Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 34
  1. #1
    Juza non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    48

    Predefinito addominali: con o senza pesi?



    con gli addominali si possono ottenere buoni risultati anche allenandosi senza pesi(con crunch, sit-up e sollevamenti delle gambe)?

  2. #2
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    dipende cosa intendi per buoni risultati, se intendi tali da farli vedere si. Perchè un ruolo fondamentale lo svolge l'alimentazione


    ci sono molti post a riguardo

  3. #3
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito Re: addominali: con o senza pesi?

    Originally posted by Juza
    con gli addominali si possono ottenere buoni risultati anche allenandosi senza pesi(con crunch, sit-up e sollevamenti delle gambe)?
    secondo me sicuramente si in caso di crunch e crunch inversi e qualche variante, fermo restando il ruolo dell'alimentazione.
    secondo me sicuramente si in caso di sit-up e sollevamenti delle sole gambe, fermo restando il ruolo dell'alimentazione e che la tua lordosi lombare potrebbe accentuarsi facendoti venire molto probabilmente anche il mal di schiena.
    a buon intenditor...

  4. #4
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    ciao! allora personalmente eseguo una serie ad esaurimento sulla panca inclinata e quindi alzando le gambe a V, quindi crunch inverso e senza peso. usare il peso o meno per avere dei buoni risultati ma che vuol dire??? quando sollevi le gambe nn tiri forse su un peso??


    cmq secondo me a prescindere da tutto basta avere una buona contrazione ed arrivare ad esaurimento ed arrivarci bene con buona tecnica. il tipo di esercizio o il peso sono soltanto un mezzo per arrivarci!
    Have a good Workout

  5. #5
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    non riuscirò mai a quotare solo quello che ho intenzione di quotare....pazienza!
    Volevo solo dire che le ultime quattro righe di yuk sono la base dell'allenamento di tutti i muscoli del nostro corpo, e bisognerebbe tenerlo bene in mente prima di iniziare ogni serie di ogni esercizio per ogni muscolo

  6. #6
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Anche secondo me si dovrebbe puntare sull alimentazione più che sui pesoni...Almeno da come la vedo io fare addominali con sovraccarichi non è che serva a molto sia perchè già con altri ex vengono stimolati,sia perchè se si fanno gli esercizi piano e bene...Io di base tengo sempre i sit-up su panca romana e sono più che suff senza peso...almeno per ora!

  7. #7
    L'avatar di yukatan
    yukatan non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by yukatan

    cmq secondo me a prescindere da tutto basta avere una buona contrazione ed arrivare ad esaurimento ed arrivarci bene con buona tecnica. il tipo di esercizio o il peso sono soltanto un mezzo per arrivarci!
    ehm rileggendo mi ci è scappato un "basta avere" che nn ci stava proprio (prima la frase che volevo scrivere era + modesta!) ehehhehehe

    x sly83: rispondo sempre alle domande senza leggere il tuo post perchè quando clicco nn c'è ancora eheheh quindi avrei leggermente cambiato la mia risposta che detta così perde un po di significato io ammetto di nn essere molto forte negli addominali (si vedono perchè sono magro) li alleno seriamente in stile HD da poco tempo (percui niente cose del tipo 150 al giorno 4 volte a settimana) prima li facevo come riscaldamento a babbo o cose simili senza darci troppa importanza. adesso da quando ho visto che piano piano le rip aumentano cmq uso il 2 "buco" della panca quindi prima che aggiunga peso alle gambe ce ne vuole!

    Have a good Workout

  8. #8
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    io li facevo su panca inclinata con una piastra tra le braccia ma non e' un consiglio e' per farvi vedere quanto sono figo,inoltre gli addominali no si vedevano perche' benche snello nonson tirato,pero' se ci mettevi la mano sentivi che erano in 3d,a tanti che li vedi per la dieta e basta quasi vedi che son piatti,se li fai grossi e ti definisci pure allora....eh beh...allora....eeee!
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  9. #9
    Goku77 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    223

    Predefinito

    Io facevo il Crunch con un peso che quando lo mettevo sul petto mi scricchiolava la cassa toracica, ed ho pensato, tanto più di così con il peso non posso andare.
    Non allenandomi in palestra e non avendo un lat-machine o un ab-bench ho tolto il peso e devo dire che gli addominali sono cresciuti uguale.
    Poi la dieta fa tutto.
    Ciao
    www.bodybuildingitalia.it

  10. #10
    LELE1978 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    10

    Predefinito La mia opinione

    Gli addominali sono il nemico di tutto il resto!!!
    1° avere abbastanza massa su tutto il resto del corpo x potersi permettere una dieta e un allenamento di definizione
    2° io x esperienza personale ho capito che x far vedere gli addominali bisogna farli come gli altri muscoli cioe' arrivare a farne 20 con l'ultima rip tiratissima e stando attenti a non usare i lombari e poi finita ogni serie stirarli arcuando la schiena all'indietro in modo di allungarli(cosi a riposo sono piu' spessi)
    3° La pelle!!! L'acqua!!!! Forse puo' aiutarti bere dopo i pasti con un po' di acqua (nella dieta di definizione) un cucchiaino di olio di semi di lino.Sauna. Adesso se vai al mare perdi liquidi in eccesso prendendo il sole (buona parte la recuperi).

    Comunque fai attenzione ai grassi intramuscolo che escono proprio quando solleciti abbastanza una parte.Bisogna bruciare sia i grassi esterni che interni.

  11. #11
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    mi è venuta in mente adesso una cosa: probabilmente per rendere più duri i crunch, a perte il sovraccarico, è utile cambiare la posizione delle braccia.
    in pratica, quando le mani sono dietro la nuca il movimento prevede una leva biologica più favorevole rispetto a farli con le braccia tese soprala testa (allungando così il braccio della resistenza, ma la questione biomeccanica non è necessario approfondirla).
    di conseguenza per rendere più duri i crunch (e dare agli abs uno stimolo in più a crescere, che non è la stessa cosa che dire farli venir fuori...)può essere una buona idea farli su icnlinata con la braccia tese sopra la testa.....non si riuscirà certo a fare lo stesso numero di rip che su un livello piano e con le mani dietro la nuca (tennendo una forma d'esecuzione impeccabile, s'intende!), e l'efficacia non dovrebbe essere poca..provolare x credere
    Cèo!

  12. #12
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Attento a fare giochini strani per appesantire il crunch puo soffrirne la bassa schiena, per far notare gli addominali la cosa migliore è la dieta .
    “ se ti abitui a mettere dei limiti a quello che fai, fisicamente o in qualsiasi altro livello, questo si ripercuoterà in tutte le tue azioni per il resto della tua vita. Si propagherà nel tuo lavoro, nella tua morale, nel tuo essere in generale. Non ci sono limiti. Ci sono fasi, ma non devi rimanere ancorato ad esse, bisogna superarle… L’uomo deve costantemente superare i suoi limiti”
    Bruce Lee.

  13. #13
    Pas79 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    hobbit
    Messaggi
    567

    Predefinito

    Originally posted by Sly83
    mi è venuta in mente adesso una cosa: probabilmente per rendere più duri i crunch, a perte il sovraccarico, è utile cambiare la posizione delle braccia.
    in pratica, quando le mani sono dietro la nuca il movimento prevede una leva biologica più favorevole rispetto a farli con le braccia tese soprala testa (allungando così il braccio della resistenza, ma la questione biomeccanica non è necessario approfondirla).
    L'esercizio di base che utilizzo per l'addome è proprio il cruch al cavo...insomma quello che io chiamo "preghiera"

    Ho provato entrambe le varianti, sia quello con le braccia sopra la testa (io di fronte al cavo ed avvalendomi dell'uso di una corda) sia dietro la nuca (con la sbarretta leggermente a "v" e il cavo dietro la schiena).

    Personalmente riesco a sfruttare maggiormente l'ultima variante visto che con l'altra versione, nel tenere le braccia sopra la testa (che nel mio caso non restano tese, ma leggermente flesse e con le mani unite a tenere la corda) non riesco a concentrarmi bene sulla contrazione dell'addome (sento chiamare molto in causa le braccia).

  14. #14
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    Originally posted by weboy
    Attento a fare giochini strani per appesantire il crunch puo soffrirne la bassa schiena, per far notare gli addominali la cosa migliore è la dieta .
    è assolutamente vero anche questo: la regione lombare deve sempre essere appoggiata alla panca, non si deve mai sollevare.
    Posso fare una piccola digressione?
    La faccio lo stesso:
    il retto dell'addome flette il busto sul bacino e viceversa.
    Il gruppo dell'ileo-psoas, invece, flette il busto sull'anca e viceversa e si trova in profondità.
    Se si eseguono i crunch correttamente, ci se ne accorge subito perchè il range di movimento è limitato e eventuali dolori a livello lombare, se compaiono, sono comunque avvertibili dopo diverse ripetizioni.
    Analogo il discorso per crunch inverso e sollevamento delle gambe e del bacino in sospensione.
    Se si eseguono sit-up e v-up e alzate delle sole gambe in sospensione il gruppo più sollecitato sarà l'ileo-psoas, che come detto flette l'anca sul busto e viceversa.
    L'illeo-psoas, per le sue origini e inserzioni e la sua conseguente azione, iperlordizza la curva della colonna a livello lombare, che presenta una lordosi fisiologica: di qui i possibili dolori alla bassa schiena, che sono anche causati dall'accorciamento dei muscoli lombari annesso.
    Il retto dell'addome agisce isometricamente in sit up, v up e alzate delle sole gambe in sospansione in maniera isometrica, ecco perchè ci brucia (ma non lavora).
    Viceversa in crunch, crunch inversi e alzate delle gambe in sospensione con inclinazione del busto è l'ileo psoas ad agire in isometrico.
    Considerando che molti con i V-up, i sit up e le alzate delle sole gambe in sospensione hanno ugualmente risultati nell'addome, mi pare questo il vero motivo per cui è l'alimentazione a far evidenziare un gruppo che non viene stimolato in maniera ottimale.

    La particolarità del retto dell'addome, e questa è la cosa che mi pare curiosa, è che può evidenziarsi anche col solo allenamento isometrico (salvo il discorso alimentazione)

    E poi il retto dell'addome, oltre che gli obliqui (interno ed esterno), (e se vogliamo anche quadrato dei lombi e piramidale, che completano il quadro dei muscoli addominali), se non mi sbaglio sono muscoli (specie il retto), ricchi di fibre bianche, e quindi si ipertrofizzano facilmente (anche qui comunque la genetica è alla base).

    Chiudo il comunacaato....
    [j-|] [j-|] [j-|]

  15. #15
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito


    Originally posted by Pas79
    L'esercizio di base che utilizzo per l'addome è proprio il cruch al cavo...insomma quello che io chiamo "preghiera"

    Ho provato entrambe le varianti, sia quello con le braccia sopra la testa (io di fronte al cavo ed avvalendomi dell'uso di una corda) sia dietro la nuca (con la sbarretta leggermente a "v" e il cavo dietro la schiena).

    Personalmente riesco a sfruttare maggiormente l'ultima variante visto che con l'altra versione, nel tenere le braccia sopra la testa (che nel mio caso non restano tese, ma leggermente flesse e con le mani unite a tenere la corda) non riesco a concentrarmi bene sulla contrazione dell'addome (sento chiamare molto in causa le braccia).
    io non intendevo al cavo, ma proprio con le braccia tese sopra la testa, alla panca!
    Ma l'importante credo sia fare diversi tentativi, e trovare ciò che sia adatto a noi.
    (magari dai una occhiata allo sproloquio che ho postato appena su!)
    Cèo!

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter