Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: spalle da allargare

  1. #1
    samb123 non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    May 2003
    Messaggi
    1

    Furioso spalle da allargare



    ho 28 anni, alcuni anni fa mi sono iscritto in palestra ottenendo un incremento della muscolatura generale tranne che nei deltoidi esterni. Eseguendo le aperture laterali noto che lo sforzo si disperde tra deltoidi anteriore e posteriore e trapezio. La conseguenza che il deltoide esterno non cresce per niente e cos le spalle sono troppo strette rispetto alla corporatura generale. Ultimamente il mio istruttore mi sta facendo eseguire aperture laterali con le braccia piegate in avanti quasi a 90 gradi ed il busto anche piegato in avanti per tentare di concentrare il pi possibile l'esercizio sui deltoidi esterni. Devo dire che qualcosa migliorato ma ancora non ci siamo.... Sempre l'istruttore mi sta consigliando di tentare di usare come complemento dell'allenamento in palestra un elettrostimolatore per lavorare in modo passivo e tentare di raggiungere quei risultati sulle spalle che non riesco a raggiungere solo con i pesi. Qualcuno mi saprebbe consigliare? Grazie

  2. #2
    L'avatar di Goku
    Goku non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    175

    Predefinito

    Elettrostimolatore = 0
    per l'allenamento, non saprei, dovresti postare la tua scheda e la tua alimentazione, se non hai materiale plastico difficile che puoi crescere e sopratutto se sei nuovo dell'ambiente, anche meno di 1 anno, esercizi di specializzazione sono tutto fuorch utili, sopratutto per un gruppo muscolare come i deltoidi.
    Il natural e un po come il cristianesimo , per meritarsi il paradiso bisogna essere dei bravi cristiani, non pentirsi all'ultimo
    by 4ca

  3. #3
    L'avatar di siffrediantonio
    siffrediantonio non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Localit
    Lunghezza: 21cm Circonferenza: 19 cm sono simmetrico
    Messaggi
    1,150

    Predefinito

    Ciao io posso consigliarti di fare in questo modo: quando alleni i deltoidi comincia con un bel lento dietro per devi eseguirlo bene e fare bene attenzione di scaricare tutto il peso del bilanciere sui deltoidi e non sulle braccia dopodich ad ogni serie aumenta di 5kg, poi anche un altro esercizio come la lat machine in avanti stimola i deltoidi oppure le trazioni alle parallele dpo vedrai che palle che ti escono

  4. #4
    L'avatar di Jens Fiedler
    Jens Fiedler non   collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    84

    Predefinito

    una serie di alzate laterali dopo il lento credo che comunque sia utile
    ciao

  5. #5
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    a me funzionano bene i rematori verticali con presa non stretta, e non intendo le tirate al mento quindi....

    mi isolano bene i laterali(almeno SENTO li' poi sanno gli esperti?li preferisco alle alzate laterali,che mi fanno lavorare in maniera acuta un pezzo di deltoide laterale ma nn tutto e il movimento e piu'complesso e gravoso lo avverto per le articlazioni

    io facevo rematore verticale+distensioni sopra la testa le alzate laterali a seconda prima dopo o in mezzo

    o queste sono le esperirenze di un scemo qualunque---4ca son buoni i rematori verticali?io li trovo meglio
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  6. #6
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by Goku
    Elettrostimolatore = 0
    nn esageriamo nn dico che faccia venire fuori dei coleman come ti dicono alla tv ma nn cmq da demonizzare a sto modo perch ottima per certe occasioni, infortunio ect
    Have a good Workout

  7. #7
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by siffrediantonio
    Ciao io posso consigliarti di fare in questo modo: quando alleni i deltoidi comincia con un bel lento dietro
    ma dai lo sanno tutti che il lento dietro dannoso per le spalle!
    Have a good Workout

  8. #8
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by Jens Fiedler
    una serie di alzate laterali dopo il lento credo che comunque sia utile
    ciao
    l'idea delle alzate laterali e lento (AVANTI) buona ma secondo le mie modeste conoscenze meglio eseguire PRIMA l'esercizio di ISOLAMENTO e dopo l'esercizio FONDAMENTALE. la super serie di mike mentzer per intenderci. quindi:

    alzate laterali
    lento avanti

    bye
    Have a good Workout

  9. #9
    L'avatar di siffrediantonio
    siffrediantonio non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Localit
    Lunghezza: 21cm Circonferenza: 19 cm sono simmetrico
    Messaggi
    1,150

    Predefinito

    Lento dietro dannoso?

  10. #10
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    avevo letto da qualche parte che le distensioni son piu' sicura davanti e magari seduti...potrebbe essere una bugia,comunque io i deltoidi li sentivo lavorare anche a quel modo.....anche perche' quelle dietro quasi nn le riesco a fare...quindi se n potete fare quelle dietro,sappaiate che tenebro pompava(ormai pompa di nuovo anzi) i deltoidi(ebbene si)con le distensioni davanti. 4ca ,shawnanche questo che ne pensate?Le spalle ho notato si lavorano bene anche con le distensioni davanti

    e poi communque bisgona vedere quanto il lento dietro e' dannoso per chi lo fa'
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  11. #11
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Purtroppo quando l'omero retroposizionato, come nel lento dietro, i piccoli extrarotatori sono costretti ad un "superlavoro"... il che nel lungo termine si traduce in infortunio. Naturalmente se l'infortunio arriver o meno dipende da tanti fattori, compresa la genetica individuale, ma almeno per quanto mi riguarda non c' motivo di rischiare.

  12. #12
    CAP
    CAP non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,314

    Predefinito

    l'idea delle alzate laterali e lento (AVANTI) buona ma secondo le mie modeste conoscenze meglio eseguire PRIMA l'esercizio di ISOLAMENTO e dopo l'esercizio FONDAMENTALE. la super serie di mike mentzer per intenderci. quindi:
    io faccio l'esatto contario e mi trovo molto bene....Mah!

  13. #13
    L'avatar di Corvette
    Corvette non   collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Localit
    Italia ed estero
    Messaggi
    8,232

    Predefinito

    Eseguo per le spalle i seguenti esercizi
    - Distensioni (in piedi) con manubri, intrarotazioni ed extrarotazioni
    - L-fly
    - alzate laterali con busto appoggiato alla panca curva (non so come cavolo si chiami l' esercizio).

    Ho ottenuto ottimi risultati. Non ho le clavicole larghe e in questo modo sono riuscito a recuperare qualcosa

  14. #14
    CAP
    CAP non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,314

    Predefinito

    quando faccio le distensioni le faccio sempre da seduto perch in questo modo non mi aiuto con la schiena e sopratuttto non me la massacro!!!!

    di solito eseguo presa inversa, poi lento avanti e per chiudere alzate laterali....le spalle sono la mia passione ....anche se vorrei dei deltoidi un po' piu' rotondi ma non ci riesco....

  15. #15
    L'avatar di Gatta
    Gatta non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    302

    Predefinito

    Piccola nota, forse ti puo' servire:

    per ottenere un buon grado di isolamento rispetto al trapezio le alzate laterali converrebbe eseguirle con 1 manubrio su panca inclinata, oppure al cavo basso....in questo modo la contrazione del trapezio non porta un grosso vantaggio nel sollevamento del peso come invece accade nelle normali alzate laterali, quindi si lavora meglio sul deltoide lat.

    Prova a contrarre il trapezio quando sei in piedi con il manubrio in mano o quando sei alla panca inclinata o al cavo basso e vedi di quanto si solleva il peso,vedrai che c'e' una bella differenza.

    Ciao,
    Gatta

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dellOlympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera Fitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home