Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Infortunio

  1. #1
    BigTruck non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    32

    Predefinito Infortunio



    Ciao ragazzi vi scrivo per chiedere un parere su un infortunio. Appena cominciavo ad alzare dei pesi decenti con le spinte con manubri su panca verticale (il lento con manubri x intenderci) e a notare miglioramenti nei deltoidi, mi sveglio un giorno che mi fa un male boia una spalla. Piu precisamente quando la alzo se giro il braccio verso l'esterno dolore lancinante , se la giro verso l'interno no.
    Ora so bene che non siete medici ma sicuramente potrà essere gia successo a qualcuno di voi. Sto andando giu pesante di creme anti infiammatorie ecc, ma sono terrorizzato dall'idea di non allenare le spalle x un lungo periodo. secondo voi è grave? non ho i soldi x andare da un medico serio.

  2. #2
    L'avatar di JohnBlue
    JohnBlue non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    214

    Predefinito

    ciao BigTruck ,non sono un medico eh eh ma ti dico il mio parere(cmq meglio che x le risposte definitive aspetti chi è + preparato)

    secondo me è un infortunio ai rotatori ,magari sono infiammati boh...

    la causa non credo sia da ricercare nel Lento con i manubri(bisogna vedere come lo esegui però) ma in qualche altro esercizio ..
    non so, esegui mica le trazioni o la lat machine dietro la testa ?
    quando fai la panca fin dove scendi con il bilanciere? vicino ai capezzoli, o sopra il collo?
    fai mica le croci o le parallele scendendo tantissimo?
    [_John^Blue_]

  3. #3
    L'avatar di siffrediantonio
    siffrediantonio non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Località
    Lunghezza: 21cm Circonferenza: 19 cm sono simmetrico
    Messaggi
    1,150

    Predefinito

    Ciao posso dirti che a me è successo la stessa cosa un carico di troppo alle spinte con i manubri e un movimento sbagliato mi ha recato un dolore lancinante alla spalla e per 2 settimane non ho potuto fare esercizi per le spalle e panca alta, comunque non ti preoccupare non è nulla di veramente serio il dolore passerà astando un pò a riposo.

  4. #4
    L'avatar di Sajan
    Sajan non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,178

    Predefinito

    Io ho avuto lo stesso problema nei giorni scorsi. Stavo eseguendo il lento con due manubri da 26 kg, ma alle ultime ripetizoni ho fatto il grosso errore di inarcare leggermente la schiena ed ho subito senito un forte dolore che partiva dal deltoide posteriore fino ad arrivare al collo. Sono stato fermo per 1 settimana usando un gel per questo tipo di inconvenienti. Ora è tutto ok e cerco sempre di tenere la scheina attaccata alla panca e di spingere con i piedi sul pavimento per evitare movimenti poco ortodossi.
    Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
    - Albert Einstein -

  5. #5
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito Re: Infortunio

    Originally posted by BigTruck
    Ciao ragazzi vi scrivo per chiedere un parere su un infortunio. Appena cominciavo ad alzare dei pesi decenti con le spinte con manubri su panca verticale (il lento con manubri x intenderci) e a notare miglioramenti nei deltoidi, mi sveglio un giorno che mi fa un male boia una spalla. Piu precisamente quando la alzo se giro il braccio verso l'esterno dolore lancinante , se la giro verso l'interno no.
    Ora so bene che non siete medici ma sicuramente potrà essere gia successo a qualcuno di voi. Sto andando giu pesante di creme anti infiammatorie ecc, ma sono terrorizzato dall'idea di non allenare le spalle x un lungo periodo. secondo voi è grave? non ho i soldi x andare da un medico serio.
    Sull'infortunio in sè altri ti hanno già detto la loro, io mi astengo xchè senza vederti e provare l'articolazione e il dolore nei suoi vari movimenti e posizioni non posso dirti nulla di certo (tranne escludere l'infiammazione ai rotatori)...x il resto ti consiglio di astenerti dall'alenamento finchè il dolore non passa (leggi bene: finchè non PASSA, non finchè non CALA, altrimenti ricominci daccapo e perdi ancora + tempo); non esagerare con gel e pomate antiinfiammatorie, e evita di allenarti in tutti quegli esercizi che anche se indirettamente ti fanno sentire dolore alla spalla, ogni volta che senti il dolore "pungere" cambia esercizio

    In omnia pericola,
    tasta testicula!

  6. #6
    L'avatar di Antonio
    Antonio non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Alt. 181 cm - Peso 81Kg
    Messaggi
    99

    Predefinito Cuffia rotatori

    Io ho avuto lo stesso problema lo scorso dicembre, ho sentito a tal proposito un fisioterapista il quale mi ha sconsigliato assolutamente il riposo assoluto. Mi ha detto infatti che dovevo continuare ad allenare la parte lesa con carichi molto leggeri e soprattutto aver cura di effettuare gli esercizi alla LAT machine solamente tenendo il palmo della mano rivolto verso il volto e le braccia parallalele al corpo, evitare poi il lento con il bilancere (soprattutto il lento dietro), successivamente avrei potuto ricominciare gradualmente con il lento avanti. Infatti ho letto in più articoli che portare una sbarra, sia essa della LAT machine o di un bilancere, dietro la nuca, costringe le spalle ad un lavoro non naturale, e che comunque mal si adatta alla nostra biomeccanica.

    Fatto sta che dopo circa tre mesi non ho ottenuto grandissimi risultati! Per essere più precisi il dolore si è ridotto del 90%, ma l'abilità ad eseguire i vecchi esercizi non è stata recuperata, infatti trazione alla sbarra, LAT machine, lento dietro continuavano a darmi enormi fastidi.

    Circa un mese fa sono andato a cercarmi su internet qualche articolo che mi potesse consigliare come irrobbustire i soli rotatori senza stirarli ulteriormente. Mi sono imbattuto in questo articolo http://www.abodybuilding.com/Donati12.htm. Alla terza pagina ci sono due o tre esercizi da effettuarsi con un carico molto molto leggero.

    Per esperienza personale ti posso dire che facendo questi semplicissimi esercizi tutte le sere prima di coricarmi sto ritrovando la forma di qualche tempo fa!!!

    Con me ha funzionato, mi auguro lo stesso per te.

    In bocca al lupo.

  7. #7
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Ciao mi è successo poco tempo fa stesso tipo di dolore solo che non capisco da dove sia nato nel senso che non avevo allenato spalle o altro mi ci sonosvegliato una mattina....cmq l'unico esercizio che non riuscivo a fare era appunto il press con i manubri per le spalle che ho sostituito, ora è passato da un paio di settimane e la prossima penso di riprendere con il press.
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  8. #8
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    anche a me succedeva, quando eseguivo le croci su panca inclinata sentivo un dolore che attraversava la spalla sinistra, in più spesso quando ruotavo il braccio sinistro (come quando si svita e si avvita un barattolo) sentivo l'articolazione scrocchiare pesantemente, e alle volte al rumore era associato anche dolore ...prima pensavo che dipendesse dall'esecuzione e che magari allungando di meno il pettorale nelle croci la situazione sarebbe cambiata. Beh zero. Cmq poi ho inserito altri esercizi per la cuffia dei rotatori, prima eseguivo solo le l-fly, con peso leggero e la spalla ha smesso di dolermi sia quando faccio le croci sia quando eseguo qualsiasi esercizio di rotazione del braccio.

  9. #9
    L'avatar di Gatta
    Gatta non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    302

    Predefinito Re: Re: Infortunio

    Originally posted by Alex1981
    Sull'infortunio in sè altri ti hanno già detto la loro, io mi astengo xchè senza vederti e provare l'articolazione e il dolore nei suoi vari movimenti e posizioni non posso dirti nulla di certo (tranne escludere l'infiammazione ai rotatori)...x il resto ti consiglio di astenerti dall'alenamento finchè il dolore non passa (leggi bene: finchè non PASSA, non finchè non CALA, altrimenti ricominci daccapo e perdi ancora + tempo); non esagerare con gel e pomate antiinfiammatorie, e evita di allenarti in tutti quegli esercizi che anche se indirettamente ti fanno sentire dolore alla spalla, ogni volta che senti il dolore "pungere" cambia esercizio
    Io sono daccordo con Alex...non si puo' dire cosi' di cosa si tratta, pero' devi sicuramente lasciar passare il dolore e non insistere in nessun esercizio o movimento che ti faccia sentire quel dolore....che si tratti di una infiammazione o una piccola lesione continuando a insistere sulla parte dolorante non le fai certo un favore, ma rischi solo di peggiorare le cose...se poi ti riempi di antinfiammatori o antidolorifici, senza neanche un riscontro medico, ancora peggio, perche' "blocchi" il segnale che ti manda il tuo organismo (cioe' il dolore) per dirti di smettere di lavorare su una zona "malata".
    Il mio modesto consiglio e' dunque:
    -pomate e medicine varie solo se il dolore e' proprio fastidioso, e sarebbe meglio sapere di cosa si tratta prima di prendere qualunque cosa
    -evitare, fin quando il dolore non passa, il lento dietro e tutti quegli esercizi che mettono il braccio sopra e indietro rispetto alla spalla(come ad es la lat dietro) e comunque tutti quelli che ti fanno sentire dolore, continua con quelli che invece non ti danno dolore
    -una volta passato il dolore riprendi con gradualita' facendo + attenzione, soprattutto facendo bene il riscaldamento

    Spero di essere stata utile !
    Ciao,
    Gatta

  10. #10
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    ehhe chissa' forse usassimo meno carico e piu' qualita' come dice 4ca....la cosa pero' mi inquieta perche' per smania la mia idea e' arriva a fare 200kg di panca e.......mi sa' che dovro arrendermi all'idea di usare meno carico?
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  11. #11
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    La pomata poi....difficilmente ti aiuta ne sò qualche cosa ne ho spremuti di tubetti di voltaren in giro.
    Gli antiinfiammatori non ti risolvono la situazione meglio lasciar riposare come ti ha suggerito Gatta, cmq se conosci un buon fisioterapista on'occhiatina non fa mai male, dal medico di famiglia al 99% dei casi non conviene andare...e nemmeno dall'ortopedico dell'ospedale eheheh (per lo meno qui a parte il gesso non riescono a fare altro...e a volte nemmeno quello gli viene bene).
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  12. #12
    BigTruck non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    32

    Predefinito

    ragazzi innanzitutto grazie a tutti dei vostri contributi che mi sono stati realmente utili. Mi fa ancora un male cane, anche se è strano perche un giorno fa male quello dopo no e via discorrendo.
    Volevo chiedere a Gio:
    Andare da un fisioterapista non mi sembra un'idea malvagia, ma in caso mi fosse procurato un danno serio sarebbe in grado di diagnosticarlo o mi manderebbe a fare radiografie?

  13. #13
    BigTruck non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    32

    Predefinito

    P:S:
    la cuffia dei rotatori non è situata in prossimità del deltoidi posteriore? A me fa male quello anteriore soprattuto se cerco di alzare il braccio, come per fare un alzata frontale, e scricchiola come una porta di legno

  14. #14
    L'avatar di Gatta
    Gatta non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    302

    Predefinito

    La cuffia dei rotatori e' composta da tre muscoli "profondi" (cioe' che si trovano sotto quelli che si vedono in superficie, come ad es il deltoide) e' che hanno tra le altre funzioni, quella di ruotare il braccio. Questi muscoli si trovano "attaccati" tra la scapola e il braccio:uno,il sottoscapolare, dietro la scapola verso il torace e gli altri due,sopraspinato e sottospinato, sull'altro lato della scapola.
    Sono molto importanti perche' oltre a ruotare il braccio, si occupano di mantenere la stabilita' dell'articolazione della spalla....che e' una articolazione molto instabile.
    Questo solo per darti delle info, non so se ti interessa...
    Il tuo potrebbe essere anche un problema dovuto ad una infiammazione del tendine lungo del bicipite...pero' sai, cosi' non si puo' dire molto...rimangono valide le cose che avevo scritto nel post precedente.

    Bye,
    Gatta

  15. #15
    L'avatar di Antonio
    Antonio non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Alt. 181 cm - Peso 81Kg
    Messaggi
    99

    Predefinito

    Ti rimando ad un mio precedente thread http://www.bbhomepage.com/forum/show...=&threadid=230

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home