Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Footing

  1. #1
    BaHaMuT_Zer0 non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Messaggi
    1

    Predefinito Footing



    ciao ragazzi questo è il mio primo post e volgio salutarvi

    Scusate se forse ho sbagliato sezione ma non sapevo dove postare!

    Il tempo che ho a disposizione è molto poco x fare un pò di esercizio fisico quindi in attesa di tempi liberi di durata + lunga la sera faccio un 30 minuti di corsa o almeno fino a che il fiato regge

    Volevo sapere un pò quali sono i vantaggi di fare corsa libera! X ora mi fermo qui con le domande ciao e tnk a chi mi risponderà

  2. #2
    giuggiolo non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    110

    Predefinito

    Bisogna vedere come la fai questa corsa: se vai sull' asfalto a lunga andare ti procurerai moltissimi microtraumi...Meglio correre su erba, terra battuta o tapis-roulant ammortizzato. Poi non è saggio correre finchè non hai + fiato: comprati un cardiofrequenzimetro e stai attento a rimanere vicino all' 80% fcm per allenare il sistema cardiorspiratorio senza incorrere nel rischio di fare un lavoro anabolico produttore di acido lattico. Stetching prima (poco) e dopo (un po' di più). Prima di iniziare a correre 5 minuti di riscaldamento a passo veloce, alla fine altri 5 per defaticare. Delle buone scarpe, tanta acqua, casomai una bustina di polase. E' tutto...

  3. #3
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    Originally posted by giuggiolo
    Bisogna vedere come la fai questa corsa: se vai sull' asfalto a lunga andare ti procurerai moltissimi microtraumi...Meglio correre su erba, terra battuta o tapis-roulant ammortizzato. Poi non è saggio correre finchè non hai + fiato: comprati un cardiofrequenzimetro e stai attento a rimanere vicino all' 80% fcm per allenare il sistema cardiorspiratorio senza incorrere nel rischio di fare un lavoro anabolico produttore di acido lattico. Stetching prima (poco) e dopo (un po' di più). Prima di iniziare a correre 5 minuti di riscaldamento a passo veloce, alla fine altri 5 per defaticare. Delle buone scarpe, tanta acqua, casomai una bustina di polase. E' tutto...
    ù

    ottimi i consigli di giuggiolo...ah si correre e' fantastico,subit dopo sollevare pesi c'e' quello.....ricordati lo strecthing.....no c'e' bisogno di raggiungere allungamenti particolari,solo di rilassare le coscie contratte...durante il footing mi succede di piu' che con altri tipi di corsa......dove ho un andatura piu' "slanciata",elastica....nel footing sento le cosice bombardate dala alto verso il basso in continuazione e le sento bombardate finche' nn diventano due tronchi....allora mi allungo prima di arrivarci
    Ultima modifica di Tenebro; 08-04-2003 alle 10:13 AM
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  4. #4
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia ed estero
    Messaggi
    8,232

    Predefinito Re: Footing

    Originally posted by BaHaMuT_Zer0
    ciao ragazzi questo è il mio primo post e volgio salutarvi

    Scusate se forse ho sbagliato sezione ma non sapevo dove postare!

    Il tempo che ho a disposizione è molto poco x fare un pò di esercizio fisico quindi in attesa di tempi liberi di durata + lunga la sera faccio un 30 minuti di corsa o almeno fino a che il fiato regge

    Volevo sapere un pò quali sono i vantaggi di fare corsa libera! X ora mi fermo qui con le domande ciao e tnk a chi mi risponderà
    Ciao! Avendo un passato da podista (maratonine di 21 km e 96 metri, corse campestri, ecc) continuo a correre due volte alla settimana. Le mie sedute durano 40 minuti esatti. I primi 20 li impiego come riscaldamento, mentre durante i restanti eseguo ripetute, scatti, ecc...

    Ti assicuro che la corsa mi ha aiutato a smaltire 23 kg ed accelerare il mio metabolismo.

    Ora ho aumentato le sedute di corsa per piallare quei 6 kg di troppo che ho sull' addome.

  5. #5
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    Se vai sull'asfalto ti procurerai microtraumi... ma lasciamo perdere! Se stiamo a vedere queste cose allora tutto il carico che mettiamo sulla nostra colonna vertebrale durante ogni allenamento... i dischi piano piano si disintegrano e non si riparano...

    Altro punto... la soglia per rimanere in campo alattacido è più bassa... i battiti cardiaci vanno mantenuti circa al 60%-70% del nostro massimo (220 - età). Poi chi l'ha detto che lui deve fare un allenamento dimagrante e quindi bruciare grassi, cioè rimanere in campo alattacido?
    Correre fino ad esaurimento-fiato è sbagliato? Ma chi l'ha detto? Dipende che scopi ti sei prefisso nel tuo allenamento...

  6. #6
    L'avatar di pjbove
    pjbove non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Località
    182 cm - 78 Kg
    Messaggi
    55

    Predefinito

    Originally posted by Cesarone

    Correre fino ad esaurimento-fiato è sbagliato? Ma chi l'ha detto? Dipende che scopi ti sei prefisso nel tuo allenamento...

    Forse per uno che inizia a correre farlo fino a non avere piu' fiato non e' proprio il massimo ( ............ma che senso ha!!!!!!......solo stremarsi). Meglio correre 30 min. ed incrementere di volta in volta per dare al corpo la capacita' di adattarsi e progredire.

  7. #7
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    Io la scorsa estate mi divertivo a fare i record contro i miei amici in un campettino con un percorso di 1,2 km. Facevamo 5 giri e basta.
    Ti posso assicurare che non ho mai corso in vita mia a livello agonistico...
    Le prime volte il fiato non mi reggeva, ma io sono sempre arrivato alla fine del 5° giro che non stavo in piedi, pulsazioni attorno alle 180-190 (ho 23 anni quindi il mio max è 200)... I progressi ci sono stati fin da subito... ogni volta sempre meno tempo, sono arrivato a 25min (non so se è un buon risultato), ma cmq il fisico si è adattato eccome di volta in volta.
    Che discorsi fate? Il fisico si adatta sempre se è in forma, cosa avete paura di fargli male, per un po' di fiatone?

    ...dipende sempre che scopo si prefigge l'interessato.

  8. #8
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia ed estero
    Messaggi
    8,232

    Predefinito

    25 minuti? 1.2 x 5 = 6 km -> 4,16 m a km.....ottimo direi. Quanto riuscivo a fare l' anno scorso. Pure io non ero agonista, ma solo amatore.

    Le maratonine, corse campestri le ho fatte solo con lo scopo di divertirmi

  9. #9
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    ...se guardi i record olimpionici nel mio tempo percorrono circa il doppio della strada...

  10. #10
    L'avatar di Corvette
    Corvette non  è collegato John Smith
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Italia ed estero
    Messaggi
    8,232

    Predefinito

    Originally posted by Cesarone
    ...se guardi i record olimpionici nel mio tempo percorrono circa il doppio della strada...
    Ma loro sono preparati per fare esclusivamente quello

    Comunque ho visto come corrono i professionisti del settore. Fanno paura

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home