Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: Etichetta vs contenuti

  1. #1
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Sorpreso Etichetta vs contenuti



    Vi riporto un piccolo risultato: dei miei amici han portato ad analizzare in un laboratorio specializzato alcune polveri proteiche.Han comprato in vari negozi 8 differenti tipi di integratori proteici,5 prodotti da famose marche e 3 da ditte minori,tutte proteine del siero a scambio ionico al 90%. Per questioni di costi e fattibilità han svolto solo le analisi sul contenuto proteico e...sorpresa! In realtà ben poche polveri si avvicinavano al 90%! La media si è attestata sul 60,il valore più alto è stato 86 e il più basso 38 (!)
    Ora,anche se il test era un pò casuale (cioè effettuato solo su 8 barattoli di marche diverse),i risultati sono abbastanza sconcertanti...La qualità?Voglio dire,se compro prot al 90% e c'è in realtà il 38 il resto che è?Pago per le prot e magno zuccheri...§88 Possibile che siano così diversi i contenuti dalle etichette? Nessuno controlla? Chissà che succederebbe se si analizzassero anche le composizioni degli integratori... Qualcuno è a conoscenza di qualche analisi che non sia fatta dalle ditte stesse?

  2. #2
    L'avatar di the rock75
    the rock75 non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Messaggi
    1,594

    Predefinito

    i nomi

  3. #3
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Non li ho messi proprio perchè volevo evitarlo...cmq sono tra le più grosse case non penso che cambi molto la sostanza:a questo punto e visti i risultati una marca o l'altra poco cambia dato che la fregatura c'è sempre.Eppoi sottolineo che si dovrebbe effettuare l'analisi su più campioni della stessa marca per esser sicuri(ma i test costano...),cmq è già uno scandalo aver trovato valori così bassi. Ah,per la cronaca il valore più alto si è registrato con una marca semisconosciuta

  4. #4
    Ciccio non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    307

    Predefinito

    vabbè problemi non ne abbiamo tanto nemmeno ne usiamo noi integratori,però che bellezza vendere cose che non promettono anche per loro stessi un po di dignità.

  5. #5
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    Beh non per fare il Parry Mason della situazione, ma se le tue analisi sono corrette e non è possibile ottenere risultati diversi, (quindi le aziende in questione stanno esponendo etichette non veritiere), penso che si potrebbe far notare la cosa a qualche associazione dei consumatori, il prodotto presenta un vizio…o no?

  6. #6
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    Originally posted by frank leone
    .......(quindi le aziende in questione stanno esponendo etichette non veritiere), penso che si potrebbe far notare la cosa a qualche associazione dei consumatori, il prodotto presenta un vizio…o no?
    ci avevo pensato anch'io,.....in teoria sarebbe cosa da farsi, ma chissa poi gli esiti.........
    bah'


  7. #7
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito

    Dove sta il problema? Se le analisi sono effettuate in modo corretto e danno gli stessi valori su + di un barattolo si devono denunciare...esiste una cosa chiamata tutela del consumatore
    Se le analisi sono corrette e non si tratta di una leggenda metropolitana o di sentito dire, non credo ci siano problemi nel riportare i nomi delle marche, o tantomeno beghe legali, ripeto sempre se le analisi sono eseguite correttamente e certificabili come tali.

  8. #8
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Originally posted by Alex1981
    certificabili come tali.
    Appunto e chi certifica?Se è il laboratorio d'analisi è sempre oppugnabile dalle ditte che naturalmente sbandierano le loro di analisi.Ma il Ministero della Sanità approva cosa? Cioè gli integratori vengono mai controllati nella loro composizione?Eppure si legge:"approvato dal Min. della Sanità"... Boho...Voi non avete mica sentito altri risultati simili?

  9. #9
    L'avatar di frank leone
    frank leone non  è collegato lo specialista
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Deathvalley
    Messaggi
    1,332

    Predefinito

    beh io pensavo che bastasse far notare la cosa a qualche associazione consumatori con le analisi che hai svolto tu, poi era compito loro aprire un contenzioso, verificando le analisi e opponendole alle aziende...spesso in altri campi se la sono presa anche con grandi compagnie e hanno avuto ragione (qualche volta)..Certo che effettivamente se il ministero le certifica così sulla fiducia?

  10. #10
    L'avatar di Cesarone
    Cesarone non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    637

    Predefinito

    Il discorso delle prove da effettuare su più campioni, in questo caso secondo me non è neanche necessario... mi spiego, se aveste trovato un contenuto di proteine che si discostava di qualche percento dal valore garantito, allora sì che occorreva eseguire altri test... ma su un errore così palese, il danno al consumatore è troppo elevato anche se si tratta di un caso singolo!
    Non c'è scritto da nessuna parte, credo, che sono ammesse tolleranze del 30% sul valore indicato... quindi non sono ammesse neanche su un solo prodotto!
    Se comprate degli spinaci surgelati e ci trovate dentro uno scarafaggio morto (cosa che mi è successa) potete tranquillamente esporre denuncia senza aspettare di trovare altri scarafaggi morti al fresco in altre scatole...
    Il problema sarà dimostrare che le analisi siano corrette, che le scatole non siano state corrotte in qualche modo, ecc. ecc. vi verrà contestata ogni cosa, ecc. ecc. risultato: nessuno!

  11. #11
    L'avatar di Alex1981
    Alex1981 non  è collegato Il Frangitore
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    182cm X 94 Kg
    Messaggi
    2,494

    Predefinito

    L'unico risultato è che di fronte al torto la casa produttrice in questione faccia le sue scuse rimborsandoti il costo del prodotto, integratore o spinaci che siano, e promettendo di fare i bravi d'ora in poi

  12. #12
    L'avatar di kattivone
    kattivone non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    405

    Predefinito

    Originally posted by Cesarone

    Il problema sarà dimostrare che le analisi siano corrette, che le scatole non siano state corrotte in qualche modo, ecc. ecc. vi verrà contestata ogni cosa, ecc. ecc. risultato: nessuno!
    Esatto proprio questo volevo dire. Eppoi con gli spinaci lo scarafaggio lo vedi(se hai culo..)ed eviti di mangiartelo,con le pro è un salto nel buio...

  13. #13
    L'avatar di Spitfire
    Spitfire non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    NYC/Roma
    Messaggi
    3,402

    Predefinito

    Occorrerebbe conoscere le marche di cui state parlando...
    molti negozi vendono integratori coin l' etichetta del proprio negozioi e questo già vi dovrebbe portare dei dubbi, poi dobbiamo tenere a mente che ci potrebbero essere anche dei falsi...stampare un etichetta di met-rx o eas non costa nulla e il guadagno è assicurato...pertanto non fidatevi di quelli che vendono a prezzi scontatissimi tipo : "vai in palestra?allora sconto del 30%!!!!!" ma è ovvio che vado iun palestra altrimenti che me li compro a fare gli integratori?.....quindi potrebbe reggere o no q.to discorso...

  14. #14
    kranio non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    545

    Predefinito

    Originally posted by Spitfire
    .....ci potrebbero essere anche dei falsi...stampare un etichetta di met-rx o eas non costa nulla e il guadagno è assicurato...
    ..si ma questa secondo me non regge.......il rivenditore che vende prodotti sottodosati (a monte, dalla casa produttrice), non rischia nulla, non commette nessun reato, e probabilmente neanche lo sa.
    Diverso invece è il caso di una vera e propria tipografia di etichette false........(tipo totò e peppino ); anche perchè poi ci dovrebbe essere una vera e propria azienda (artigianale) produttrice di fake......

    nooo, troppo complesso, la realtà è più semplice e brutale: ci inchiappettano le nostre beneamate Eas, Inko, Ultimate, Supercazzula, ecc.....§83 (ogni riferimento è puramente casuale...)

    Ciò non toglie che possa comunque esistere la realtà sopradescritta......

  15. #15
    L'avatar di Gio
    Gio
    Gio non  è collegato Arnold Schwarzenegger
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    60-90-60
    Messaggi
    2,579

    Predefinito


    Bè per quello che consumo io di integratori...potrebbero stare tutti tranquillamente in mezzo ad una strada....cmq secondo me è giusto far presente a chi di dovere la cosa e non fargliela passare liscia.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter