Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Occhiolino X Jim, sulla frequenza allenante (recupero)



    Leggendo i tuoi post e indirettamente anche quello che tu hai suggerito ad altri intuisco che tu sia dell'idea di riallenarsi non prima di aver smaltito i postumi dell'allenamento precedente anche se si fatto gruppi muscolari diversi.
    Siccome che non ho capito (ultimamente sono stato un po' axente) chi tu sia ma immagino che tu sia molto preparato, ti chiedo se tu condividi la frequenza allenante proposta da MM nel suo heavy duty mind&body o se ritieni che sia eccessiva come riposo....
    thanks Big Jim
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  2. #2
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Nessuno? 81 81 81
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  3. #3
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Visto che ho letto il post ti scrivo come la penso,anche se il post era rivolto a Jim.Io penso che non serva tutto questo recupero,mi spiego meglio.Io mi alleno il lunedi ,martedi,giovedi e venerdi ,quindi 4 giorni mi alleno e 3 giorni mi riposo.Questo nn vuol dire che sia giusto fare cosi',ma io penso che il tempo di riposo dipenda da moooolti altri fattori,per esempio le ore di sonno,l'intensita dell'allenamento del giorno precedente,il tipo di lavoro che si svolge nella vita,lo stress,l'alimentazione...nn credo si possa stabilire un "giusto tempo di riposo" tra una sessione di allenamento e l'altra,io credo che dobbiamo "sentire" quando siamo pronti x ri-allenarci...e cmq anche aggiustando l'allenamento in una certa maniera si puo' evitare il sovrallenamento,per esempio io il giorno dopo la sessione in cui faccio petto e bicipiti,che per me molto intensa e dispendiosa di energie,faccio quadricipitie polpacci in modo da non far lavorare i pettorali e i bicipiti,oppure,se mi sento ancora stanco non mi alleno!Questo quanto...Spero di essere stato abbastanza esauriente.

  4. #4
    jim
    jim non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    196

    Predefinito

    Esatto Enrico infatti e proprio il mio pensiero,non sono assolutamente daccordo con quello che ha scritto Arnold,infatti il recupero come ho gi spiegato molte volte e sistemico e non localizzato,queste credenze derivano dal fatto che molti di voi non conoscono a fondo il funzionamento del metabolismo dei sistemi enegetici e di riparazione,ilo recupero localizzato e molto rapido a volte anche 24 ore ma quello sistemico e molto pi complesso e laborioso.Prendiamo ad esempio quello che scrive Arnold:
    Io mi alleno il lunedi ,martedi,giovedi e venerdi
    Il martedi pu anche avere avuto un recupero localizzato dopo un solo giorno ma non un recupero sistemico infatti nell'allenamento del lunedi non ha soltanto allenato determinati gruppi muscolari ma ha messo sotto stress l'intero organismo quindi sono stati coinvolti tutti i sottosistemi che favoriscono il recupero cio reni fegato pancreas che devono eliminare i prodotti di scarto prodotti da un allenamento intenso.Ignorare tutto ci e un errore molto grave!

  5. #5
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Originally posted by jim
    Esatto Enrico infatti e proprio il mio pensiero,non sono assolutamente daccordo con quello che ha scritto Arnold,infatti il recupero come ho gi spiegato molte volte e sistemico e non localizzato,queste credenze derivano dal fatto che molti di voi non conoscono a fondo il funzionamento del metabolismo dei sistemi enegetici e di riparazione,ilo recupero localizzato e molto rapido a volte anche 24 ore ma quello sistemico e molto pi complesso e laborioso.Prendiamo ad esempio quello che scrive Arnold:

    Il martedi pu anche avere avuto un recupero localizzato dopo un solo giorno ma non un recupero sistemico infatti nell'allenamento del lunedi non ha soltanto allenato determinati gruppi muscolari ma ha messo sotto stress l'intero organismo quindi sono stati coinvolti tutti i sottosistemi che favoriscono il recupero cio reni fegato pancreas che devono eliminare i prodotti di scarto prodotti da un allenamento intenso.Ignorare tutto ci e un errore molto grave!

    E quali sarebbero questi "prodotti di scarto" di cui parli Jim? E xche fegato pancreas e reni dovrebbero affaticarsi?

  6. #6
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Grazie Jim, ultimamente (forse un po' tardi) mi sono definitivamente convinto anch'io di questo
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

  7. #7
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Se non stai attento prima a tutte le cose che ho scritto nel post precedente secondo me spesso risultera' inutile riposarti troppo...sono punti di vista ....83

  8. #8
    Nevermind non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    154

    Predefinito

    Originally posted by jim
    Il martedi pu anche avere avuto un recupero localizzato dopo un solo giorno ma non un recupero sistemico infatti nell'allenamento del lunedi non ha soltanto allenato determinati gruppi muscolari ma ha messo sotto stress l'intero organismo quindi sono stati coinvolti tutti i sottosistemi che favoriscono il recupero cio reni fegato pancreas che devono eliminare i prodotti di scarto prodotti da un allenamento intenso.Ignorare tutto ci e un errore molto grave!
    In teoria, tutto questo abbastanza semplice, Jim, ma come applicarlo?
    Tu scrivi
    Il martedi pu anche avere avuto un recupero localizzato dopo un solo giorno ma non un recupero sistemico
    Ma io in un giorno nn ho un RECUPERO LOCALIZZATO. Il mio recupero LOCALIZZATO durer 3, 4 anke 5 giorni. Se il recupero SISTEMICO dura ancora di pi.. dovrei allenarmi ogni quanto???

  9. #9
    L'avatar di enrico1968
    enrico1968 non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    405

    Predefinito


    Originally posted by ARNOLD
    E quali sarebbero questi "prodotti di scarto" di cui parli Jim? E xche fegato pancreas e reni dovrebbero affaticarsi?
    In soldoni ti posso dire che durante un allenamento intenso il nostro corpo produce dei metaboliti di scarto (ecco uno dei motivi per cui si consiglia di bere tanto) che sono filtrati da fegato e reni senza contare poi dei processi di sintesi proteica in cui sono implicati una quantita' di ormoni i quali sono prodotti dagli organi interni tu ora capisci che se un giorno fai le gambe e il giorno dopo il petto anche se sono due distretti muscolari distanti comunque producono scorie le quali devono essere "filtrate" da 1 fegato e da 2 reni e la sintesi proteica attivata da un numero ben preciso di ormoni indipendentemente dal gruppo muscolare questa non teoria pratica fisiologia insomma medicina non una delle tante teorie del BBing infatti puoi ritrovare cio' in qualsiasi testo medico, quello che Jim intende che spesso ci si sofferma troppo sul discorso muscolare ma poco o niente nel discorso fisiologico il quale invece dovrebbe avere la priorita'.
    Puoi programmare se devi fare una performance sportiva non se stai cercando di ipertrofizzare un bicipite.
    Enrico Z.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter