Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 47
  1. #1
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Riflessioni sgl' esercizi complementari....



    Chiaramente mi riferisco agli scambi d'opinione che abbiamo avuto con Jim e altri i quali asserivano che esercizi complementari o vaeiazioni su un singolo esercizio non servono a nulla e anzi l'uso degl'esercizi multiarticolari o esercizi di base era piu che sufficente per ottenere il risultato adatto ad un b.builder, e che tutto il resto erano genetica e farmaci .
    Ora sono qui per richiamare la vostra attenzione su alcuni punti molto importanti ai quali ho pensato molte volte duramte questi anni dove anche per me che poi vengo dal sollevamento pesi e percio l'attaccamento al carico e all'esercizio base era a dir poco osessivo.
    Detto questo veniamo al punto................ripeto in questi anni e prorpio in questi giorni ho potuto notare delle cose credo significantive..................viricordo il 1984 Olimpiadi di Los Angeles
    categoria massimi, si presento un nigeriano Oliver Oruk, si distingueva su tutti per la muscolatura incredibilmente sviluppata sopratutto braccia e spalle, tanco che non termino la gara prorpio per l'impossibilita di girare il peso nel secondo esercizio dove si deve portare il bilancere sulle spalle prima di essere spinto sopra la testa, Oruk purtroppo per l'occasione aveva le braccia troppo grosse e cio gl'impediva di impugnare la sbarra una volta portata al petto......percio anche dopo aver vinto l'esercizio di strappo non
    pote aggiudicarsi l'ambita medaglia per aver fallito tutte e tre le alzate...........e devo dire che neppure lo strappo non era un gran che d'eleganza, ma solo una dimostrazione di forza pura.
    in seguito si venne a sapere che era un b.builder amatoriale dalle doti incredibili (strano che non si sia mai visto poi sui palchi) che per l'occasione era stato pregato di parteciparvi (anche perche nel 84 ricordo non partecuparono i paesi dell'est dominatori in questa specialita).............ora dicevo nonostante i pesisti usino di sicuro nei loro allenamenti esercizi base erano completametne differenti da Oruk e non parlo di definizione ma di forme.............e in questo caso sappiamo tutti che nemmeno i pesisti si risparmiano inquanto a farmaci.

    Altro esempio le gare spettacolo degl'uomini piu forti del mondo, in queste competizioni possiamo vedere uomini veramente muscolosi ma piu che muscolosi forti che si cimentano in prove fvermente stremanti, mettere delle palle di sasso su dei cubi sempre piu bassi ma le palle sempre piu pesanti, portare per tratti "valige" di 100kg fare quat con una mezza gradinata dove stanno dsedute 10 persone di peso medio 80kg, distendere tronchi d'albero pesantissimi e altre cose faticosissime...............be nemmeno a dirlo si cimentano atleti provenienti da sport pesanti come lancio del disco, getto del peso, sollevamento pesi, powerlifting, e come dimenticare qalche b.builder............ora tra questi c'e sempre chi un po piu tirato degl'altri assomiglia vagamente ad un b builder, ma se si presenta un b.builder vero e poco tempo fa se n'e presentato uno hawaiano si vede subito la differenza ..........e nemmeno in questo caso si puo parlare di assenza di famaci da parte di certi concorrenti o di assenza di esercizi multiarticolari, e allora che cos'e che fa la differenza? che cosa sara che crea quell'aspetto cosin diverso che fa intuire subito che si tratta di un b.builder e non di un powerlifter.........e guardate che tempo fa si e presentato un powerlifter polacco che anche a livello assenza di grasso non era male e si vedeva che non era dovuto a dieta percio doti genetiche abbondanti muscoli rotondi e completi ma non sufficentemente per farlo prendere l'aspetto del b.builder.
    e allora che sara che da questo colpo finale? quali saranno queste acccortezze che definiscono l'aspetto di un b.builder nei confronti di un pesista powerlifter o altro?
    senza tener conto che poi il b.builder in questione era ultimo in tutte le prove e in certe non riusciva nemmeno a completare la prova, piu volte strabattuto da uno che di muscoli nemmeno l'ombra...............e qui potemmo aprire un'altro T.D.
    Insomma se leg ex non serve a nulla se la leg curl e tempo perso se l'impugntura inversa non crea alcuna differenza, cosa sara che causa queste differenze visive?
    insomma quando parlo di qualita, quando parlo di forme ....... quando insisto a non fissarsi sul carico o sul peso corporeo e questo che intendo..................se aumentiamo di 15kili e non prendiamo forme quando poi li leviamo o ne leviamo una parte non troveremo la piacevole sorpresa che speriamo, ma il nulla di fatto se non un po piu pesantini un po piu di muscoli che non dicono nulla .................la stessa quantita di muscoli ma molto piu rotonda, molto piu completa dara un'effetto ben diverso e senza dover fare quegl'i sbalzi ........................
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  2. #2
    L'avatar di pjbove
    pjbove non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Località
    182 cm - 78 Kg
    Messaggi
    55

    Predefinito

    4ca........non so se ho capito bene quelo che vuoi dire,......... forse che gli esercizi complementari oltre ad aumentare la forza determinano anche certe differenze muscolari?....cioe' contribuiscono a sviluppare meglio ed in modo piu' armonioso i muscoli?

  3. #3
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    direi piu completo, permettono di toccare parti del muscolo che con esercizi base non ci arriveresti mai, come con le distensioni per le spalle o lo squat per le gambe................se non fai il resto scordati di avere forme armoniose se non le hai di natura, e a volte servono ugualmente.......................sempre che interessino
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  4. #4
    L'avatar di weboy
    weboy non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    1.84cm 80kg
    Messaggi
    1,185

    Predefinito

    Anche io la penso cosi o meglio penso che per mettere su massa inizialmente bisogna puntare sui multiarticolari,poi per scolpire bene questa massa è indispensabile l'uso di un lavoro di isolamento.Ma se non c'è la massa cosa scolpiamo ?? Comnque in tabella qualche esercizio di isolamento non fa mai male.

  5. #5
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    COncordo pienamente con 4ca, sull'effetiva utilità a sulla differenza oggettiva che "fanno" i cosidetti esercizi complementari o d'isolamento....
    E' un po' come nell'alimentazione, bisogna essere il più possibile completi, macro e micro nutrienti, piatti "forti" e......contorno!

  6. #6
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Concordo anche io, anche se posso fare affidamento solo su quello che vedo nella mia piccola palestra...specie da quando son riuscito a tirare fuori il petto 'alto'
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  7. #7
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    che bello lo ho sempre pensato io,la mia conclusione era:

    se dopo Le trazioni alla sbarra posso passare ai rematori in superserie e usare lo stesso peso come se li avessi fatto all'inizio vuol dire che c'e' qualcosa che prima non lavorava....l

    stesso per rematori a 45 e rematori a 70,molti mi dicono che sbaglio a fare + esercizi per lo stesso muscolo,ma se ci riesco in quel modo vuol dire che.....

    del resto persino sulle tabelle proposte da mentzer come esempio
    per la schiena c'erano pull-over,trazioni e stacchi...da dosare rispetto alle energie ok,ma il rpincipio e' quello....
    e Mentzer nn e' di certo uno che mette esercizi superflui...
    forse Mcrobert esagera....
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  8. #8
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Sono d'accordo con ale nel rispetto della ciclizzazione, tipo periodo di forza/massa voglio dire se devo aumentare di forza basero' i miei movimenti su:
    panca o parallele
    stacchi
    rematore
    trazioni
    distensioni sopra la testa
    squat
    clean

    e stop!

    successivamente introdurro' anche esercizi che io chiamo ciliegina
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  9. #9
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito

    Ok per il discorso della forza...ma anche all'interno di un periodo mirato alla massa possiamo cercare di lavorare con esercizi o tabelle mirate allo sviluppo o il miglioramento di determinate zone, e per questo un solo multiarticolare non credo proprio che basti...credo che parte del concetto che voleva esprimere 4ca era proprio questo....o sbaglio? §83
    Seminari Expo 2004

    Domanda : "quali reputi i migliori integratori?"
    Cutler : "I migliori integratori sono il cibo"

    Domanda : "Reputi più importante la % di carico o l'esecuzione degli esercizi? "
    Cutler : "Quelle sono cose da powerlifter, nel BB la cosa più importante è la qualità della contrazione"

    Domanda : "Che percentuale di grassi consigli in una fase androgena..in una dieta chetogena...ecc.."
    Taylor : "Il BB è semplice non è astrofisica"

  10. #10
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Originally posted by Gio
    Ok per il discorso della forza...ma anche all'interno di un periodo mirato alla massa possiamo cercare di lavorare con esercizi o tabelle mirate allo sviluppo o il miglioramento di determinate zone, e per questo un solo multiarticolare non credo proprio che basti...credo che parte del concetto che voleva esprimere 4ca era proprio questo....o sbaglio? §83
    E io che ho detto
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  11. #11
    Pas79 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    hobbit
    Messaggi
    567

    Predefinito

    World's Strongest Man corrente
    Mariusz Pudsianowski

    Fisicamente sta anche messo bene!
    4ca, credi che potrebbe aver avuto un passato da bodybuilder ?

    Se interessa a qualcuno per confronti, credo di aver trovato la sua attuale routine di allenamento


    p.s. bello sto' esercizio
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Riflessioni sgl' esercizi complementari....-post-15-18236-strongman.jpg  

  12. #12
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    non lo so se ha avuto un passato da b.builder forse nel suo paese .............non l'ho mai visto in gare internazionali
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  13. #13
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito

    Probabilmente gli esercizi complementari sono quelli che fanno la differenza, ormai non credo più da un po' alle schede fatte di soli fondamentali e poi periodi in cui si inseriscono un paio di complementari.
    credo che i complementari adrebbero fatti SEMPRE, ruotando gli esercizi se necessario, senza esagerare e farsi prendere dalla foga di fare di tutto di più... poi chiaramente rimane il fatto di scegliere quelli più utili ad ognuno a seconda dfelle proprie caratteristiche strutturali e magari ricercare l'esecuzione più profiqua.

  14. #14
    L'avatar di Giorgio83
    Giorgio83 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    400

    Predefinito

    Il punto è che una persona molto sottopeso a mio avviso (mio... McRobert & Co., naturalmente) dovrebbe puntare molto sui multiarticolari per mettere massa. Una volta raggiunto un certo livello di muscolatura e forza, potrà impegnarsi anche sui dettagli per arrivare proprio a questo benedetto fisico che distingue i bber dagli atleti di forza.
    Si tratta, come sempre di una questione di priorità! Secondo me un principiante dovrebbe dare la priorità alla costruzione delle "basi", mentre un atleta avanzato le basi ce le ha e deve puntare su quel 5% che manca per raggiungere (quasi) la perfezione fisica.

    Quindi, in sostanza, non ci vedo nulla di scandaloso se Mc consiglia di puntare molto su una manciata di multiarticolari.

  15. #15
    L'avatar di azimut
    azimut non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    419

    Predefinito


    Il punto è che una persona molto sottopeso a mio avviso (mio... McRobert & Co., naturalmente) dovrebbe puntare molto sui multiarticolari per mettere massa.
    ma perchè scusa? come fai a dire che si cresce così e non aggiungendo qualche esercizio complementare? oltretutto puntatndo solo su multiarticolari si formano delle asimmetrie e proprio nei principianti (ma non solo) dove l'esecuzione non è sempre rigorosa ed il controllo della contrazione non si padroneggia a dovere. Poi cosa significa puntare su una manciata di complementari? solo perchè lo dice mc robert? onestamente i complementari andrebbero scelti in base alle esigenze alla struttura ed alle carenze del soggetto e non in bse a quello che dice mc robert... che poi non è nemmeno qustione di sole asimmetrie, ma anche di look della muscolatura, ovvero di come si presenta spaccata, suddivisa, se un certo tipo di lavoro lo inizi tardi i risultati verranno ancora più tardi e se uno ha intenzione di partecipare ad una gara (anche di basso livello) è uno svantaggio non da poco.
    Poi alla favoletta che chi non cresce aggiungendo un curl per i bicipiti o un paio di esercizi per le spalle non ci credo....c'è anche chi non cresce nemmeno con i soli esercizi di base..... tutto sta a fare le cose in modo corretto (che non è per niente facile).

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter