi che nn vada bene sia quello x la resistenza.. ti chiedo se cè un fondo di verita in quello che dico.

  7. #7
    SergeGardien non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    4

    Predefinito

    si hai ragione senza dieta nn si va da nessuna parte. nn so se dico bene ma se fai un tipo di allenamento per l ipertrofia devi aumentare il regime alimentare, mentre se vuoi dimagrire devi diminuirlo soprattutto in quantita di carboidrati complessi. dnq credevo che seguendo una dieta x dimagrire e attivita aerobica ,l unico tipo di allenamento con i pesi che vada bene sia quello x la resistenza.. ti chiedo se cè un fondo di verita in quello che dico.

  8. #8
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    si hai ragione senza dieta nn si va da nessuna parte. nn so se dico bene ma se fai un tipo di allenamento per l ipertrofia devi aumentare il regime alimentare, mentre se vuoi dimagrire devi diminuirlo soprattutto in quantita di carboidrati complessi. dnq credevo che seguendo una dieta x dimagrire e attivita aerobica ,l unico tipo di allenamento con i pesi che nn vada bene sia quello x la resistenza.. ti chiedo se cè un fondo di verita in quello che dico.
    Hai un pò di confusione...mi dai l'idea che queste cose le hai sentite dire...e allora....Dai retta a me fatti un bel giro sul sito e sul forum spendici un'oretta anche 2 e le cose ti si chiariranno.
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  9. #9
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    Giusto per portarti un esempio...
    Io mi sono sempre allenato per la massa, fin dall'inizio. Non ho mai pensato a definizione o cose simili.
    Solo che una volta mangiavo molto condito durante i pasti, e vari dolci pesanti (vedi mascarpone) dopo cena. La massa magra aumentava e la massa grassa pure quella...

    Iniziando a leggere il forum ho iniziato anche a mettere un po' a
    posto la dieta ed eliminare qualche "schifezza"... La massa magra sta ancora aumentando e la massa grassa diminuisce.

    Quindi non è poi vera questa distinzione che fai... se mangi per dimagrire allora non puoi fare un allenamento per la massa?!?!? Ma chi l'ha detto? Anzi... se metti su della massa magra, vedrai quanto è più facile perdere della massa grassa, visto che anche da fermo brucerai di più di prima!

  10. #10
    CAP
    CAP non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,314

    Predefinito

    Anzi... se metti su della massa magra, vedrai quanto è più facile perdere della massa grassa, visto che anche da fermo brucerai di più di prima!
    vero vero, anche per me è stato così!

  11. #11
    L'avatar di cr@sh
    cr@sh non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    190 Squat - 450 PRESS
    Messaggi
    71

    Sorpreso + muscoli = + mitocondri = - grasso

    + muscoli = + mitocondri = - grasso
    Pesi bassi per le fibre bianche???? Fibre rosse dello scattista???? Fibre bianche del maratoneta????
    Se fai un tipo di all. per l'ipertrofia deve principalmente aumentare i pesi, invece di metterti a mangiare di tutto di più per "fare massa" (concetti anni 80, ma che ancora qualche grande preparatore si ostina a propinare). E se invece vuoi dimagrire, SECONDO ME, devi ugualmente mantenere dei carichi alti (ovviamente alti per come la condizione del periodo permette).

  12. #12
    L'avatar di OFCOURSE
    OFCOURSE non  è collegato Banned
    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    27

    Predefinito ma come cavolo è che demonizzate l'attività aerobica??

    Io invece credo che c'è bisogno del connubio dieta e aerobica.
    Credo che controllare solo la dieta vada bene per chi vuole perdere poco grasso ma per perdere il grasso vecchio di anni ci sia bisogno anke di "far battere il cuore".
    E poi non mi sembra che i velocisti che comunque eseguono corse leggere e prolungate nel tempo stiano messi male a muscoli. Io sono 100metrista e vi assicuro che questa demonizzazione dell'attivita' aerobica che fa perdere massa è un'assurdità.
    Poi dalla corsa si trae giovamento sia dal punto di vista del metabolismo e quindi della perdita di grasso, sia dell'elasticità( e i pesisti dovrebbero fare qualcosa in piu' oltra allo stretching) e anche di fiato.
    Insomma correre aiuta a prevenire l'effetto yo-yo che deriva dalla perdita di peso ottenuta unicamente attraverso la dieta.

  13. #13
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito Re: Chiarimento alenamento per la resistenza e la definizione

    Originally posted by SergeGardien
    Ciao ragazzi.
    Vorrei sapere se sbaglio nel mio tipo di allenamento . Faccio spinning (o in alternativa corsa) per 3 volte settimanali(al mattino a digiuno o dopo un allenamento con i pesi) per circa 45 min-60/70%. Questo per cercare di perdere massa grassa. Olte a questo mi alleno anche con i pesi per nn perdere il precedente lavoro muscolare svolto in palestra. Mi alleno per la resistenza( cioè da quello che mi hanno detto alleno la tonicità e la definizione del muscolo muscolo, alleno le fibre rosse che si iprtrofizzano poco rispetto alle bianche) con 4 serie da 15/20 rip per un totale di 3 esercizi per gruppo muscolare, la velocita è " allegra" sia in fase concentrica che eccentrica il rec lo vario ad ogni serie da un minimo di 1 ad un massmo di 2min nelle ultime serie dell ultimo esercizio. Utilizzo pesi molto bassi. Ho una buona condizione fisica, vado in palestra da circa 3 anni, nn seguo una dieta ferrea ma cerco di avvicinarmi il più possibile ad essa(come integratore ho intenzione di acquistare l-acetilcarnitina). nn ho la genetica dalla mia parte, sono alto 1,92 peso 82kg, Ringrazio anticipatamente.
    Vediamo un po'...

    1) Questione aerobica. Considera che il fattore dimagrante principale è una dieta ipocalorica. L'aerobica è cmq un qualcosa in più, che puoi fare per accelerare i progressi ma che è potenzialmente catabolica (soprattutto se fatta a digiuno!). Comunque, la cosa migliore da fare con l'aerobica è aumentare progressivamente durata e/o frequenza degli alleamenti, perché il metabolismo si abitua in fretta. Ad esempio, ho conosciuto molte persone che, pur assumendo solo 1000-1500 kcal, e facendo ben 4-5 sedute di aerobica a settimana, non riuscivano a dimagrire. Questo perché avevano il metabolismo a terra!
    Quindi, tornando a noi, ti conviene partire da 2-3 sedute da 20-30 minuti e poi aumentare di settimana in settimana (oppure ogni 2 settimane).

    2) L'allenamento. Vedo 2 errori di fondo. Prima di tutto, un allenamento intenso (anche se poco frequente/voluminoso) è necessario per contrastare il catabolismo. Insomma, se l'aerobica aiuta a dimagrire, l'allenamento anaerobico aiuta a non perdere muscoli. Quindi, fossi in te, lascerei da parte i "pesi leggeri".
    Seconda questione. Se ti alleni per la resistenza, che ci vai a fare in palestra? Fare 15-20 reps non è fare resistenza. Stai allenando la "resistenza alla forza", o "forza resistente". Insomma, fare qualche ripetizione in più non trasforma un allenamento per ipertrofia/forza in uno per la resistenza. Ti dirò di più: non conta solo il numero di reps, ma anche il tempo sotto tensione (TUT). Se ti alleni con una cadenza "allegra" (che suppongo sia una cadenza "poco controllata") fai scendere il TUT su tempi attorno al minuto, che guarda caso rientra ancora nel range adatto all'ipertrofia.
    Insomma, se devi allenarti con i pesi, fallo per diventare più grosso e più forte!

  14. #14
    Vegeta non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    292

    Predefinito

    E' sempre da vedere il perchè non ci siano progressi se la colpa sia da attribuire all'alimentazione, all'allenamento, a particolari condizioni per cui alcune regole non sono applicabili. Detto questo nonostante una dietra ipocalorica lo stop dei progressi può essere dovuto alla composizone qualitativva della dieta in fatto di macronutrienti, ad esempio uno scarso apprto di grassi e via dicendo, oppure ad un apporto costante sempre e comunque che porta ad una fase di plateau....rimane cmq il fatto che l'alimentazione è fondamentale in questo caso ed addirittura lascerei all'erobica il tempo che trova.

  15. #15
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito


    Allenamenti intensi, sedute aerobiche e ipocalorica ? Poi se uno si allena non in monoset urliamo al catabolismo e al sovrallenamento
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter