Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 20

Discussione: Ciao a tutti

  1. #1
    uappina non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Località
    h. 167 peso 60 kg
    Messaggi
    21

    Predefinito Ciao a tutti



    Sono nuova del forum e così per caso, sono capitata su questo sito che trovo davvero molto interessante.
    Vi scrivo perchè ho un problema che spero di poter risolvere o almeno tamponare, con il vostro aiuto.
    Ho 37 anni ed ho sempre fatto sport (tennis, atletica, aerobica) fino alla nascita del mio primo figlio 9 anni fà.
    Ho smesso di allenarmi seriamente (in palestra) circa 4 anni fà per motivi di tempo e di figlio; attualmente lo faccio a casa con pesetti, manubri, step. Ed ecco il mio problema:
    da un anno purtroppo sono andata in menopausa anticipata e ciò mi ha portato ad una perdita di tono muscolare nonchè ritenzione di liquidi di cui gi soffrivo in precedenza.
    Non sto seguendo nessuna terapia ormonale farmacologica al momento ma soltanto una cura omeopatica che si spera possa far ritornare il mio ciclo mestruale, ma nel frattempo continuo a non avere estrogeni e scarso progesterone.
    Ho notato che non riesco più a tonificare i miei muscoli e anche se mi alleno con più costanza, questi non rispondono. Mi chiedo se forse sbaglio tipo di allenamento, o magari è la durata dello stesso (troppo poca o il contrario) oppure se è la carenza di estrogeni che mi porta a questo. Ho provato con le proteine, con gli aminoacidi...ma niente! In fondo voglio soltanto tonificare il tono muscolare e i tessuti della pelle che sembra siano completamente rilassati!! Non è possibile che tutto questo capita a 37 anni e in più così tanto velocemente...
    Vi prego un consiglio.....
    Grazie infinitamente a tutti coloro che vorrano rispondermi.
    uappina

  2. #2
    L'avatar di Lorenzo78
    Lorenzo78 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    755

    Occhiolino Un modesto parere

    Ciao !

    Se effettui sempre lo stesso allenamento, i tuoi muscoli si abituano subito ai manubri, specialmente se sono leggeri. Dovresti aumentare il peso, altrimenti per i tuoi muscoli non sarà faticoso sollevarli.
    Per quello che ne so io, un calo di estrogeni non dovrebbe portare ad una risposta diversa in termini di "muscolarità". Ma un aumento di cortisolo (legato allo stress) o una diminuzione di testosterone decisamente sì. Non è che sei troppo stressata, mangi male ecc. ?
    Ovviamente i fattori potrebbero essere tantissimi... Penso che dovresti postare più dati.

  3. #3
    uappina non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Località
    h. 167 peso 60 kg
    Messaggi
    21

    Predefinito Ciao Lorenzo

    e grazie per avermi risposto.
    Non sono molto pratica di Forum, ti avevo già risposto ma non la vedo....(boooh)
    Ti dicevo: la mia alimentazione è molto curata ed equilibrata, non penso che l'ipotonia derivi da questo.
    I muscoli a cui dedico molto tempo sono prevalentemente quelli delle gambe e dei glutei e li alleno con le cavigliere, l'elastico o lo step, nonchè i classici esercizi a terra.
    Forse sbaglio modo di allenamento o forse le serie sono poche o troppo veloci, quindi brucio e non metto massa.
    Non ci capisco più niente. Se hai qualche suggerimento da darmi, te ne sarò grata.
    Un abbraccio
    uappina

  4. #4
    L'avatar di Lorenzo78
    Lorenzo78 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    755

    Occhiolino

    Penso che finchè non utilizzerai dei pesi seri, i tuoi muscoli non risponderanno. Non è sempre questione di quanto fai, ma di quanto si sforzano i tuoi muscoli per farlo. Probabilmente saresti tu la prima a stupirti di quanto peso dovresti sollevare in esercizi come lo squat per far rispondere quei glutei e quelle gambe.

    A meno che non mangi proprio pochissimo, non penso che sia un problema di alimentazione.

  5. #5
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Secondo me ha ragione Lorenzo,probabilmente è da molto tempo che usi gli stessi esercizi e soprattutto sollevi sempre gli stessi pesi,visto che da quanto ho capito ti alleni in casa.Probabilmente i muscoli si sono "abituati" ed hai raggiunto uno stato di "stallo".Spesso succede anke a me che vario allenamento e pesi,pensa quanto è facile che succeda a te che fai gli stessi pesi o gli stessi esercizi. Cmq puoi magari cambiare l'intensita dell'allenamento ,magari diminuendo o aumentando il tempo di recupero,oppure la velocita di esecuzione,oppure il numero di serie o di ripetizioni,insomma varia varia varia....

    p.s da quello che hai scritto si evince che lo stress che porti ai muscoli è sempre lo stesso visto che fai step (niente peso),elastico (sempre la stessa tensione),cavigliere (sempre stesso peso),esercizi a terra idem... secondo me il muscolo si è semplicemente "abituato" a quello che fai e non risponde,cosa semplicissima.ciao.

  6. #6
    uappina non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Località
    h. 167 peso 60 kg
    Messaggi
    21

    Felice OK ragazzi

    allora inizierò da oggi stesso a forzare un pò di più con i pesi e vediamo cosa succede...-speriamo bene!

    P.S. ma le cavigliere esistono solo da 1 o 2 Kg? Cosa posso usare al loro posto per allenare i glutei?

    Grazie infinite
    uappina

  7. #7
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito Re: OK ragazzi

    una palestra!!eheheheh

    cmq per quanto riguarda le cavigliere non ho idea di quanti tipi ce ne siano.... aumenta il peso aumenta il peso aumenta il peso... §88

  8. #8
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Oh,mi raccomando,sempre esecuzione perfetta.....non farti mel eh?

  9. #9
    uappina non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Località
    h. 167 peso 60 kg
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Magari una palestra!! Ad averne il tempo...
    Vabbè aumento il peso ma magari diminuisco le ripetizioni altrimenti muoioooooooo...
    Un bacione, ti farò sapere come và.

    §7
    uappina

  10. #10
    L'avatar di Lorenzo78
    Lorenzo78 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    755

    Felice

    Ma quali cavigliere ? Se vuoi dei glutei perfetti fai lo squat !

  11. #11
    L'avatar di ARNOLD
    ARNOLD non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Ma come fa a fare lo squat senza power rack? lo deve fare a corpo libero...

  12. #12
    uappina non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Località
    h. 167 peso 60 kg
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Arnold,
    in posizione carponi porto le braccia dietro la schiena e contraendo i glutei all'estremo delle foze salgo su lentamente, poi rimango 20 secondi e riscendo. Per 20 volte x 3 serie.
    Pensi che questo possa andar bene?
    Per lo squat ho paura di ingrossare le cosce e poi sai, quando ho provato a farlo mi facevano male le ginocchia..
    uappina

  13. #13
    uappina non  è collegato Principiante
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Località
    h. 167 peso 60 kg
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Originally posted by Lorenzo78
    Ma quali cavigliere ? Se vuoi dei glutei perfetti fai lo squat !
    Non ce la faccio a fare lo squat perchè mi fanno male le ginocchia. Che jella!

    P.S. ma davvero è il più efficace tra i tanti esercizi?
    uappina

  14. #14
    L'avatar di Sly83
    Sly83 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    mi manca giusto qualche centimetro qua e là e poi sono uguale all'Arnold dei bei tempi
    Messaggi
    968

    Predefinito

    scusa Uappina..che problemi hai alle ginocchia?forse mi sarà sfuggito..
    comunque anche io ho avuto problemi alle ginocchia, risolti con un bel riscaldamento generale prima e una-due serie leggerissime di leg-extension (occio alle regolazioni della macchina, altrimenti il problema si amplifica invece che ridursi!) prima della pressa o dello squat, che giocoforza non sono completi ma fino ad avere le cosce parallele al pavimento (o alla pedana, in caso di pressa), e con sretching sempre presente.
    inoltre il problema si può disaccentuare anche riequilibrando eventuali squilibri a carico dei flessori del ginocchio (gli ischiocrurali, cioè i muscoli posteriori della coscia).
    questi muscoli a volte sono trascurati, ma dovrebbero avere un livello di forza equilibrato con quello dei quadricipiti per limitare i problemi articolari.
    Lo squat è il re degli esercizi, in quanto da una botta mica da ridere a tutta le catena estensoria antigravitaria (in primis quadricipiti e glutei), oltre al fatto che le grandi sinergie per stabilizzare il corpo provocano l'attivazione di molte articolazioni (caviglia, ginocchio, anca, rachide).
    detto in parole povere, è l'esercizio che da la più grande spinta anabolica (come del resto anche gli stacchi).
    Tuttavia se la tecnica di esecuzione è inadatta i danni superano i benefici in maniera esponenziale, quindi attenction please.
    comunque ciao e benvenuta!
    La risposta è dentro di te.
    Però è sbagliata.

  15. #15
    L'avatar di Lorenzo78
    Lorenzo78 non  è collegato Mr Universo
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    755

    Predefinito


    Potresti provare con lo squat frontale ... i pesi sono dimezzati e penso che il problema sul ginocchio non venga accentuato.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter