Sign Up Now FAQ
Signup Now
Per poter scrivere un nuovo messaggio o rispondere a quelli esistenti
ed entrare a far parte della community, è necessario registrarsi.
Eicos il Software per la Dieta a Zona
Scarica oggi Eicos e crea il tuo piano alimentare secondo i principi della Dieta a Zona.
Eicos è la soluzione ideale per provare tutti i benefici della Dieta a Zona del Dott. Barry Sears
Schede d'allenamento
Composizone nutrizionale degli alimenti
Indice Glicemico degli alimenti
Galleria Fotografica Professionisti
Invia una Cartolina

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 19

Discussione: farinata d'avena

  1. #1
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Molto dubbioso farinata d'avena



    dove la trovo?nei supermercati nn riesco a trovarla!

    All By Myself

  2. #2
    L'avatar di bbhomepage
    bbhomepage non  è collegato BB Webmaster
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,287

    Irriverente

    Farina d'avena....in qualsiasi erboristeria
    A volte ho creduto fino a sei cose impossibili prima di colazione......

    Suggerimento :
    Moltissime delle risposte che cercate già sono state date, vi basta cercare prima di iniziare una nuova discussione.
    Link Utili :
    Crea e Personalizza la tua scheda d'allenamento
    Database Nutrizionale degli Alimenti
    Indice Glicemico degli Alimenti
    Galleria Fotografica Professionisti
    Dieta a Zona
    Seguici su : Facebook | Google+ | Twitter | Tumblr

  3. #3
    L'avatar di Fenix
    Fenix non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    never enough
    Messaggi
    1,872

    Predefinito

    Originally posted by bbhomepage
    Farina d'avena....in qualsiasi erboristeria
    Ci avevo pensato ma nn credevo potesse essere...
    costi(+o-)?

    All By Myself

  4. #4
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    compra l avena decorticata, è la migliore

    fatti una idea su questo sito: www.fiordiloto.it

  5. #5
    L'avatar di Highlander
    Highlander non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    122

    Predefinito

    Scusate, ma a che serve la farina d'avena???
    §83 §83


  6. #6
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    a fare i cavalli del domani §83

  7. #7
    L'avatar di Highlander
    Highlander non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    122

    Predefinito

    i cavalli del domani ??
    AHAHAAHH

    Persino a mio padre ho chiesto a che serve
    la farina d'avena... lui stava guardando un documentario
    naturalista su La7 e mi ha detto: "Marco, serve per
    far ingrossare le renne..." AHAHAHAH

    Dai, scherzi a parte, potete elencarmi le proprietà?
    Serve per metter su massa? ? E' un bel mix proteico?

    §83

  8. #8
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    è una buona fonte glucidica... se però vuoi rimanere in zona, usala sempre con parsimonia, e preferisci i carbo delle verdure e di certi frutti

    ciao

  9. #9
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    qualche informazione in più:


    L’avena è una pianta erbacea annuale, poco esigente e adattabile a quasi tutti i climi.
    La varietà primaverile si semina in marzo-aprile, mentre quella invernale in ottobre-novembre. Il frutto è una cariosside piuttosto affusolata, solcata sul ventre e protetta dalle "glume".
    Attualmente è usate soprattutto per l’alimentazione del bestiarne (cibo per eccellenza dei cavalli!), ma in passato aveva un peso più che rispettabile anche nell’alimentazione umana.
    I cinesi conoscevano l’avena “monda” già 3000 anni fa e fu conosciuta ed usata anche dai latini e da altri popoli dell’anfichità. Le sue caratterisfiche nutrizionali e il fatto che si adatta senza problemi ai climi freddi ed umidi la fecero diventare il cereale più diffuso nelle regioni del Nord Europa dove, sino al secolo scorso, fu una delle basi dell’alimentazione (si produceva anche una birra d’avena, particolannente diffusa in Norvegia).
    Ora è ancora largamente usata in Inghilterra, con il nome di “porridge”, una pappa fatta con farina d’avena o fiocchi, cotta molto lentamente.
    E' il cereale più ricco di proteine (soprattutto in certe varietà), di grassi e di cellulosa e può vantare considerevoli presenze di elementi minerali e vitamine dei gruppo B (B 1 e B2), PP e D. (1)
    Tab. 1 - Composizione media dell’avena (su 100 gr)
    acqua
    gr
    12.5
    proteine
    gr
    12
    glucidi
    gr
    65
    lipidi
    gr
    7

    Tab. 2 - Elementi minerali
    ferro
    mg/I00 gr
    5
    magnesio
    mg/100 gr
    180
    calcio
    mg/100 gr
    65
    fosforo
    mg/I00 gr
    2,5

    (1) Nell’avena germogliata si ha un aumento massiccio dei
    complesso vitaminico B

    Tab. 3 - Vitamine
    tiamina
    (B1)
    mg/100 gr
    0.2
    ribofiavina
    (B2)
    mg/I00 gr
    65
    niacina
    (B3)
    mg/I00 gr
    2.5

    Come si può dedurre dalla composizione media dei principali costituenti, l’avena è una pianta con notevoli proprietà energeúche, tanto che è consigliabile consumarla specialmente nella stagione fredda e limitarne l’uso nel caso si svolgano attività prevalentemente sedentarie. E una pianta adatta a infondere vigore e calore. Presenta inoltre proprietà leggermente eccitanti, che la rendono raccomandabile nelle astenie fisiche e intellettuali, nei deperimenti organici e consigliata nel periodo della crescita (2), della convalescenza e dell’allattamento. E' utile anche nei casi di linfatismo e anemia e può migliorare la circolazione sanguigna.
    Come si è detto sopra, i chicchi si presentano avvolti nelle glume, che devono essere elininate prima dell’uso per l’alimentazione. Per questo si è parlato di avena “monda", che ciononostante conserva gli strati periferici del chicco e contiene intatto il germe. L’elevato contenuto di lipidi espone questo cereale ad una facile alterazione se conservato sotto forma di fiocchi o farine, cosicché un lungo immagazzinaggio provoca la formazione di un tipico e sgradevole gusto amarognolo che può renderlo poco appetibile. La conservazione in chicchi è invece più sicura, dato che l’avena contiene un antiossidante che ne ritarda l’irrancidimento. La farina, leggermente tostata, può essere impiegata nella preparazione di polpette vegetali e minestre. Miscelata alla farina di frumento (da sola non sarebbe in grado di lievitare), trova impiego anche nella preparazione di un tipo particolare di pane (confezionabile anche con i fiocchi), oppure in focacce e biscotti. I fiocchi, più conosciuti, trovano impiego nella preparazione del porridge, del múesli, di biscotti e zuppe. Sono consumabili anche crudi, dopo un’eventuale tostatura e un rapido ammollamento in latte, yogurt, acqua o the e sono molto adatti per energetiche colazioni (dolci o salate). Sono ottenuti dalla decortificazione del chicco, che viene successivamente tostato, cotto a vapore e spianato. Con la tostatura e la cottura a vapore dei chicchi d’avena per ottenere i fiocchi si mettono in atto anche dei processi per i quali si ha un aumento nelle percentuali di ferro e fosforo.
    Un ottimo decotto di cereali si prepara infine con avena miscelata in parti uguali a frumento ed orzo: è particolarmente indicato nell’alimentazione dei lattanti.

    Composizione media dei fiocchi d’avena (su 100 gr)
    acqua
    gr
    10.5
    proteine
    gr
    13
    glucidi
    gr
    73.5
    lipidi
    gr
    7

  10. #10
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    fa bene ai diabetici, dato che e’ uno dei cereali che contiene meno zuccheri, alle mamme che allattano, grazie all’elevato contenuto di minerali. L’avena e’ pertanto riconosciuta come una medicina naturale, utilizzabile in tutte le sue parti: la crusca ottenuta dall’avena ha azione diuretica ed e’ anche utilizzata nelle artriti; i semi sono gradevolmente emollienti e rinfrescanti, indicati nelle infezioni croniche intestinali e bronchiali; la farina e’ un alimento prezioso nelle convalescenze, usato nelle lombaggini e nei dolori reumatici. L’avena e’ poi tra i cereali che contengono piu’ fibra, quindi un ottimo lassativo, con un’azione ritardata rispetto a quella di altri cereali, ma non meno efficace


    è proprio quest'azione ritardata che interessa maggiormente la nutrizione pro zona e body building..ossia il lento rilascio del glucosio nel torrente ematico e quindi la possibilità di mantenere una glicemia stabile e dunque non causare grossi picchi insulinici

  11. #11
    L'avatar di Highlander
    Highlander non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    122

    Predefinito

    Grazie..

    Io seguo la classica dieta 40-30-30... non è che questa
    farina d'avena potrei utilizzarla anche come spuntino?

  12. #12
    L'avatar di Highlander
    Highlander non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    122

    Predefinito

    Mmmhh.... ho il sospetto di aver appena detto una cavolata....... §83 §83

  13. #13
    Shawn non  è collegato Mr Olympia
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    1,245

    Predefinito

    puoi utilizzarla certo come fonte glucidica in una dieta a zona...ovviamente con parsimonia se vuoi essere scrupoloso osservante dei dettami di Sears, anche se per il bodybuilding puro e crudo , anche basandomi su una intuizione dello stesso Sears ho apportato delle modifiche aumentando drasticamente la quota lipidica, con olio di oliva

  14. #14
    L'avatar di Highlander
    Highlander non  è collegato Mr Italia
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    122

    Predefinito

    quindi, un tentativo bisogna farlo... cmq. ho notato che è assai ricca di proteine... Il mio corpo ne è assai avido.. ehehe

  15. #15
    4ca
    4ca non  è collegato Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    3,966

    Predefinito


    .. L’avena e’ pertanto riconosciuta come una medicina naturale, utilizzabile in tutte le sue parti: la crusca ottenuta dall’avena ha azione diuretica ed e’ anche utilizzata nelle artriti; i semi sono gradevolmente emollienti e rinfrescanti
    ehhehehh riconosciuta da chi????????dai rivenditori eheheh cosa non dicono pur di vendere un prodotto fino a pochi anni fa completamente sconosciuto.................................

    be volevo chedervi e possibile sostituirla con
    cristina D'AVENA???????????
    ******************************
    ichiban
    *****************************"

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Consigliati per Voi
Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter