Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: se ne parla poco

  1. #1
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Non fatemi parlare se ne parla poco



    Secondo voi perchè non se ne parla mai più di tanto di streccing?
    Io penso che in molti lo sottovalutino, ma lo ritengo una variabile molto importante nell'allenamento con i pesi: da quando lo ho inserito regolarmente prima e dopo di ogni set,per i muscoli che vado ad allenare, mi sembra di aver avuto qualche vantaggio anche nell'esecuzione degli esercizi, oltre che a una drasticissima riduzione dei fastidi ai tendini (specie di bicipiti, tricipiti, quadricipiti e, soprattutto, spalle)

  2. #2
    Pas79 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    hobbit
    Messaggi
    567

  3. #3
    Juza non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    48

    Predefinito Re: se ne parla poco

    Originally posted by Sly83
    Secondo voi perchè non se ne parla mai più di tanto di streccing?
    sicuramente è utile, io cmq tendo a darlo per scontato, cioè non lo ho inserito rigidamente nella mia tabella d'allenamento ma faccio esercizi di stretching in qualsiasi momento ho voglia,anche solo 5 minuti 1 o 2 volte al giorno :-)

  4. #4
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Re: se ne parla poco

    Originally posted by Sly83
    Secondo voi perchè non se ne parla mai più di tanto di streccing?
    Io penso che in molti lo sottovalutino, ma lo ritengo una variabile molto importante nell'allenamento con i pesi: da quando lo ho inserito regolarmente prima e dopo di ogni set,per i muscoli che vado ad allenare, mi sembra di aver avuto qualche vantaggio anche nell'esecuzione degli esercizi, oltre che a una drasticissima riduzione dei fastidi ai tendini (specie di bicipiti, tricipiti, quadricipiti e, soprattutto, spalle)
    perche e facoltativo, se e per quasto nn si parla nemeno del caffe nella dieta
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  5. #5
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    "mi sembra di aver avuto qualche vantaggio anche nell'esecuzione degli esercizi, oltre che a una drasticissima riduzione dei fastidi ai tendini (specie di bicipiti, tricipiti, quadricipiti e, soprattutto, spalle)"

    Infatti sono quelli i vantaggi che da.Secondo me fai bene a farlo,io lo faccio ma poco e vedro di aumentare un pochetto la dose.
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  6. #6
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    mi hanno detto che addirittura, se eseguito fra un set e l'altro, possa dare il proprio contributo allo stimolo dell'ipertrofia (anche se marginalmente), dal momento che aumenterebbe il numero dei sarcomeri in serie nelle fibre muscolari.....
    in ogni caso, ci possono assere dei casi in cui può fare cose ben più importanti, come correggere (ma, purtroppo, non risolvere) certi difetti posturali, alleviare mal di schiena, decomprimendo i dischi intervertebrali, e strappare i muscoli se eseguito male (sob!)
    Cèo!

  7. #7
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Fai solo bene a farlo non pensare al fatto che ti limiti l'ipertrofia non penso proprio sia cosi incisivo.
    Ho visto un video con ronnie coleman dove durante la sua esibizione fa pure la spaccata e credo che faccia stretching per riuscire no ??ehhe fallo fallo che fa bene.
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  8. #8
    L'avatar di Andriol
    Andriol non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    202

    Predefinito

    Magari andrebbe evitato tra un set e l'altro e se si deve mai a fredoo prima dell'allenamento, meglio alla fine.

  9. #9
    L'avatar di Highlander
    Highlander non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    122

    Predefinito

    perche e facoltativo, se e per quasto nn si parla nemeno del caffe nella dieta
    Eheh.. Io prendo sempre una o due tazzine PRIMA dell'allenamento.
    Cosi sarò "eccitato" al punto giusto per fare un allenamento alla Coleman...§83 §83

  10. #10
    jim
    jim non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    196

    Predefinito

    perche e facoltativo, se e per quasto nn si parla nemeno del caffe nella dieta
    Sono daccordo con quanto detto da Alessandro,in più aggiungo che lo streching va fatto esclusivamente,quando vi è un reale bisogno,ad esempio molti atleti usano una esecuzione di determinati esercizi errata,proprio in virtù di una elasticità non ottimale,in questo caso lo streching porterà dei benefici,diverso il discorso di chi ha già una buona elsticità,perchè lo streching ha dimostrato di essere molto dannoso,l'allungamento del tessuto può portare dei microtraumi con conseguenze che possono diventare gravi come delle vere e proprie lesioni.

  11. #11
    Juza non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Originally posted by jim
    perchè lo streching ha dimostrato di essere molto dannoso,.

    ne sei sicuro?
    mi sembra strano che ci si possa strappare solo con stretching, anche perchè le sollecitazioni a cui sottopongo tendini e legamenti è nettamente inferiore a quella di un normale allenamento di bodibuilding...ad es. pensa che stress subiscono i tendini del braccio nel curl per bicipiti, eppure non si strappano(di solito!), al contrario quando faccio stretching nn sento mai particolari pressioni...


    ciao :-)

  12. #12
    L'avatar di Jens Fiedler
    Jens Fiedler non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    84

    Predefinito

    A proposito dello stretching,che ne pensate di quella tecnica chiamata PNF isometrico?Ne parla un certo de angelis su olympian's,e consiste nel contrarre il muscolo nella posizione di allungamento per vari secondi.
    Se puo essere dannoso lo stretching normale, figuriamoci questo...
    ciao

  13. #13
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Originally posted by Jens Fiedler
    A proposito dello stretching,che ne pensate di quella tecnica chiamata PNF isometrico?Ne parla un certo de angelis su olympian's,e consiste nel contrarre il muscolo nella posizione di allungamento per vari secondi.
    Se puo essere dannoso lo stretching normale, figuriamoci questo...
    ciao
    fortunatamente il cervello fa la sua parte e se uno nn trova sistemi da pazzi come posizioni particolari con catene o palle o altro impedisce di rompersi con una decontrazione che nn dipende dalla nostra volonta.

    xjuza....nn credo che jim parlasse di strappi ma di danni che possono essere causati da insistenti eserfcizi di stretching, come indebolimento di certe parti del muscolo o del tendine stesso forzato oltre al suo limite naturale, per nn parlare delle articolazioni che a volte forzate troppo potrenbbero essere daneggiate, insomma da cosa e nata l'immaginazione che stretching sia il ticca sana per tutto e per tutti, avete mai conosciuto una ballerina proffesionista..................be hanno dolori da tutte le parti
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  14. #14
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    E' anche dimostrato che lo stretching aumenta la forza...

  15. #15
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito


    Originally posted by weboy
    Fai solo bene a farlo non pensare al fatto che ti limiti l'ipertrofia non penso proprio sia cosi incisivo.
    Ho visto un video con ronnie coleman dove durante la sua esibizione fa pure la spaccata e credo che faccia stretching per riuscire no ??ehhe fallo fallo che fa bene.
    Ho scritto il contrario!!!!pare che dia un minimo contributo allo stimolo dell'ipertrofia!
    Comunque Weboy, mi pare che ragioniamo più o meno sulla stessa lunghezza d'onda, e questa cosa mi incuriosisce positivamente!
    Io lo stretching lo faccio dopo un buon warm up al crosstrainer....se non lo faccio alla prima serie mi sento il cuore in gola (ma forse è una mia impressione).
    Di solito prima di un esercizio faccio lo streccing per il muscolo antagonista, e dopo l'esercizio per il muscolo allenato (io mi alleno con monoset,Heavy Duty, uno-due esercizi per muscolo)
    Dopo l'allenamento, dopo il defaticamento sempre al crosstrainer, faccio qualche esercizio di decompressione discale.
    La mia schiena mi pare soddisfatta.
    un totale di 10 min di crosstrainer ogni allenamento è tutta la mia attività aerobica.......
    QUESTA é SOLO LA MIA ESPERIENZA;QUESTO é CIO' CHE FUNZIONA CON ME;QUESTO NON è DI CERTO IL METODO IDEALE PER TUTTI
    (prima non mi riscaldavo mai, non facevo streccing, mi allenavo High Volume e non avevo risultati; per differenza mi pare che ora abbia trovato davvero ciò che PER ME sia il quasi ideale)
    Cèo!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter