Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 20
Like Tree8Mi Piace

Discussione: consigli per cominciare da 0 a 40 anni

  1. #1
    L'avatar di ruspista
    ruspista non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    calabria
    Messaggi
    14

    Molto dubbioso consigli per cominciare da 0 a 40 anni



    ciao, ho 45 anni faccio l'operaio ho poco tempo libero ma vorrei tornare in forma. peso circa 90 kg sono 183cm, un po sovrappeso e goffo lento e arrugginito nei movimenti.
    purtroppo non ho tempo per frequentare una palestra, ma ho recentemente comprato degli attrezzi di seconda mano. due manubri da 10 kg con i pesi smontabili, 2 dischi da 5 kg , 6 dischi da 2 kg, un bilanciere dritto e uno z, mi manca la panca che con qualche vostro suggerimento potrei realizzare io artigianalmente. se qualche amico utente potrebbe darmi qualche utile suggerimento per iniziare ed usare gli attrezzi in maniera corretta, magari potrei fare giornalmente una relazione dei progressi che riesco a fare work in progress. scusatemi se mi sono permesso di disturbarvi grazie per l'attenzione

  2. #2
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    ciao, guidi la ruspa? da piccolo era il mio sogno! per un periodo ho guidato lo schiacchiasassi, wow, che sensazione di onnipotenza che mi dava, veramente figo! ...quella sensazione che se mi venivi davanti ti schiacciavo ahaha me la sogno ancora di notte a volte.

    comunque, i dischi sono davvero pochini ma per iniziare l'è mej che negòt (trad. è meglio di niente).
    Nell'ordine ti consiglio di leggerti ATTENTAMENTE questa scheda/riflessione che è la bibbia:
    https://www.bbhomepage.com/forum/teo...prescrive.html

    poi , per costruirti la panca, dai un occhio alle ultime pagine del diario di dado che si è costruito non solo la panca ma anche i pesi:
    https://www.bbhomepage.com/forum/onl...ilding-76.html


    e infine, intanto che ti costruisci la panca, mi permetto di consigliarti anche un post che avevo scritto io sull'allenamento con SOLO il bilanciere:
    https://www.bbhomepage.com/forum/pro...te-faccio.html


    EDIT: rileggendo attentamente, penso che i pesi che hai a disposizione sono davvero troppo pochi, cerca di procurartene ancora un pochino!





    Ultima modifica di kel; 10-11-2020 alle 06:58 PM
    A MrDoc, Romulano e nasmil piace questo messaggio.

  3. #3
    L'avatar di MrDoc
    MrDoc non  è collegato Moderatore per sbaglio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,704

    Predefinito

    Certo, uno di 90kg ha bisogno di un po di ghisa in più...
    Buon Allenamento!
    Doc

    C'è così tanto da fare e così poco tempo per farlo

  4. #4
    andrew881 non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    110

    Predefinito

    Secondo me il fai da te ê complicato e non paga. Su amazon ci sono panche "universali" reclinabili che non costano molto. Compri una di quelle in abbinamento ad uno Squat rack che abbassato ti fa pure da supporto per la panca piana e sei apposto. Su amazon trovi uno Squat rack dai 150 in su. Una panca decente reclinabile dai 110/120 in su. Magari prendile usate. C'è sempre qualcuno che non le usa più e non sa dove metterle.
    Io sono 80 kg ed ho pesi per un totale di 130 chili circa. Vedrai che se fai il deadlift li usi tutti. Prendi usati pure quelli se vuoi. Nuovi in grandi magazzini costano circa un euro al kg. Quindi considera altri 150 euro di pesi circa.
    In totale quindi considera una spesa di 500 euro circa per un equipaggiamento completo seppur basico.
    Sennò puoi comprare solo due manubri regolabili e fare routines solo con quelli. Io per anni ho fatto allenamenti di tipo HIIT Con circuiti molto impegnativi solo con due manubri (dai 12 ai 22 kg era il range di peso che usavo più spesso, meno neanche li senti se sei un minimo allenato) ed un tappetino, talvolta un kettlebel da 16 kg, e ti assicuro che i risultati c erano, del tutto analoghi a quelli dell allenamento classico in palestra. In tal caso ti consiglio l app Skimble / alias "workout trainer", ha degli ottimi programmi già impostati ed altri ottenibili con un abbonamento di pochi euro al mese, alcuni programmi sono estremamente impegnativi e col focus "bodybuilding" nonostante siano a circuito.


    Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di andrew881; 11-11-2020 alle 12:36 AM

  5. #5
    L'avatar di ThorSon
    ThorSon non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2,044

    Predefinito

    Farò il bastian contrario ma secondo me quello che ha a disposizione è più che sufficiente per iniziare.
    Non perdiamo di vista quale sia il suo focus:

    Citazione Originariamente Scritto da ruspista Visualizza Messaggio
    ma vorrei tornare in forma ... un po sovrappeso e goffo lento e arrugginito nei movimenti.
    Alla fine, per tornare in forma, gli basterebbe perdere 5kg mentre per "togliere la goffaggine" panca, squat e stacco servono a poco o niente. Meglio puntare ad esercizi che creano instabilità in modo che sia costretto a lavorare sulla propriocezione e la coordinazione (affondi in mille salse, lavori con i manubri ecc).
    Io durante il lockdown primaverile sono passato da 90kg a 85kg con a disposizione soli due manubri da 7kg. Più o meno è il percorso che deve fare lui.

    Poi se in un secondo momento vorrà darsi al bodybuilding o al powerlifting allora tutti i vostri consigli sono più che giusti.


    Per quanto riguarda questo punto:
    Citazione Originariamente Scritto da ruspista Visualizza Messaggio
    se qualche amico utente potrebbe darmi qualche utile suggerimento per iniziare ed usare gli attrezzi in maniera corretta, magari potrei fare giornalmente una relazione dei progressi che riesco a fare work in progress
    Apri un tuo diario di allenamento nella sezione "Online Trainings Journal", riprenditi mentre fai gli allenamenti e condividi i video. Sicuramente otterrai dei riscontri da qualcuno.
    Oppure valuta l'idea di trovare un PT che faccia coaching online così che ti possa strutturare anche un allenamento su misura in base alle tue disponibilità di tempi
    Ultima modifica di ThorSon; 11-11-2020 alle 09:35 AM
    A kel piace questo messaggio.
    <<Da una grande alimentazione, derivano grandi risultati>> cit. "Zio Ben" Muscia

  6. #6
    L'avatar di ruspista
    ruspista non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    calabria
    Messaggi
    14

    Predefinito

    grazie per i consigli, si guidavo una piccola caterpillar(928 g, TH 41) , grazie per i suggerimenti, ho poco tempo lavoro su turni in un impianto tecnologico, vorei fare un po di allenamento il sabato o la domenica anche come terapia anti stress
    chi non osa nulla non speri nulla
    Astenetevi dal giudicare perché siamo tutti peccatori

  7. #7
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ruspista Visualizza Messaggio
    vorei fare un po di allenamento il sabato o la domenica anche come terapia anti stress
    aspetta aspetta.... così cambia tutto.... con un giorno alla settimana non ci fai niente in nessun modo.... però vista anche dal punto di vista anti stress, la cosa più sensata che mi vien da consigliarti è la passeggiata/corsetta in montagna

  8. #8
    L'avatar di ruspista
    ruspista non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    calabria
    Messaggi
    14

    Predefinito

    tipo pensionato, grazie, una cosa se posso cosa mancherebbe come attrezzatura, come zavorra dischi, per completare la serie. ho 2 dischi da 5 kg 6 da 2 kg bilanciere dritto bilanciere z la panca si potrebbe potrebbe costruire credo le misure siano 30 cm larga 120 cm lunga 40 cm alta da terra, tu dici non ho il tempo materiale per ricominciare? saluti da villa arzilla
    chi non osa nulla non speri nulla
    Astenetevi dal giudicare perché siamo tutti peccatori

  9. #9
    DadoL non  è collegato Master Olympia
    Data Registrazione
    May 2017
    Località
    Trieste
    Messaggi
    2,116

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ruspista Visualizza Messaggio
    tipo pensionato, grazie, una cosa se posso cosa mancherebbe come attrezzatura, come zavorra dischi, per completare la serie. ho 2 dischi da 5 kg 6 da 2 kg bilanciere dritto bilanciere z la panca si potrebbe potrebbe costruire credo le misure siano 30 cm larga 120 cm lunga 40 cm alta da terra, tu dici non ho il tempo materiale per ricominciare? saluti da villa arzilla
    Io ero turnista fino a Maggio. Non so che turni fai: io facevo 2 mattine, 2 pomeriggi 2 notti e 2 a casa (di cui il primo smontante).Direi che per allenarti va alla grande. Ok, dopo le notti anticipare la sveglia e fare Squat pesante non era il massimo ma un'oretta prima di pranzo o cose simili le fai.
    Ripeto, non so che turni fai MA, se riesci a organizzarti bene, da qui a Giugno avrai degli OTTIMI risultati.


    Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
    A kel piace questo messaggio.

  10. #10
    L'avatar di ruspista
    ruspista non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    calabria
    Messaggi
    14

    Predefinito

    dovrei sgonfiare un pò tonificare e eliminare pancetta mastite e maniglie laterali. credo la panca sia fondamentale per il torace, da qualche parte ho letto x la panca un sovraccarico ideale sarebbe 30 kg per tonificare, ho 10 kg con 2 dischi da 5 kg + 12kg con 6 dischi da 2 kg, , sono 22kg, mancano 8 kg , dovrei prendere 2 da 5 kg e e 2 da 2 kg per compensare , credo o 4 da 2 kg.
    gli squat sono un problema a causa di un infortunio sul lavoro 6 anni fa ho avuto l'ernia fra la 5 e la 6 lombale sono 183 cm, pertanto non vorrei caricare troppo la colonna per non rischiare una ricaduta, si usano le cinture/fasce contenitive per carichi superiori a 30 kg giusto
    chi non osa nulla non speri nulla
    Astenetevi dal giudicare perché siamo tutti peccatori

  11. #11
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ruspista Visualizza Messaggio
    tipo pensionato
    ahah ma no dai non volevo dire questo, anzi scusami

    però tieni anche conto che ti stai ponendo un po troppi paletti perchè il discorso del tempo e del lavoro è un falso problema.... credimi: lavoriamo tutti e tutti abbiamo una famiglia e mille cose da fare, poi , sì, ci sono anche dei ragazzi giovani nel forum che magari non lavorano e non hanno figli però studiano e insomma ciascuno deve un po' arrangiarsi e, come ti ha dimostrato Dado, ci si può arrangiare anche se si lavora su turni... però bisogna aver voglia.
    Se non hai voglia è un altro discorso.
    Non che sia una colpa, per carità. In effetti non sta scritto da nessuna parte che uno debba per forza fare pesi per stare bene, però una cosa è certa: fare solo panca con 30 kg la domenica e basta non ti porterà da nessuna parte. Credimi. Inutile al 100%.
    Piuttosto è meglio, se hai a disposizione solo il weekend, farti dei bei giri in montagna : io quando ci vado col cane mi ci diverto da morire e a volte mi trovo a far percorsi anche stimolanti , interessanti e impegnativi, altro che roba tipo pensionato... laddove poi il percorso diventa facile e pianeggiante puoi anche fare dei tratti di corsa per esempio, vedi tu, e cosa c'è di meglio per tornare in forma?

  12. #12
    L'avatar di ruspista
    ruspista non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    calabria
    Messaggi
    14

    Molto dubbioso

    e che ho detto io, il trakking di villa arzilla, le passeggiate dei vecchietti che fanno il pellegrinaggio con il parroco il sabato e la colazione a sacco, ho capito bene , la benedizione nei luoghi di culto.. la visita alla stele del santo patrono, la benedizione e il corteo in pellegrinaggio col cero votivo in mano cantando le lodi a Dio .. le fanno anche nel mio paese, in effetti fare il cammino di compostela al sacrario del sacro cuore col cero in mano è una impresa da poco ci vuole fiato e fede. piu che un training rinvigorente una processione per alleviare le pene dello spirito. una cosa visto che siete bravi ed esperti, meglio manubri o bilanciere o meglio kettlebell, o meglio abbinarli e alternarli. ho letto che lo usano i russi per allenare i bodigard con un sovraccarico da 16 kg , un po pesanti credo, meglio la metà a mio avviso diciamo 8 kg. comunque grazie per la fiducia e la stima grazie
    domenica incomincio col pellegrinaggio notturno al divino amore, scalzo e col cero votivo.“Fa le grazie a tutte l’ore, la Madonna del Divino Amore Noi l’andiamo a salutar” certo il pellegrinaggio è un camminare verso un luogo che indica un fatto, un avvenimento . vedrai che sudata e che muscoli mi vengono ai polpacci e alle gambe, poi ti faccio sapere, grazie ancora per l'incoraggiamento.
    Ultima modifica di ruspista; 13-11-2020 alle 12:23 PM
    A kel piace questo messaggio.
    chi non osa nulla non speri nulla
    Astenetevi dal giudicare perché siamo tutti peccatori

  13. #13
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    ahahahah mi fai morire! sei un grande!


    Citazione Originariamente Scritto da ruspista Visualizza Messaggio
    meglio manubri o bilanciere o meglio kettlebell, o meglio abbinarli e alternarli. ho letto che lo usano i russi per allenare i bodigard con un sovraccarico da 16 kg , un po pesanti credo, meglio la metà a mio avviso diciamo 8 kg.
    ascolta: non c'è un meglio.
    bilanciere, kettlebell, manubri.... sono solo strumenti per spostare sovraccarichi.
    Nell'allenamento con sovraccarichi le cose piu importanti sono COSTANZA e PROGRESSIONE (16 kg magari all inizio sono tanti, ma ad un certo punto saranno pochi)

  14. #14
    L'avatar di ruspista
    ruspista non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    calabria
    Messaggi
    14

    Predefinito

    scusami per la graffiante ironia che rispecchia la mia situazione attuale, devo presumere che momentaneamente mi consigli di usare legni di scopa e bottiglie di plastica, comunque al pellegrinaggio del divino amore mi conviene andare, magari accendo un cero dico una preghiera faccio un rito apotropaico ancestrale:“vuolsi derivato dall’uso delle donne romane di porsi un anello amuleto nell’indice e uno nel mignolo, d’onde verosimilmente ne sarebbe venuto l’uso di scongiurare la iettatura stendendo codeste due dita e chiudendo le altre”
    potrebbe funzionare spero. grazie per la fiducia, incomincio con 3 kg e smonto i manubri da 10 kg, ne faccio 5 serie da 20 tanto per riscaldarmi se sbaglio correggimi, grazie e scusami


    chi non osa nulla non speri nulla
    Astenetevi dal giudicare perché siamo tutti peccatori

  15. #15
    kel
    kel non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    Ma no, non fraintendermi Ruspista, non volevo prenderti in giro né darti delle limitazioni o dirti che non puoi fare qualcosa. Anzi, puoi fare qualunque cosa (se posso farlo io che sono l'ultimo degli strxxzi può farlo chiunque). Riguardati il mio primo messaggio: nei link che ti ho passato c'è tutto quello che ti serve per cominciare. Il bilanciere ce l'hai. E quindi pronti via.
    Però poi tu hai detto che puoi solo la domenica....

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dell’Olympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera èFitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne è passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home