Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 39
Like Tree1Mi Piace

Discussione: ancora morti

  1. #16
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito



    ma scusa allora che parliamo a fare degl'allenamenti programmi e adattamento di esercizi a seconda delle esigenze?
    tutti abbiamo punti forti e pinti carenti chi piu chi meno, anche lex coleman e yates hanno avuto i loto punti da tenere in considerazione, Yates le braccia flex le gambe e i polpacci coleman i polpacci insomma tutti piu o meno abbiamo dovuto fare i conti con la natura, eprcio questo con l'uso degli steroidi che cosa centra? che vuoi dire che tutto d'un tratto ti sfugge dalle mani la situazione crescita e ti risvegli con gambe ancora piu gorsse e petto spalle uguali a ieri dai .......................

    quella dei ciclisti: e una stupidaggine dire che ora il giro d'italia e pulito perche i carabinieri hano fatto piazza pulita, i carabiunieri se li beffa anche mio nonno e tutti quelli che sono stati beccati hanno peccato di suoperficialita e come trovare il tatino con le mani nella marmellata, basta andare a vedere nella dispensa no?
    il giro d'italia come le olimpiadi sono sporchi tanto quanto prima con la differenza che ora prendono le loro precauzioni, nn si fanno piu beccare con le telecamenre dell'hotel, insomma siamo tutti pororpio tonti?
    la critica sulla genetica avversa?
    sono tutto orecchi

    approposito di genetica e resto nn sei tu quello che ha scritto che nn serve allenare il petto alto perche nn esiste petto alto?
    e ha fatto tutta quela tiritera su nn portare il bilancere troppo vicino al mento o sul collo?
    e allora..........che vogliamo fa?
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  2. #17
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    il discorso doping mette in evidenza i punti deboli rispetto ai punti forti lne ho sentito parlare e mi era parso molto logico.
    la critica sulla genetica avversa te la avevo gi scritta ehm cmq la riassumo qua velocemente: se TIZIO ha una genetica del cavolo e arrivato al limite natural decide di doparsi avr dei grandi risultati ma CAIO che ha una fior fior di genetica ed errivato gi enorme al limite natural e poi anche lui decide di doparsi dovrebbe avere dei risultati STELLARI roba che TIZIO pur bombandosi nn potr mai ottenere (per via della genetica)
    cio uno che geneticamente nn na cifra anche dopandosi nn avr mai risultati pari a coleman mi sembra evidente. quindi il doping nn aiuta chi + svantaggiato geneticamente perch ingicantisce ulteriormente le differenze tra genetica scarsa e ottima.

    TIZIO natural 65 kg tirati
    CAIO natural 90 kg tirati

    TIZIO dopato 74 kg tirati
    CAIO dopato 112 kg tirati

    TIZIO +9 kg
    CAIO +22 Kg

    sono ciffre a muzzo perch nn me ne capisco nn so quanta massa possa far ottenere quindi pu anche darsi che siano completamente sballate.

    nn sono io quello che ha scritto che nn esiste il petto alto nell'ultimo post cmq si sono io che + volte ho contestato la cosa di dire addominali alti/bassi petto alto/basso per il semplice fatto che ne vedo discutere rispettivamente da gente che nn sa manco cosa sia una dieta (e quindi gli addominali ciccia) e che solleva si e no 50 kg al multipower con tecnica scadente insomma sono altri i problemi che pettorale alto e basso. quando questi signori saranno in grado di sollevare 80-100 kg con una buona tecnica (quindi nn lanciare e far precipitare il bilanciere come vedo fare sempre) allora magari si pu parlare di petto alto/basso! che il bilanciere al collo sia dannoso lo ho sempre letto. sono x le cose semplici e discutere di dettagli quando c' tutto da rivedere mi sembra buttare via tempo.

    PS altra discussione che ti ho proposto:
    http://www.bbhomepage.com/forum/show...5&pagenumber=2

    Have a good Workout

  3. #18
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Ma xche' questi fanno il petto al multipower??

  4. #19
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    e che nn se pu???? panca sotto e via!!! 88
    e poi rigorosamente testato che per lanciare il bilanciere e farlo precipitare il multipower viene di gran lunga meglio specie se vi apportiamo qlc piccola modifica ed oliamo bene 83
    Have a good Workout

  5. #20
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non   collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Originally posted by yukatan
    e che nn se pu???? panca sotto e via!!! 88
    e poi rigorosamente testato che per lanciare il bilanciere e farlo precipitare il multipower viene di gran lunga meglio specie se vi apportiamo qlc piccola modifica ed oliamo bene 83
    Beh,che si puo' fare lo sapevo anke io!!! Il "perche" lo fanno la cosa che mi sfugge !!!

  6. #21
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    il discorso doping mette in evidenza i punti deboli rispetto ai punti forti lne ho sentito parlare e mi era parso molto logico..
    ancora nn ci siamo nn e il doping che mette in evidenzia ma l'allenamento e come costruiamo il programma, se nn sappiamo lavorarci i farmaci possono fare ben poco sarebbe come dire che chiunque prendendo in mano una ferrari categoriacamente diventi campine del mondo...................

    cio uno che geneticamente nn na cifra anche dopandosi nn avr mai risultati pari a coleman mi sembra evidente. quindi il doping nn aiuta chi + svantaggiato geneticamente perch ingicantisce ulteriormente le differenze tra genetica scarsa e ottima.
    .
    be e questa che critica sarebbe, in pratica e quello che ho detto io,
    pero ci sono mille varianti ad esempio quella di uno conn una genetica stratosferica che nn si degna di lavorare inn modo adeguato e nnostante l'uso di farmaci si fa raggiungere da chi sempre conn uso di faramci ma con doti minori cura tutti i particolari ed ecco che la buona volonta paga, vogliamo fare mille altri esempi di cancetti simili?
    vedi iln tutto si pareggia poiche sappiamo che a quel livello cma nn c'e nessuno che rimane indietro percio il problema disonesta nei confronti degl;'avversari nn esiste, cosa che invece nn si puo dire accada tra i "NATURAL"

    TIZIO natural 65 kg tirati
    CAIO natural 90 kg tirati

    TIZIO dopato 74 kg tirati
    CAIO dopato 112 kg tirati

    TIZIO +9 kg
    CAIO +22 Kg

    sono ciffre a muzzo perch nn me ne capisco nn so quanta massa possa far ottenere quindi pu anche darsi che siano completamente sballate.
    .
    esempio che nn regge per il b.b. nn per le cifre a muzzo, ma per il semplice fatto che nel b.b. l'incremento di massa nn vuol dire nulla anche se metti tirati il lavoro e tutt'altro che mettere su 30 o piu chili di muscoli magri, ho fatto mille volte l'esempio di labrada e altri che con molti chili in meno hanno raggiunto risultati e classifiche migliori di altri atleti mooolto piu pesanti, insomma soprtutto a livello gare (e nn occorre andare a vedere i pro, ma ad ogni semplice competizione si vede questo) nn e la massa muwscolare che conta e sopratutto quanta ce n'e, e nemmeno l'assenza di grasso potrebbe essere cosi importante, credo che ti basi sopratutto su un giudizio da palestra, cio che si vede in palestra raramente eccelle sul palco, ed e per questo motivo che continuo a sconsigliare ifaramci per un semplice bisogno di apparire..............infatti tanti guru moderni che nn hanno per nulla chiaro che cosa voglia dire risultato fanno gli stessi errori di coloro che criticano, ti faccio degl'esempi: viene scritto che gli errori che piu freguentemente si vedono fatti in palestra sono quelli di sovrallenarsi con rutine di ore e ore e decine di serie e esercizi?
    dicendo che il tutto dovrebbe essere ridimensionato, pero si continua a riconoscere l'aumento di peso corporeo e di peso sollevato come un risultato positivo, cosa che invece e sbagliatissima, infatti aumentare 20 chili sulla panca piana, fare squat con 180kili o stacco da terra con 200kili nn e un traguardo nn vuol dire essere migliorati a livello fisico (b.b.) e in piu si creano una squadra di frustrati che o si distruggono psicologicamente perche nn arrivano a quel traguardo stupidamente e irrazionalemtne posto o ci arrivano : se si tratta di peso corporeo, accumulando un sacco di grasso, se si tratta di peso sollevato, mezzi sqaut, stacchi con schiene supercurve, panca piana con rimbalzi e impugnature assurde, insomma tutto a discapito del vero e prorprio traguardo che si raggiunge in modo completamente diverso........infatti questi consigli arrivano da chi di b.b. nn ne capisce nulla, ma scrive libri..................ora siamo andati un po fuori dal discorso ma spero di averti dato un'idea, percio capirtai che le cose che hai scritto sono assolutamente da nn considerare
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  7. #22
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    grazie della risposta. ho capito
    per la critica dei guru moderni (leggi mcrobert/tozzi ma sopratuttto il primo credo che si fossilizza di pi sui numeri 135-180-220 in base al peso corporeo) c' da dire che Mike mai si fossilizzato su queste cose quindi sicuramente su taluni aspetti hai + che ragione. io onestamente nn ho mai letto nei libri di mcrobert (anzi ora che ci penso mike di aumento del peso corporeo ne parla!!!) di aumenti di peso corporeo ect ect
    mentre per quanto riguarda panca/squat/stacco lui i l primo (mcrobert) a dire di usare sta sacro santa benedetta perfetta tecnica di esecuzione (poi ovvio che i powerlifter la aggiusteranno a modo loro) quindi se io arrivo a 200 kg nello stacco da terra fatto bene (senza incurvare la skiena) nn vedo perch nn lo possa considerare un buon risultato. cio nel fisico a farlo con 195 o 200 nn cambier nulla per sempre una soddisfazione! senza contare che qua ben pochi gareggiano percui le soddisfazioni arrivano solo o davanti allo specchio o in spiaggia e quindi perch nn aggiungere le soddisfazioni di un bilanciere carico (se lo solleviamo correttamente?) per i mezzi squat nn so c' sempre sto dilemma... (mcrobert dice che la gente "come te" i BB che vedono nei pochi cm extra km che hanno causato problemi alle ginocchia a troppa gente) poi voi dite che nn vero che fa male... insomma boh. (nel dubbio io.........) per la panca va beh dai ho appena finito di dire che c' chi la esegue malissimo ok ma c' chi pure la esegue bene e riesce con un carico anche nn massimo ad ottenere una ottima contrazione per boh se lo sollevi bene nn ci vedo nulla di male a sollevarne tanto! che il peso corporeo e il peso sollevato ai fini del BB nn siano cos importanti ok per nn mi sembrano nemmeno cose da demonizzare cos tanto:
    "cosa che invece e sbagliatissima"
    per il peso corporeo beh esiste il plicometro e anche lo specchio quindi nn ci vuole molto a capire se massa magra o grasso.

    Have a good Workout

  8. #23
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    per i mezzi squat nn so c' sempre sto dilemma... (mcrobert dice che la gente "come te" i BB che vedono nei pochi cm extra km che hanno causato problemi alle ginocchia a troppa gente) poi voi dite che nn vero che fa male... insomma boh. (nel dubbio io.........) .
    tu nel dubbio?????????
    cmq il dilemma nn esiste assolutamente , continuate a vederlo per il semplice motico che in caso contrario dovreste levare un buon 80% del carico (che vergogna, dove vanno le vostre soddisfazioni?) se lui dice che in pochi cm c'e chi vede i km, si puo sempre dire che c'e chi in pochi cm ci vede la morete, percio queto discorso l'abbiamo gia fatto e se da una parte si salvaguarda le ginocchia (che poi visto che ci tieni tanto alla tecnica..............e se mantenessi la tecnica nello sqaut anche a farlo con 300kg alle ginocchia nn farebbe alcun danno) farlo a meta (poiche nn si trattano di pochi cm ma di meta) visto che useresti un carico nn adeguato ti spezzeresti la schiena!
    in piu la gente con le ginocchia rovinate dallo squat le vedete voi io nn ne ho mai visti e credo che di atleti ne ho visti mooolti piu di chiunque altro forse anche piu di mcrobert, diciamo che 1 si fanno male quelli che nn lo sanno fare 2 quelli che dicono che si sono fatti male con lo squat.............ma lascaimo andare

    quindi se io arrivo a 200 kg nello stacco da terra fatto bene (senza incurvare la skiena) nn vedo perch nn lo possa considerare un buon risultato. cio nel fisico a farlo con 195 o 200 nn cambier nulla per sempre una soddisfazione! senza contare che qua ben pochi gareggiano percui le soddisfazioni arrivano solo o davanti allo specchio o in spiaggia e quindi perch nn aggiungere le soddisfazioni di un bilanciere carico (se lo solleviamo correttamente?) .
    questa poi ..ma che c'e di soddisfacente a staccare 200 se ti danno risultato nullo? ma se puoi aver maggiori risultti con 80kg di stacco che li stacchi a fare 200 per dirlo al bar.............vabbe parliamo 2 lingue differenti, staccare 200 con risultato nullo e il rischio di male alla schiena, staccare 100kg conn risulotato ottimo e niente problemi no?
    pero le ginocchia nello squat ehehhehe il discorso e patetico e sai cosa tutto rivolto al carico mezzi squat poer dire faccio squat con toto chili 5 kilki in piu nelllo stacco per dire..............................tutto per il bar?
    vabbe come hai detto tu le soddisfazioni sono veramente poche
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  9. #24
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    hai frainteso certi punti

    Originally posted by yukatan
    se io arrivo a 200 kg nello stacco da terra fatto bene (senza incurvare la skiena)
    come fai a dire "rischio di male alla schiena[...]pero le ginocchia nello squat ehehhehe il discorso e patetico"

    scusa ma io sto parlando di sollevare bene sto benedetto bilanciere e quindi nn ci vedo problemi. perch i risultati dovrebbero essere nulli me lo spieghi??? guarda che nn si sta parlando di caricare su pesi massimali (forse ho esagerato dicendo 200 kg e hai capito cosi) singole e cosi via ma di essere arrivati ad un punto che si ha la forza di sollevare il peso (di una certa mole) per 10-15 rip o rest pause che sia. arrivati a questo punto 80 kg bisognerebbe fare 30-40 rip per avvicinarsi al cedimento!!!!!!! nn sto dicendo di caricare all'impazzata di usare un carico che sollevato bene e senza metterci di mezzo la skiena dolorante il giorno dopo possa essere sollevato per quel range solito di rip, niente di +. per i mezzi squat trovo interessante la cosa della schiena (perch in effetti si carica di +) poi nn so (io per ora arrivo al parallelo o ben poco di +) nn cos facile da dire le opinioni sono divergenti, anche jim ci ha detto di nn essere un grande fan dell'accosciata completa. mi sembra che esageri con la cosa dell'ego e degli amici al bar, io per esempio se faccio ancora squat fino al parallelo solo perch ho letto che farlo completo comporta danni alle ginocchia e neanche ci sono arrivato a capire subito che avrei potuto usare pi carico, quindi fai te. per lo stacco nn capisco perch i risultati nn dovrebbero esserci, una volta arrivato ad un punto (che a meno che tu nn voglia fare 60 rip per avvicnarti ad esaurimento) mi sembra ovvio caricare e se nn saranno 200 kg saranno 120-150 a seconda del soggetto o ancora meno. ma nn parlo di massimali!!!! forse i 200 kg ti hanno fatto fraintendere. qualche cosa di + sul pericolo opposto alla schiena, cio carichi troppo per arrivare solo al parallelo? supposizioni oppure.....

    grazie ciao
    Have a good Workout

  10. #25
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    qui sarebbe un discorso infinito e da quello che scrivi capisco che hai solo un'infarinatura di quello che vuol dire allenarsi in generale, poi per il fatto dello squat, tu lo fai a meta e vedi che nn sono pochi cm..........perche l'hai letto, ma letto da chi, se quello che l'ha scritto e un cretino tu gli credi al volo?
    io ho scritto mille volte che andrebbe fatto completo ma??????????
    sono piu di venti anni che lo faccio completo e da pesista lo facevo 2 volte al giorno avanti al mattino e dietro alla sera, e se a un pesista fanno male le inocchia nn e sicuro causa dello squat.
    per quanto riguarda jim abbiamo entrambi scritto piu volte che nn e obbligatorio che anche se molte volte siamo concordi su cio che scriviamo, voglia dire che lo siamo su tutto, io insisto che se uno vuole allenarsi deve fare gl;esercizi in modo completo ammesso che nn abbia dei problemi dall'inizio, e il tutto si previene nn facendo i bulletti in palestrea aumentando il carico tanto da vedere ginocchia che s'incrociaono o altre penose contorsioni per poter sollevare un peso che nn ci meritiamo.

    poi la storia che per ottenere quello che si ottiene con un
    200kg x 10 bisognerebbe fare 30-40 con 80 kili e bestiale qui si capisce che nn hai chiaro per nulla come ci si allena, e spiegarti questo punto e davvero frustrante scusa ma siamo in alto mareeeeee
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

  11. #26
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    4ca pensavo che tu consigliassi di abbassare i pesi perche' probabilmente non ci concentravamo abbastanza sulla contrazione,ma pensavo che una volta che ti alleni bene piu' peso vuol dire piu' risultato,dico una volta che una fa le contrazioni di qualita'...

    invece pare che tu intenda proprio di fermarsi a un certo punto con la progressione dei carichi giusto?e questo che intendi?scusa se non lo ho capito prima nel caso sia cosi'....mi interessa molto
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  12. #27
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    Originally posted by 4ca
    poi la storia che per ottenere quello che si ottiene con un
    200kg x 10 bisognerebbe fare 30-40 con 80 kili e bestiale qui si capisce che nn hai chiaro per nulla come ci si allena, e spiegarti questo punto e davvero frustrante scusa ma siamo in alto mareeeeee
    allora rileggendo ammetto che da quello che ho scritto sembro completamente fuori strada. rispondi per alla domanda di tenebro che UGUALE alla mia solo esposta nn in maniera stupida. grazie ciao
    Have a good Workout

  13. #28
    L'avatar di yukatan
    yukatan non   collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    643

    Predefinito

    1)
    per lo squat completo ho fatto una ricercona sul forum e anche fuori e ci sto pensando. una cosa che nn ho trovato! completo fino a dove si intende? fino al massimo, cio i glutei sulle caviglie e le ginocchia verso il petto? il + possibile? credi che straching (cmq sono abbastanza elastico!) manico di scopa a casa e bilanciere vuoto in palestra per un po di tempo ed un graduale e lento aumento della angolatura bastino? nn ho mai avuto problemi a ginocchia o schiena in passato. ho le gambe abbastanza lunghe e mi trovo bene con una posizione abbastanza larga delle gambe e svasate (quando facevo quello parallelo)

    2)
    lo stacco in stile sumo come lo vedi? (ormai siamo completamente ot!) ho letto di una esecuzione simile anche per lo squat. ho letto anche per che mette maggior enfasi sulle gambe e quindi facendo gi squat forse l'esecuzione gf normale potrebbe essere + adatta e - sovrallenante.

    3) anche se nn centra completamente niente volevo sapere cosa ne pensi degli esercizi per l'espansione della cassa toracica(tirata di rader e pullover respiratorio)

    grazie ciao
    Have a good Workout

  14. #29
    L'avatar di Tenebro
    Tenebro non   collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    1,885

    Predefinito

    Originally posted by yukatan
    allora rileggendo ammetto che da quello che ho scritto sembro completamente fuori strada. rispondi per alla domanda di tenebro che UGUALE alla mia solo esposta nn in maniera stupida. grazie ciao
    ok chi abita a Milano oggi apra le finestre e veda il mare tenebro ha formulalto bene una domanda
    sono solo un invasato che scrive per chiacchierare e sentito dire,di quello che legge sulle riviste
    sportive non sono qualificato in niente


    http://www.bbhomepage.com/forum/prog...l?t-1775.html=

    quindi la traiettoria del bilancere puo' essere diversa dal solito giusto?cioe' e' il risultato della contrazione del mio pettorale,non di un movimento che volgio trasferire al bilancere giusto?
    .

    finestra anabolica topic ultratecnico con tutte le verita'
    http://www.bbhomepage.com/forum/rest....html#post8933

  15. #30
    4ca
    4ca non   collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito

    Originally posted by yukatan
    allora rileggendo ammetto che da quello che ho scritto sembro completamente fuori strada. rispondi per alla domanda di tenebro che UGUALE alla mia solo esposta nn in maniera stupida. grazie ciao
    si si nn c'e dubbio fare 220 kili alla panca come li fa cormier o levrone e tutt'altra cosa , percio fare cosi 220 o 100 c'e una bella differenza anche se ti diro che la differenza si nota in modo maggiore sulla qualita piu che sulla massa, infatti vi ricordo che nell'olimpia 94 levrone si poresento dopo aver subito un intervento al pettorale strappato durante un allenamento, e obbligandolo ad allenarsi con meno di 110 kili sulla panca, esercizio nel quale era solito caricare piu di 200kili, ora la differenza a livello di massa nn era percettibile, forse quello che si notava confrontando le foto con quelle dell'anno prima era piu che altro una mancanza di durezza.

    percio per rispondere a tenebro scrivero che si certo che a parita d'esecuzione un peso maggiore mi dara un risultato migliore, ma in quali termini?
    e quando sei in grado di valiutare questo ?
    quando esegui il carico inferiore con una buona tecnica e esecuzione?
    attenzione che caricando di piu poi anche le emozioni sono differenti, in diversi soggetti subentra una inconscia paura del carico che li fa spingere con tutto quello che hanno pur di levarsi il carico dal petto, perdere la sensibilita insomma da una seie all'altra potremmo completamente cambiare coordinazione muscolare d'esecuzione, cioe al corpo potrebbe sembrare unn esercizio completametne diverso, percio attenzione, nel sollevamento pesi o dipotenza la cosa nn importa poiche il fine e il soillevare, se uno usa piu il gluteo del quadricipite o la schiena piu delle gambe nn ha alcun influenza sul risultato finale, magari sulla longevita dell'atleta ma questo e un;'altro discorso, ma per un b.b. e importantissimo.
    E percio visto che il 99% si preoccupa di spingere il peso e il piu pesante possibile vediamo che il 90% del risultato se ne andra a funghi

    per quanto riguarda lo squat si devi andare fino a completa chiusura dell femorale sul polpaccio, l'apertura nn deve essere troppo forzata, tanto da nn sentire una pressione esagerata sul bacino, le articolazioni caviglie ginocchia devono essere in linea nessuna pressione laterale, ma qui bisognerebbe vedere anche la tua conformazione.

    per quanto riguarda gli stacchi sumo sono una cosa veramente penosa, a livello risultato nn servono a nulla, servono solo a far in modo di sollevare piu peso possibile a discapito di tutto sviluppo muscolare compreso, li lascerei completamente ai powerlifter, per loro hanno senso agl'altr stacchi normalissimi, personalemtne nn li ho mai fatti nemmeno per scherzo, ma lo sapete perche si fanno?
    la stessa posizione delle gambe nello squat e una cosa usata dalle donne

    per gl'esercizi d'espansione sono ok poi bisognerebbe come il solito............
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Due parole . . .
Siamo nati nel 1999 sul Freeweb. Abbiamo avuto alti e bassi, ma come recita il motto No Pain, No Gain, ci siamo sempre rialzati. Abbiamo collaborato con quella che al tempo era superEva del gruppo Dada Spa con le nostre Guide al Bodybuilding e al Fitness, abbiamo avuto collaborazioni internazionali, ad esempio con la reginetta dellOlympia Monica Brant, siamo stati uno dei primi forum italiani dedicati al bodybuilding , abbiamo inaugurato la fiera Fitness con gli amici Luigi Colbax e Vania Villa e molto altro . . . parafrasando un celebre motto . . . di ghisa sotto i ponti ne passata! ma siamo ancora qui e ci resteremo per molto tempo ancora. Grazie per aver scelto BBHomePage.com
Unisciti a noi !
BBHomePage
Visita BBHomePage.com

Home