Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: hd

  1. #1
    maurodea78 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    2

    Predefinito hd



    Il metodo di allenamento heavy duty è adatto ad una persona che fa palestra da un anno? Io mi sono sempre allenato con 4 serie per esercizio i risultati all’inizio ci sono stati ma ora sono arrivato ad uno stallo. Approfondendo un po’ l’argomento mi sono reso conto che mi allenavo troppo ( 3-4 volte a settimana con sedute compreso il riscaldamento che arrivavano quasi a 2 ore, e non chiacchere ma serie lente e tempi di recupero di 1 min). Ora mi alleno non più di tre volte a settimana con sedute al massimo di 1 ora e 15 min con al massimo 2 serie per esercizio arrivando al limite, ma il mio dubbio è avrò risultati migliori in termini di massa magra passando direttamente all’allenamento heavy duty con monoserie o il passaggio deve essere graduale diminuendo le serie e aumentando i giorni di recupero man mano che la massa aumenta? Insomma alla fine ci posso dare dentro con l’heavy duty o prima bisogna raggiungere un certo livello?

    Mauro

  2. #2
    L'avatar di JohnBlue
    JohnBlue non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    214

    Predefinito

    ciao,secondo me non dovresti pensare all'HD estremo in ogni caso...
    segui le regole di Mentzer ed adattale alla tua condizione attuale.
    non devi necessariamente fare 1 serie sola a muscolo...
    scusa ma come fai a metterci 1 ora e 15 facendo solo 2 serie tirate x muscolo ? quanti muscoli fai a seduta?
    e quanto tempo perdi(magari non ne perdi affatto,ma chissà!)?

    per allenarsi a cedimento ci vuole una certa esperienza,ed una bella capacità di soffrire...però non si può dire "no,un anno è ancora troppo poco" oppure "minimo ce ne vogliono 3" ecc ecc..
    dipende da te...bisogna saper eseguire gli esercizi alla perfezione,bisogna essere in grado di arrivare il + vicino possibile al cedimento e bisogna anche non lasciarsi prendere dai progressi ultra rapidi e dallo stracaricamento del bilanciere(a scapito della corretta esecuzione).
    il carico / le ripetizioni ,insomma lo stimolo deve sempre aumentare quando è possibile(in conseguenza del miglioramento muscolare) ma solo quando veramente possibile...altrimenti se uno vuole sempre alzare di + o fare sempre + ripetizioni magari inizierà a barare o a fare le ripetizioni + velocemente x cavarne una in + ,e questo non è bene !

    se te la senti ,inizia ad allenarti con 2 serie x esercizio (+ riscaldamento muscolare / psicologico) a cedimento positivo , ed impara a lavorare nelle ultime ripetizioni che portano al cedimento.
    esegui le ripetizioni lentamente sia nella fase positiva che in quella negativa(impiega 3-4 secondi x parte) e negli esercizi che permettona una contrazione di picco sotto forte carico(diversi esercizi alle macchine e ai cavi,e altri)falla ,soprattutto nell'ultima ripetizione(con negativa lentissima) ...

    poi in futuro ,se vedi che ce la puoi fare,prova con 1 serie ad esercizio[su carta tutto è facile...ma vallo a fare un allenamento x le gambe andando a cedimento !]


    la frequenza è un altro aspetto...devi vedere quanto ci metti TU a recuperare da un allenamento simile.

    poi,parere personale, alterna periodi di HD con periodi meno intensi ma con un pò + di volume ... l'allenamento HD è molto stressante mentalmente(oltre che fisicamente).


    questa è la mia opinione,da grande amante di Mentzer e dell'HD.
    Ultima modifica di JohnBlue; 24-05-2003 alle 09:47 PM
    [_John^Blue_]

  3. #3
    L'avatar di bbhomepage
    bbhomepage non  è collegato BB Webmaster
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,286

    Predefinito

    Attendo HD non è necessariamente monoserie, il discorso è molto ampio, così come intensità e volume e la scelta dell'uno o dell'altro. Non so se hai letto i libri di Mike in merito ed hai estrapolato tali considerazioni. Inoltre la crescita coinvolge all'80% l'alimentazione, ciò significa che se non fornisci al corpo il materiale per costruire allora non ci saranno progressi degni di tale nome.
    Detto questo in primis posterei la scehda attuale, quella con le evetuale modifiche, l'alimentazione che stai seguendo in maniera dettagliate e le altre info utili del caso (caratteristiche fisiche).
    A volte ho creduto fino a sei cose impossibili prima di colazione......

    Suggerimento :
    Moltissime delle risposte che cercate già sono state date, vi basta cercare prima di iniziare una nuova discussione.
    Link Utili :
    Crea e Personalizza la tua scheda d'allenamento
    Database Nutrizionale degli Alimenti
    Indice Glicemico degli Alimenti
    Galleria Fotografica Professionisti
    Dieta a Zona
    Seguici su : Facebook | Google+ | Twitter | Tumblr

  4. #4
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    come al solito porto la mia esperienza personale: sono passato all'EAVY DUTY da circa 3 mesi, ovviamente adattandolo alle mie esigenze.
    in pratica invece di una sola serie tirata per distretto muscolare, comprendente un superset (a dir la verità si tratta di una serie composta) per gruppo muscolare, eseguo due set a cedimento per muscolo, il primo di un esercizio di isolamento per circa 10 rip con lo scopo di preaffaticamento, il secondo di un base per non più di 6 rip.
    esempio pratico nella mia scheda della prima sessione:

    PETTORALI:
    croci su piana: 1 set 10 rip
    bench press: 1 set 6 rip (su inclinata a sett alterne)

    Per quanto riguarda le forzate, le adotto spesso ma solo nell'esercizio base.
    in pratica riesco ad aumentare sia forza che massa praticamente ogni allenamento, con due split diverse a settimane, e finora non mi sono sovrallenato.
    tuttavia, nonostante l'immenso Mike fosse piuttosto avverso verso la periodizzazione, mi pare ormai una variabile fondamentale per chi si allena con coscienza.
    Spero che la mia esperienza possa essere uno spunto per qualcuno
    cèo!

    §83

  5. #5
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito


    Come ha detto BBhomepage heavy duty non si limita a fare solo una serie, HD è una combinazione di intensita'/volume/frequenza...... potresti (come usa molto in questo forum) fare 2-3 esercizi per gruppo muscolare con 1 solo set ma potresti anche fare solo 1-2 esercizi per gruppo ma corredati da 2-3set insomma dipende da molti fattori non ultima le attitudini personali!
    Per quel che concerne la periodizzazione potrebbe essere inutile se avessimo la maturita' di capire quando è il caso di aumentare o diminuire i vari fattori ... frequenza/volume e ancor piu' importante intensita'.
    saluti.
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter